Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Sign in to follow this  
gallo83

Pio VI - Lira 1778 Bologna

Recommended Posts

gallo83

Buonasera 

Condivido questa liretta da 20 bolognini coniata nella zecca felsinea. 

Che ve ne pare? Ho notato che è un taglio abbastanza ostico da trovare in belle condizioni. 

Grazie a tutti e un saluto 

 

Marco 

IMG_20190829_191427.jpg

IMG_20190829_191352.jpg

  • Like 6

Share this post


Link to post
Share on other sites

ZuoloNomisma

Ciao, bella moneta! Sicuramente superiore alla media come conservazione in quanto queste lirette spesso di trovano piuttosto consumate. Il tuo esemplare presenta invece buoni rilievi e bei fondi che lo rendono senz'altro gradevole. Ti segnalo un esemplare davvero eccezionale passato all'asta 4 di Ranieri nel 2012, lotto 53, e classificato come qFDC.

Michele

Lira PioVI.jpg

  • Like 2
  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

ilnumismatico
Supporter

Moneta ostica, complimenti! La faccia del leone così ben impressa non l’avevo mai vista. Altro esemplare aggiunto di ottimo livello, secondo me “utopico”. Tanto per fare un confronto estremo, paragonandolo con quello postato dall’ottimo @ZuoloNomisma, preferirei comunque il tuo nell’ottica di una collezione tipologia, proprio per la qualità globale di coniazione, mentre sarebbe una scelta obbligata averli entrambi per via dei conii diversi. Quello di Ranieri aveva una conservazione davvero inarrivabile, ma una grande pecca a mio parere, per la debolezza nella faccia del leone, facendo perdere molta espressività alla figura del rovescio. Dilemma questo onnipresente in questo particolare ambito tipologico... tu ne sai qualcosa... ed il gusto estetico nella scelta fa la differenza nella qualità e nello spessore di una raccolta numismatica.

 Un salutone!

  • Like 1
  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

In Ricreazione
rcamil

Condivido l'opinione di @ilnumismatico, la lira 1778 non è rara di per sè, ma in questo caso si tratta di un ottimo esemplare in conservazione eccellente, se non eccezionale !

Diverso il discorso per l'altra moneta di Ranieri, con millesimo 1793 è difficile a vedersi; purtroppo la scelta dell'incisore di fare un leone di tre quarti ne penalizza immediatamente i rilievi del "viso", in questo caso penso di tratti di una debolezza del conio nell'imprimerlo più che usura... però anche fosse stata un BB scarso un pensierino di acquisto andava fatto ! 😉

Ciao, RCAMIL.

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.