Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Sign in to follow this  
fabry61

Antonio Venier?

Recommended Posts

fabry61

Visto che non che abbiamo molto da fare mi sono dedicato alla ricerca, di materiale sui sesini (come ben sapete). Ora dopo essere riuscito a trovare il famoso sesino falso del Pietro Gradenigo  creato dal famoso..... falsario udinese Luigi Cigoi ho trovato questa.

Qualche buona anima riesce a spiegarmela? @Arka o @AndreaPD o @417sonia o chiunque voglia cimentarsi? A voi la moneta che mi stupisce.

3290221.m.jpg vi metto solo i dati ponderali 13mm, 0.38 g, 4h.

 

  • Like 1
  • Thanks 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Arka

Interessante... Molto interessante...

Arka

Diligite iustitiam

Share this post


Link to post
Share on other sites

fabry61
9 minuti fa, Arka dice:

Interessante... Molto interessante...

Arka

Diligite iustitiam

Ciao Artur, anche per me è veramente interessante. Non voglio anticipare le spiegazioni date, che per me non sono per nulla convincenti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Arka

Senza ragionarci un po' su, non posso dare alcun giudizio...

Arka

Diligite iustitiam

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

417sonia
Supporter

Ciao!

Fattezze di un denaro scodellato o di un bianco scodellato con il nome VENERI?

Il denaro scodellato emesso sotto il Doge Venier ha fattezze differenti e peraltro è rarissimo!

Questo sembra abbia circolato, ma se pensiamo ad un artefatto ci starebbe anche l'invecchiamento e l'usura.

Io credo che sia un falso per far male ai collezionisti.

saluti

luciano

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

fabry61
9 minuti fa, 417sonia dice:

Ciao!

Fattezze di un denaro scodellato o di un bianco scodellato con il nome VENERI?

Il denaro scodellato emesso sotto il Doge Venier ha fattezze differenti e peraltro è rarissimo!

Questo sembra abbia circolato, ma se pensiamo ad un artefatto ci starebbe anche l'invecchiamento e l'usura.

Io credo che sia un falso per far male ai collezionisti.

saluti

luciano

Infatti il denaro è da escludere troppo differente, S. Marco con i pallini e la croce con le cuspidi portano al bianco, mai emesso. A meno che .... ti dirò in seguito, ed è qui che mi frega. Non credo al falso. Sovrapponi un tornesello e vedi che la legenda è la stessa. Le lettere sono coerenti.

Risultato immagini per tornesello antonio venier

Sono in difficoltà.

Edited by fabry61

Share this post


Link to post
Share on other sites

Arka

Sì, le lettere sono una delle cose da controllare... Ma non l'unica.

Arka

Diligite iustitiam

Share this post


Link to post
Share on other sites

gigetto13

Che paura! Di cosa state parlando?

Sono curiosissimo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

fabry61

Della moneta al post n.1 A te cosa sembra?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Arka

La prima cosa che mi sento di dire è che il peso e il diametro sono corretti per questa tipologia. Infatti il peso teorico sarebbe di 0,56 g, ma personalmente non l'ho mai riscontrato. Invece 0,38 g è perfettamente nella norma degli esemplari che ho potuto visionare. I 13 mm di diametro sono proprio quelli previsti. L'orientamento dei coni in queste tipologie è molto variabile e quindi qualsiasi dato sarebbe corretto.

Arka

Diligite iustitiam

Share this post


Link to post
Share on other sites

AndreaPD

doppio bagattino con la testa di S. Marco di Francesco Venier?

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

fabry61
1 ora fa, AndreaPD dice:

doppio bagattino con la testa di S. Marco di Francesco Venier?

E' possibile un doppio bagattino con i cuneii?  Ne hai visti ancora? So che hai avuto tra le mani un doppio del Tommaso Mocenigo e questo ti sembra similare?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Arka

Tuttavia il doppio bagattino non ha il doppio cerchio di perline sia sul dritto che sul rovescio. E poi S.Marco sui doppi bagattini è decisamente più moderno. Mah...

Arka

Diligite iustitiam

Share this post


Link to post
Share on other sites

417sonia
Supporter

Ciao!

Aspettiamo di sapere le spiegazioni che ti hanno propinato, Fabrizio.

saluti

luciano

Share this post


Link to post
Share on other sites

fabry61

Ebbene........mi è stato descritto come doppio bagattino del Venier, anticipando così di un doge (Tommaso Mocenigo) l'emissione di questa moneta. Il problema è che per me è più simile ad un bianco. 

Se Andrea mi conferma l'esistenza di doppi bagattini simili allora concordo con lui che sia un Francesco Venier. Ma lo trovo troppo diverso. 

E qui diventa sempre più plausibile l'idea del falso. Ma sono veramente in dubbio.

Grazie a tutti. Fabry

P.s. se volete divertirvi ancora apro un altro post con altra moneta che secondo i più mai emessa.

Edited by fabry61
  • Like 3
  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

417sonia
Supporter

Ciao!

In effetti è molto differente dal doppio bagattino di Francesco Venier e l'iconografia del Santo che c'è sul tuo è "arcaico" e poco "congruo" .....

saluti

luciano

Share this post


Link to post
Share on other sites

AndreaPD

non essendo in negozio non posso contollare L'opus monetale Cigoi, in effetti lo stile non ci sta con Francesco Venier, potrebbe essere verosimilmente un falso, vedendo il metallo (ma i colori sulle foto sono sempre igannevoli), le lettere e altri particolari. Potrebbe essere autentico? Impossibile dirlo da una foto.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Arka

Tra l'altro a me sembra di leggere ANT all'inizio della legenda. Sulla A sono proprio sicuro.

Arka

Diligite iustitiam

Share this post


Link to post
Share on other sites

chievolan
5 ore fa, AndreaPD dice:

non essendo in negozio non posso contollare L'opus monetale Cigoi, in effetti lo stile non ci sta con Francesco Venier, potrebbe essere verosimilmente un falso, vedendo il metallo (ma i colori sulle foto sono sempre igannevoli), le lettere e altri particolari. Potrebbe essere autentico? Impossibile dirlo da una foto.

Nel Brunetti non c'è niente a riguardo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

chievolan

La leggenda sembra proprio ANT VENERIO DVX

Share this post


Link to post
Share on other sites

chievolan
Il 26/3/2020 alle 20:15, 417sonia dice:

 

Io credo che sia un falso per far male ai collezionisti.

E non è mai "apparso"? Se qualcuno lo avesse posseduto in tempi di "lecito possesso" di una qualunque moneta, lo avrebbe fatto conoscere.

Si dovrebbe, se falso, pensare a qualcosa di recente.

E sembra buono.

Share this post


Link to post
Share on other sites

417sonia
Supporter
10 ore fa, chievolan dice:

E non è mai "apparso"? Se qualcuno lo avesse posseduto in tempi di "lecito possesso" di una qualunque moneta, lo avrebbe fatto conoscere.

Si dovrebbe, se falso, pensare a qualcosa di recente.

E sembra buono.

Ciao!

Se è un falso fatto un secolo fa o più recentemente non è dato sapere, purtroppo. In ogni caso penso che sia difficile che ne abbiano fatti a decine; anche gli stessi falsi del Cigoi non sono così numerosi per tipo ....

Certo è che tutte le opzioni sono - al momento - possibili.

saluti

luciano

Share this post


Link to post
Share on other sites

Arka

C'è una cosa da controlare. Ovvero mi piacerebbe vedere la foto di un doppio bagattino di Tomaso Mocenigo. Così si potrebbe fare un confronto.

Infine mi piacerebbe avere questa moneta in mano. Mi toglierebbe molti dubbi.

Arka

Diligite iustitiam

Share this post


Link to post
Share on other sites

ak72
C'è una cosa da controlare. Ovvero mi piacerebbe vedere la foto di un doppio bagattino di Tomaso Mocenigo. Così si potrebbe fare un confronto.
Infine mi piacerebbe avere questa moneta in mano. Mi toglierebbe molti dubbi.
Arka
Diligite iustitiam

Dal l'indispensabile Paolucci _20200328_120219.JPG
_20200328_120148.JPG
Mi scuso per la qualità delle immagini, ho fatto del mio meglio [emoji20][emoji6]
  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Arka

Perfetto @ak72, grazie. Mistero risolto.

Se è buona, e per ora non ho elementi per dire il contrario, anticipiamo la nascita del doppio bagattino a Antonio Venier. Possibile...

Arka

Diligite iustitiam

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.