Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Sign in to follow this  
Veiente

Falsi nelle medaglie dei papi?

Recommended Posts

Veiente

Buonasera a tutti. 

Ho avuto modo di vedere qua sul sito e sul catalogo, delle meravigliose medaglie dei papi: delle vere e proprio opere d'arte degli incisori, e del passato, e attuali. Ho avuto modo di leggere che vi furono dei riconi di medaglie del XVI-XVII e XVIII secolo, agli inizi dell'800 da parte del Mazio. Riconi legali e legittimi attuati dalla Chiesa stessa. Nella numismatica però, specialmente nella monetazione antica, vi sono diversi ed ostici falsi. Ciò mi fa desistere dall'acquistare monete antiche, e a malincuore direi; quindi vorrei orientarmi sulle medaglie dei papi, anche e soprattutto per la loro bellezza e grandezza, che mi fanno meglio apprezzare l'incisione delle stesse. Essendoci in giro il problema falsi e falsari, vorrei sapere da chi è esperto, anche da un tecnico, se i falsi riguardano anche le medaglie papali (mi rivolgo alle medaglie annuali specialmente) e se il riconoscere le medaglie false è ostico quanto il riconoscere le monete antiche? 

Sicuramente non sarà la stessa cosa, visto che la medaglistica è un settore di nicchia, però meglio chiedere prima di andare allo sbaraglio. 

Un vivo grazie a tutti i collezionisti di medaglie papali, e tecnici.

Buona serata 

Veiente

Share this post


Link to post
Share on other sites

Veiente

Attendo notizie da parte di più esperti nel settore medaglistica papale...

Share this post


Link to post
Share on other sites

TIBERIVS

Di falsi di medaglie annuali  papali dal XIX ad oggi, non ne ho mai avuto notizia, di conseguenza vai tranquillo, però aggiungo, è un peccato che tu abbia abbandonato le monete, per la paura dei falsi, io penso che con molta pratica, studio e le giuste "fonti di approvvigionamento"  molte se non quasi tutte le insidie  possano essere evitate.

Saluti

TIBERIVS

Share this post


Link to post
Share on other sites

Veiente
3 minuti fa, TIBERIVS dice:

Di falsi di medaglie annuali  papali dal XIX ad oggi, non ne ho mai avuto notizia, di conseguenza vai tranquillo, però aggiungo, è un peccato che tu abbia abbandonato le monete, per la paura dei falsi, io penso che con molta pratica, studio e le giuste "fonti di approvvigionamento"  molte se non quasi tutte le insidie  possano essere evitate.

Saluti

TIBERIVS

Ciao Tiberius, grazie per aver risposto.

In realtà mi sono avvicinato alla medaglistica dei papi, però se debbo dirla tutta voglio lasciare aperta una speranza per le monete antiche, ma anche pontificie perché mi piacciono. Ho letto sul forum che vi sono molti falsi di monete, forse perché sono più collezionate delle medaglie? Che sono una collezione di nicchia. Alla fine se i falsari sono talmente bravi nel ricreare un sesterzio, un dupondio, denario e così via, l'esperto, il perito è in grado di riconoscerla o viene ingannato anche lui? Perché stavo leggendo in discussioni di monete antiche e medievali, che praticamente un falso ben fatto sarebbe molto ostico riconoscerlo, e che nessuno da la certezza assoluta che una moneta del I sec. d.C. o III a.C. sia realmente di quell'epoca. Almeno questo è ciò che ho compreso io. 

Ho letto invece dei riconi Mazio, quindi riconi si ma legali e riconosciuti, non nascosti. Quindi vi è una trasparenza. Poi, essendo la medaglistica papale meno richiesta e collezionata delle monete antiche o medievali, c'è meno presa da parte dei falsari. Difatti ieri, dopo aver posto la domanda di cui sopra, stavo leggendo che non vi sono falsi nelle medaglie annuali dei papi (che sono le sole che mi interessano, assieme alle medaglie della Lavanda) ....

Share this post


Link to post
Share on other sites

renzo1940
7 ore fa, Veiente dice:

 

Ti confermo che per il momento non sono note falsificazioni moderne di medaglie papali ufficiali. Come tu dici, il collezionismo del settore ha certamente una importante  tradizione, ma non è molto consistente e quindi non è il campo di preferenza di un falsario che, per guadagnare,  ha bisogno di vendite multiple.  Va aggiunto che molte medaglie papali,  abbastanza rare,  hanno prezzi di mercato contenuti. 

Sottolineo infine che  il collezionista di medaglie papali antiche, abituato a confrontare per distinguere le medaglie originali dai riconi del Mazio, probabilmente coglierebbe le differenze di una riproduzione moderna. Comunque è bene  mantenere sempre alta la guardia; mala tempora……..

Share this post


Link to post
Share on other sites

numa numa
Il 13/1/2020 alle 08:20, Veiente dice:

Ciao Tiberius, grazie per aver risposto.

In realtà mi sono avvicinato alla medaglistica dei papi, però se debbo dirla tutta voglio lasciare aperta una speranza per le monete antiche, ma anche pontificie perché mi piacciono. Ho letto sul forum che vi sono molti falsi di monete, forse perché sono più collezionate delle medaglie? Che sono una collezione di nicchia. Alla fine se i falsari sono talmente bravi nel ricreare un sesterzio, un dupondio, denario e così via, l'esperto, il perito è in grado di riconoscerla o viene ingannato anche lui? Perché stavo leggendo in discussioni di monete antiche e medievali, che praticamente un falso ben fatto sarebbe molto ostico riconoscerlo, e che nessuno da la certezza assoluta che una moneta del I sec. d.C. o III a.C. sia realmente di quell'epoca. Almeno questo è ciò che ho compreso io. 

Ho letto invece dei riconi Mazio, quindi riconi si ma legali e riconosciuti, non nascosti. Quindi vi è una trasparenza. Poi, essendo la medaglistica papale meno richiesta e collezionata delle monete antiche o medievali, c'è meno presa da parte dei falsari. Difatti ieri, dopo aver posto la domanda di cui sopra, stavo leggendo che non vi sono falsi nelle medaglie annuali dei papi (che sono le sole che mi interessano, assieme alle medaglie della Lavanda) ....

Indubbiamente falsi di monete romane, in particolare d’oro, quando fatti bene sono molto piu’ difficili a riconoscersi . Idem per alcunj falsi di monete greche classiche che vanno analizzate assai attentamente. Per le medaglie papali si puo’ stare abbastanza tranquilli per fortuna. L’importante e’ imparare a distinguere  i riconi dagli originali... 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Veiente
14 minuti fa, numa numa dice:

Indubbiamente falsi di monete romane, in particolare d’oro, quando fatti bene sono molto piu’ difficili a riconoscersi . Idem per alcunj falsi di monete greche classiche che vanno analizzate assai attentamente. Per le medaglie papali si puo’ stare abbastanza tranquilli per fortuna. L’importante e’ imparare a distinguere  i riconi dagli originali... 

ciao Numa. Medesimo discorso vale anche per le monete dei papi?

Share this post


Link to post
Share on other sites

TIBERIVS
1 ora fa, Veiente dice:

ciao Numa. Medesimo discorso vale anche per le monete dei papi?

Ciao, 

per le monete papali, rispetto altre monetazioni ( romana greca) puoi stare abbastanza tranquillo, di monete false ve ne sono pochissime, e chi le colleziona, dovrebbe districarsi bene nel riconoscerle, considera  che è facile imbattersi in falsi nelle monetazioni  più collezionate, tipo quelle citate sopra, le papali sono abbastanza di nicchia, ed i falsi rari.

Nella mia esperienza più che decennale, non ho mai riscontrato un falso in oro papale, qualche cosa in argento tipo grossi,  più facile per monetazione del XIX secolo, ti  allego una discussione vecchiotta, ma istruttiva:

saluti

TIBERIVS

Share this post


Link to post
Share on other sites

numa numa
2 ore fa, Veiente dice:

ciao Numa. Medesimo discorso vale anche per le monete dei papi?

Come detto giustamente da Tiberius per le papali i Falsi sono molti meno rispetto a greche e romane. Qualche falso in oro per le papali l’ho incontrato ma sono comunque rari e generalmente riconoscibili. 
di medaglie per ora mai ( riconi si - e tanti)...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Veiente
2 ore fa, numa numa dice:


di medaglie per ora mai ( riconi si - e tanti)...

riconi di medaglie annuali, quindi i riconi Mazio e Hamerani ? Non vorrei sbagliarmi. Ho acquistato proprio ora, "La medaglia annuale dei romani pontefici), il volume II, di A.Modesti. Difatti lo studioso parla di riconi Mazio, e parla degli Hamerani. Ho acquistato il II volume perché al momento mi interessano quei secoli per le medaglie, fine '700 ed '800

Share this post


Link to post
Share on other sites

numa numa
1 ora fa, Veiente dice:

riconi di medaglie annuali, quindi i riconi Mazio e Hamerani ? Non vorrei sbagliarmi. Ho acquistato proprio ora, "La medaglia annuale dei romani pontefici), il volume II, di A.Modesti. Difatti lo studioso parla di riconi Mazio, e parla degli Hamerani. Ho acquistato il II volume perché al momento mi interessano quei secoli per le medaglie, fine '700 ed '800

Corretto 

preferisco gli hamerani ai mazio 

non me ne vogliano gli aficionados del Mazio 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Veiente

Stavo vedendo nel Catalogo, sono molto interessanti le medaglie della Lavanda. Sicuramente interessanti dal punto di vista storico

Share this post


Link to post
Share on other sites

renzo1940
2 ore fa, numa numa dice:

Corretto 

preferisco gli hamerani ai mazio 

non me ne vogliano gli aficionados del Mazio 

Non credo che ci siano aficionados ai riconi Mazio. Fin dall'origine hanno supplito alla mancanza di medaglie originali rispetto alla richiesta (all'epoca consistente) dei collezionisti desiderosi   di ricostruire attraverso la medaglistica una storia della cristianità con una spesa modesta. Ma tanti collezionisti attualmente  iniziano la loro collezione dal 1800 per eludere l'incertezza che questi riconi creano.

Certamente i riconi Hamerani sono molto più affini alle medaglie originali con le loro belle patine. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Veiente

Domani la mia prima, o prime medaglia/e ☺...le posterò qua sul forum. Oi se qualcosa nelle medaglie non va ditemelo eheheh...però per le medaglie mi avete rassicurato. La mia paura era solo per i falsi moderni nella medaglistica...

Share this post


Link to post
Share on other sites

numa numa
5 ore fa, Veiente dice:

Domani la mia prima, o prime medaglia/e ☺...le posterò qua sul forum. Oi se qualcosa nelle medaglie non va ditemelo eheheh...però per le medaglie mi avete rassicurato. La mia paura era solo per i falsi moderni nella medaglistica...

Vai tranquillo ... posta e controlliamo 

vedrai la medaglistica papale se affrontata ben, con raziocinio ma soprattutto passione, da’ delle soddisfazioni meravigliose ..

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.