Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Sign in to follow this  
ACERBONI GABRIELLA

Delucidazioni sulla conservazione.

Recommended Posts

ACERBONI GABRIELLA
Supporter

Buon giorno a tutti. Spero di essere nella sezione giusta. Indipendentemente dal periodo specifico

delle monete postate , vorrei porvi una questione. Dato che sto cercando , col vostro aiuto , di

imparare qualcosa sulle conservazioni, mi direste , secondo la vostra opinione , e se si trattasse  della

stessa moneta (non 1822 e 1834) quale sarebbe quella di conservazione migliore. Quella coi rilievi migliori 

è compromessa da ossidazioni ovunque , l, altra in minima parte. In questo caso si tratta di monete

di esiguo valore  ma , in caso contrario , dove cadrebbe la vostra scelta ?

Grata e fiduciosa in una vostra risposta porgo i più cordiali saluti.

Ps. Potreste esprimere anche il giudizio in grado di conservazione?

Gabriella.

cinema591.jpg

cinema594.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

417sonia
Supporter

Buona giornata

Ti dico cosa farei io!

Prenderei quella che tu definisci compromessa da ossidazioni ovunque, per i seguenti motivi:

1) ha i rilievi migliori;

2) non mi pare gravemente compromessa, ha solo delle concrezioni di verderame negli interstizi della legenda e dei rilievi;

3) queste concrezioni sono ingigantite dal formato della foto, al naturale sono veramente piccole ed eliminabili con pochi accorgimenti; vedrei se possibile di farle "saltare" con l'uso di uno stuzzicadenti e se ciò non mi riesce, terrei qualche giorno la moneta a mollo in acqua demineralizzata (cambiando l'acqua ogni giorno); sono certo che tante concrezioni verrebbero eliminate.

Allego uno scritto che indica e spiega come considerare i gradi di conservazione.

saluti

luciano

 

Gradi Conserv. NIP.jpg

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

ART

Concordo con 417sonia, favorirei quella coi rilievi migliori.

Share this post


Link to post
Share on other sites

ACERBONI GABRIELLA
Supporter

Buona sera e grazie per i pareri espressi. Io desideravo anche un vostro giudizio sul grado di conservazione .

Ringrazio per lo stampato relativo ai gradi di conservazione che esprime  però solo delle indicazioni

interpretabili in modo soggettivo.Ciò che vorrei fare sarebbe raccogliere più pareri confrontarli

e farmi un'idea su come vengono interpretate le conservazioni di diverse tipologie di monete .

Nel caso specifico delle monete postate a me sembrerebbero  BB , ma non sono chiaramente uguali , ci sono i + i -

i quasi  i / e così via.  Gradirei  delle indicazioni in tal senso e se possibile , approfittando della vostra pazienza 

e competenza , col tempo capirci qualcosa di più.

Non vorrei essere troppo opprimente datemi l' ALT se esagero.

Con tutta la stima a risentirci.

Gabriella.

Share this post


Link to post
Share on other sites

ACERBONI GABRIELLA
Supporter

Buon giorno a tutti. Un grazie a 417SONIA per i consigli relativi alla pulizia.

Ho postato le immagini del prima e dopo.

Chiedo nuovamente una delucidazione . Mi sembra che i rilievi di questo centesimo

possano essere classificati sullo spl. ma quanto incidono le corrosioni ?

Scusate l'insistenza ma vorrei proprio capirci qualcosa.

Un cordialissimo a risentirci.

Gabriella.

cinema620.jpg

cinema637.jpg

cinema619.jpg

cinema638.jpg

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

417sonia
Supporter

Ciao!

A mio avviso la moneta si avvicina allo Spl; non può essere tale a pieno titolo, perché comunque presenta alcuni piccoli colpetti sul bordo e graffi (vedi quello più evidente vicino al 1).

La presenza di corrosione del metallo ed altri difetti, a mio avviso, concorrono nel giudizio di conservazione e vanno sempre evidenziati. Molto spesso si legge di alcune monete: colpi al bordo, altrimenti Spl .... oppure: graffi da contatto, altrimenti qFdC; questi giudizi indicano che tali imperfezioni diminuiscono il giudizio complessivo.

La foto della moneta ripulita dalle concrezioni di verderame, mi fa pensare che tu abbia usato qualche oggetto più duro di uno stuzzicadente per rimuoverle. E' così?

Quelle parti trattate ora risultano più chiare (molto evidenti per via dell'ingrandimento) ma non dubito che col tempo e la naturale ossidazione, si scuriranno.

saluti

luciano

Share this post


Link to post
Share on other sites

ACERBONI GABRIELLA
Supporter

Ciao e grazie. Ho usato una punta di legno duro (bosso)  e solo all'interno della seconda o di lombardo

una di ferro.

Gabriella.

Share this post


Link to post
Share on other sites

odjob

Non so se è stato già detto:

LE MONETE NON VANNO PULITE,ALTRIMENTI PERDONO IL VALORE STORICO E NUMISMATICO E NON VALGONO LE QUOTAZIONI DI MERCATO MA MOLTO MOLTO MENO!!!

LA CONSERVAZIONE,PER LE MONETE PULITE,NON GODE DEI PARAMETRI VIGENTI IN NUMISMATICA.

LE CASE D'ASTE O NON ACCETTANO MONETE PULITE O ,SE LE ACCETTANO,AMMESSO CHE SIANO NOMINALI,CHE NORMALMENTE RIVESTONO UN CERTO INTERESSE,LE PONGONO IN ASTA A PREZZI DECISAMENTE INFERIORI A QUELLI PROPOSTI NORMALMENTE.

In rare eccezioni,le monete possono essere sapientemente    pulite poichè presentano una patina deturpante oppure,in ambito di monete antiche,perchè presentano il "cancro del bronzo"ed in tal caso va effettuata una pulizia restaurativa e contenitiva.

Putroppo mi capita di vedere monete pulite che si presentano completamente spatinate e con i rilievi appiattiti dallo strofinio di panni imbevuti di solventi   

Salutoni

odjob

Share this post


Link to post
Share on other sites

ACERBONI GABRIELLA
Supporter

Buona giornata e mille grazie a tutti per i pareri espressi .

Un cordiale saluto.

Gabriella.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Tm_NPZ

Sempre interessante leggere di conservazioni :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.