Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
jaconico

Stati non più esistenti

Recommended Posts

nikita_
Supporter

Il Sultanato di Muscat e Oman nasce come protettorato inglese nel 1820, nel 1971, a seguito dell'indipendenza, rinasce come Sultanato dell' Oman, Muscat (Mascate) ne è la capitale.

(200 baiza = 1 rial)

100 baiza del 1970

673682362_muscatomana18921970.thumb.jpg.f48270b591c81bcfde7992f02c47ef1d.jpg197832156_muscatomanb18921970.thumb.jpg.6c9bc5b327438c10d7cbee8b7b1b2c73.jpg

 

 

Viene riemessa nel 1973 con la stessa iconografia ma con MUSCAT mancante al retro.

omanbis.jpg.1d4d288753f916e72de624c249ce1068.jpg422155015_oman21977.jpg.7799b71f31db2fecad5f40b46bad2654.jpg

 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

heineken79
12 ore fa, Orodicarta dice:

Vedo che al centro c'è scritto "IO prometto di pagare...". Io chi? Di solito c'è scritto "Promette di pagare..." e il soggetto è la Banca Centrale o il Governo o chi per essi. Qui invece la promessa è personalistica.

Il Governor indicato in firma promette di pagare al portatore a vista la somma di un dollaro per conto della Banca Centrale.

 

Il caso (questo) ha anche voluto che la Rhodesia fosse uno stato personalistico invaso e saccheggiato da Cecil Rhodes, cui dette il proprio nome.

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

nikita_
Supporter

Della Groenlandia, anche se esiste ancora come dipendenza della Danimarca, non vengono più emesse specifiche banconote sin dagli anni '60. Sul suo territorio vengono utilizzate le normali corone danesi.

421695093_groenlandia1.thumb.jpg.08f955e25b5b0fd7d7d2095bd6398d50.jpg1402714783_groenlandia2.thumb.jpg.e6820a96b3cc8a62dc86ab6956df80e4.jpg

Edited by nikita_
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

nikita_
Supporter

La Repubblica Araba dello Yemen è stata una nazione esistita dal 1962 al 1990, nota anche come Yemen del Nord. Il territorio fu inglobato nello Yemen riunificato andando a formare l'attuale Repubblica dello Yemen.

10 Buqshas del 1966    (40 Buqsha = 1 Rial)

1795659211_yemen1.thumb.jpg.598e493cc4f1fcfec851d33780898515.jpg616413926_yemen2.thumb.jpg.09a63c536ae5f08f197052b23f09b2d5.jpg

 

Utilizzata prima della decimalizzazione del 1974 (100 Fils = 1 Rial)

 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

nikita_
Supporter

Yemen del Sud (o South Arabian), anch'essa come la precedente inglobata nel nell'attuale Repubblica dello Yemen.

1 dinar del 1965/67

2023015467_sudarabia11965.jpg.557772b0965625e4a0760951ec2f5182.jpg

sudarabia2.jpg.16f5ad177bf59ef3c870b98bcf53b4e5.jpg

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

nikita_
Supporter

Direi di aggiungere anche una Banconota degli anni '40 della Palestina.

1375028636_palestinaa.thumb.jpg.c9269fa712fc2ec3573e3b3f99a44163.jpg

883194533_palestinab.thumb.jpg.c08393ad0f03617d6637c7e8ed960e55.jpg

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

nikita_
Supporter

Yemen del Sud, banconota quasi identica a quella del post #155, al retro è riportato 'Aden', capitale dell'ex Repubblica Democratica Popolare dello Yemen (nazione esistita dal 1971 al 1990), questo biglietto da 500 fils è del 1984, la Repubblica dello Yemen sarà istituita sei anni dopo.

2073517009_1984yemenadend.jpg.b8e478334ecc13066b785b55d9a8e5bd.jpg981282161_1984yemenaden2d.jpg.02e5be2d3cf83625d7fe3792f94b86f7.jpg

 

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

nikita_
Supporter

Continuo con questo 50 franchi del 1952 della Somalia francese (1896-1967) conosciuta anche come 'Costa francese della Somalia'. Ex possedimento del vasto impero coloniale che la Francia aveva in Africa, attualmente è parte del Gibuti (Djibouti)

 

1766721230_somaliafrancese11952.jpg.fee46894ededc30ea6a13b5ca6928786.jpg

somaliafrancese2.jpg.d53061977934f3009240b4f506ae1ee7.jpg

Questa banconota è stata salvata da un collezionista di francobolli, una faccia era interamente incollata su di un foglio all'interno di una busta, persa per persa l'ha staccata con l'acqua calda, il risultato non è eccezionale ma quantomeno i colori non sono spariti del tutto.

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

sandokan
Supporter
16 minuti fa, nikita_ dice:

Continuo con questo 50 franchi del 1952 della Somalia francese (1896-1967) conosciuta anche come 'Costa francese della Somalia'. Ex possedimento del vasto impero coloniale che la Francia aveva in Africa, attualmente è parte del Gibuti (Djibouti)

 

1766721230_somaliafrancese11952.jpg.fee46894ededc30ea6a13b5ca6928786.jpg

somaliafrancese2.jpg.d53061977934f3009240b4f506ae1ee7.jpg

Questa banconota è stata salvata da un collezionista di francobolli, una faccia era interamente incollata su di un foglio all'interno di una busta, persa per persa l'ha staccata con l'acqua calda, il risultato non è eccezionale ma quantomeno i colori non sono spariti del tutto.

Penso che l'importante sia averla salvata, così resta un ricordo tangibile di questo possedimento.

Non è e non puo essere "fresca di stampa", ma è certamente autentica e questo mi pare il suo lato affascinante.

La Costa francese dei Somali.....bella !

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Orodicarta

Ciao.

@nikita_, sei inesauribile, complimenti. Mi hai ricordato che ne ho una anch'io della Somalia francese:

5fronte.jpg.4dbbd4b2d9c24063ce5f84a8428590ab.jpg

5retro.jpg.c5c97fab6a9c604539692b0c5d247d9e.jpg

100 franchi del 1920 (P.5)

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Orodicarta

Cambio brutalmente continente e secolo, con questi 2 dollari continentali stampati dal governo della Pennsylvania nel 1776. Il Congresso Continentale decretò l'emissione di poco meno di 250 milioni di dollari per finanziare la campagna militare in seguito allo scoppio della guerra d'indipendenza delle colonie britanniche in nord america nel 1775:

2dollarsfronte.jpg.e9bc548c7db7a3a1200ab7667c234cfe.jpg

2dollarsretro.thumb.jpg.cf96be3daf771bd0fd25b00781fb759f.jpg

Al fronte, si vede l'atto di trebbiare il grano con un flagello e il motto latino "Tribulatio ditat", ovvero "L'afflizione arricchisce" (si sente l'influsso della cultura quacchera, tutt'altro che incline all'edonismo... :D)

Le firme sono di John Sellers e Isaac Pearson (l'inchiostro di quest'ultima firma si è magicamente dissolto...)

 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

ART

La Repubblica Serba di Krajina, esistita da fine 1991 al 1995 su parte del territorio attuale della Croazia, era uno stato-fantoccio della Serbia.

 

CROR0029ao.JPG       CROR0029ar.JPG

Edited by ART
  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

nikita_
Supporter

Minuscola banconota da 50 kopeki della Crimea del 1918. Durante la guerra civile russa la Repubblica Popolare di Crimea fu una roccaforte dell'Armata Bianca anti-bolscevica, l'Armata Rossa ne ebbe ragione nel 1920. Durante la seconda guerra mondiale fu un'importante crocevia verso la russia, la Repubblica venne abolita alla fine del 1945 e trasformata in provincia russa, nel 1954 fu trasferita all'Ucraina.

Tutt'ora è ufficialmente definita come Repubblica Autonoma di Crimea facente parte dell'Ucraina.

888403500_crimea11918due.jpg.ab989a8ef5b0b2dcdf7ff1495e9b200f.jpg     1616733399_crimea2due.jpg.f1e9926a32d7085fefba5a0f822e4482.jpg

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

nikita_
Supporter

Non poteva mancare naturalmente l'Unione sovieta (1922-1991), questa banconota da 5 chervontsev del 1937 era equivalente a 50 rubli (1 chervontsev = 10 rubli), unitamente ai biglietti da 1, 3, e 10 chervontsev, furono i primi biglietti a mostrare il ritratto di Lenin (1870-1924).

1525816079_unionesov5r1937a.thumb.jpg.2d776a4c72d7946f207600229963a695.jpg1021732976_unionesov5r1937b.thumb.jpg.33696ee0388f8588ab6d76532496ed71.jpg

 

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

nikita_
Supporter

Inseriamo pure questa banconota da 50 rubli del 1919 utilizzata durante la guerra civile nella Russia del sud.

1836903959_russiasud19201.thumb.jpg.bc89668dad9058d2f7f5c352f2c16304.jpg1588674676_russiasud19202.thumb.jpg.c8faa55c16d21466d6ca9c6d05687a69.jpg

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Daniele1981

Questo post è molto interessante, per par condicio metto qui qualche marco del reichmarck lol (lungi da me buttarla in politica) e qualche altra cartamoneta di stati che non ci sono più. Purtroppo col tempo si sono molto rovinate (soprattutto i marchi) :(

IMG_20200701_180444_compress61.jpg

IMG_20200701_174716_compress42.jpg

Zwei

IMG_20200701_180347_compress51.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Daniele1981

E le 100 dinara della jugoslavia. Complimenti alle stupende cartamoneta che avete postato, nel caso trovassi altro vi aggiorno. 

IMG_20200701_180130_compress94.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

nikita_
Supporter

Repubblica Nazionale dell'Ucraina occidentale. Odessa

A malappena due anni di vita pera questa nazione nata dopo l'indipendanza dall'impero austrongurico, resistette sino all'occupazione polacca del 1919.

970401129_odessa19171.thumb.jpg.5f967932916e8309d9d3122195b10610.jpg

1572275036_odessa19172.thumb.jpg.6611ad6ba5f7a48a53e29ff544ba72c1.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.