Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
  • Annunci

    • Reficul

      Aggiornamento   15/10/2017

      Oggi inizia l'aggiornamento del forum v2018. Potrebbero verificarsi problemi e il forum potrebbe rimanere per pochi minuti non raggiungibile.
      Comunicherò successivamente con un topic in sezione news tutte le novità.  
Accedi per seguire questo  
denario69

Copeco di Caterina

Risposte migliori

denario69

Ciao a tutti,

girovagando tra bancarelle ho trovato questo copeco (suppongo di Caterina di Russia) del 1763. Mi potete aiutare a saperne qualche cosa di più, in particolar modo sul significato delle legende ?

grazie 1000 :)

denario69

post-2807-1170664936_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

numes

Ciao...è un bel monetone da 5 Kopeki di Caterina II :)

Dritto: aquila imperiale bicefala con San Giorgio nello scudo centrale

пять копиекъ (piat' kopiek'--> cinque copechi)

EM (zecca di Ekaterinburg...M sta per монетный двор --> zecca)

Rovescio: Monogramma composto da "I" "E" e II ( Ekaterina II Imperatriza) data 1763

Modificato da numes

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

denario69
Ciao...è un bel monetone da 5 Kopeki di Caterina II :)

Dritto: aquila imperiale bicefala con San Giorgio nello scudo centrale

          пять копиекъ (piat' kopiek'--> cinque copechi)

          EM (zecca di Ekaterinburg...M sta per монетный двор --> zecca)

Rovescio: Monogramma composto da "I" "E" e II ( Ekaterina II Imperatricia) data 1763

197011[/snapback]

Grazie numes :) ,

in effetti è proprio un monetone: peso 50 gr. diametro 40 mm. non entra neanche nel raccoglitore.. certo che all'epoca avevano tasche belle grosse :D :D

denario69

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

numa numa

all'epoca comunque anche in Svezia non scherzavano!

http://www.lamoneta.it/index.php?showtopic=4137

197020[/snapback]

mi ricollego alla precedente discussione, e alla richiesta di Gionata, per postare un esemplare di 4 Daler che ho acquistato qualche anno fa.

Non ho saputo resistere al fascino di questi pezzi di rame, esempi quasi unici (uno stato tedesco se non sbaglio ha emesso alcune monete simili ma molto piu' piccole come dimensioni) in Europa e che ci riportano ad una monetazione primitiva incentrata sul valore intrinseco costituito dal metallo della moneta (simili in qualche modo agli aes signatum romani..).

Confermo che e' moneta effettivamente circolata, battuta per oltre 1 secolo (fine 1600 - fine 1700) sotto i re Svedesi dalla zecca di Avesta

I nominali andavano da 1/4 di daler a 10 daler (pezzo rarissimo e credo conosciuto in pochissimi esemplari)

Le dimensioni di questo esemplare sono cm. 23.5 x 23 e il peso ca. 3kg

E' stato emesso sotto il re svedese Frederick I nel 1739

La migliore referenza per questo genere di monete e' il Tyngstrom :

Swedish Plate Money. Sono pero' ciate anche nel Krause & Mishler, Sweden PM74

A questo punto monete piu' pesanti (e ingombranti) di queste sono solo i fasi dischi di pietra forati dell'isola di Yap. Se c'e' qualcuno che ne avesse un'esemplare si faccia vivo....!

numa numa

post-4253-1170955205_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

lollone

Anch' io ho comprato nelle bancarelle un monetone da 5 copechi del 1763 ma le mie misure sono un pò diverse.

diametro 43 mm

peso 47 gr

Potrebbe essere un riproduzione?

post-5274-1181904163_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

bavastro

ciao, l'impressione è che sia autentica.

Comunque si tratta di due monete con millesimo diverso e hanno anche diverse sigle sotto l'aquila. Quindi sono di due Zecche diverse e tutto l'insieme potrebbe spiegare le differenze di peso e diametro.

Attendiamo conferme :rolleyes:

Modificato da bavastro

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

denario69
ciao, l'impressione è che sia autentica.

238373[/snapback]

Concordo con Bavastro, non vedo grosse differenze, anche il bordo è uguale a quello dei miei 5 Kopeki.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×