Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Sign in to follow this  
mative75

Creseide leone e toro in elettro

Recommended Posts

mative75

CARATTERISTICHE PRINCIPALI

Peso:14 grammi
Diametro:
Metallo Presunto: elettro

Ciao,

recentemente ho voluto "rischiare" un investimento comprando da un amico appassionato di mia fiducia questa moneta anche se non rientra nel genere mio di collezionismo....il mio amico si è stancato ed ha iniziato a vendere tutto anche per necessità economiche.

Ho acquistato da lui diverse cose molto carine ma questa mi lascia perplesso....è una Creseide leone e toro con doppia punzonatura sul retro quadrata in elettro.....le foto falsano parecchio il colore,dal vero non è per nulla gialla ma risulta più color argento.

il peso è di 14 grammi,la qualità ottima e lo stato di conservazione fantastico calcolando i suoi 2500 anni di età...( se non erro le prime monete coniate dall'umanità)

Ci ho investito davvero parecchi soldini e sinceramente è molto che giro online cercando aste o vendite per capire cosa si possa realizzare perchè sostanzialmente sarebbe il mio scopo....venderla bene per investire in altre monete...

Avete qualche idea?

mi converebbe farla autentificare per alzarne il valore secondo voi?....non che abbia dubbi sull'autenticità ....

grazie in anticipo 

 

Marco

ps: scusate la qualità delle fotografie,se qualcuno ha interesse via email (se è possibile) posso eseguire scatti migliori e più dettagliati....

 

20200522_104725-01_compress97.jpg

20200522_104708-01_compress81.jpg

Edited by mative75

Share this post


Link to post
Share on other sites

odjob

  Salute

non è una monetazione di mio studio e,pertanto,non so dirti(giudicando foto è sempre difficile)se sia una moneta autentica o meno.Di seguito vi è la descrizione di una moneta simile in conservazione meno bella e meno centrata rispetto alla tua che è stata messa in asta dalla casa d'aste americana CNG,l'asta è recente,è la n°114 del 13 maggio 2020 e la moneta era presentata al lotto n°337 .Il realizzo è stato di 11.000 Dollari + diritti d'asta.La moneta aveva una base d'asta di 10.000 Dollari.

KINGS of LYDIA. Kroisos. Circa 564/53-550/39 BC. AV Stater (17mm, 10.75 g). Heavy standard. Sardes mint. Regular issue. Confronted foreparts of lion and bull / Two incuse squares. Berk 2; Le Rider, Naissance, pl. V, 2; Traité I 396; SNG Ashmolean 759; SNG von Aulock 2873–4; BMC 30; Boston MFA 2068–9; Gulbenkian 756. Underlying luster, lamination and tiny mark on obverse. Good VF. Well centered.


From the Jonathan P. Rosen Collection.
image00337.jpg

  

Share this post


Link to post
Share on other sites

Matteo91

Sicuramente un creseide non può essere in elettro, ma in oro. Se il peso è quello che hai dichiarato, siamo completamente fuori gli standard.

Purtroppo i dati che hai fornito non lasciano pensare a nulla di buono...

Share this post


Link to post
Share on other sites

mative75
18 ore fa, Matteo91 dice:

Sicuramente un creseide non può essere in elettro, ma in oro. Se il peso è quello che hai dichiarato, siamo completamente fuori gli standard.

Purtroppo i dati che hai fornito non lasciano pensare a nulla di buono...

Mi spiace contraddirti ma il creseide nasce in elettro per poi venir scomposto in oro e argento....solo il creseide da 14 gr è  in elettro,oro e argento hanno misure e pesi diversi.....

Ho avuto occasione venerdì di mostrarla ad un negoziante numismatico di Venezia che pur non essendo specializzato nel genere sostiene trattasi di una moneta autentica....mi ha gentilmente dato il contatto di un collega di Roma specializzato alla quale ho mandato una serie di fotografie scattate come sue indicazioni e per quanto impossibile autenticarla in questa maniera sostiene lo sia e mi invita a Roma per periziarla per poi valutare se cedergliela o valutare un asta....

Ovviamente sarà la strada che oercorrerò perché venderla con o senza perizia c'è una differenza abissale....

 

 

Screenshot_20200525-072351_Gallery.jpg

Edited by mative75

Share this post


Link to post
Share on other sites

danielealberti

Che io sappia il creseide era  in oro , delle monete che hai postato la prima è un creseide in oro, la seconda è in elettro, ma non è un creseide essendo stata coniata prima di Creso.

22 minuti fa, mative75 dice:

Mi spiace contraddirti ma il creseide nasce in elettro per poi venir scomposto in oro e argento....solo il creseide da 14 gr è  in elettro,oro e argento hanno misure e pesi diversi.....

Ho avuto occasione venerdì di mostrarla ad un negoziante numismatico di Venezia che pur non essendo specializzato nel genere sostiene trattasi di una moneta autentica....mi ha gentilmente dato il contatto di un collega di Roma specializzato alla quale ho mandato una serie di fotografie scattate come sue indicazioni e per quanto impossibile autenticarla in questa maniera sostiene lo sia e mi invita a Roma per periziarla per poi valutare se cedergliela o valutare un asta....

Ovviamente sarà la strada che oercorrerò perché venderla con o senza perizia c'è una differenza abissale....

 

 

Screenshot_20200525-072351_Gallery.jpg

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Matteo91
2 ore fa, mative75 dice:

Mi spiace contraddirti ma il creseide nasce in elettro per poi venir scomposto in oro e argento....solo il creseide da 14 gr è  in elettro,oro e argento hanno misure e pesi diversi.....

Ho avuto occasione venerdì di mostrarla ad un negoziante numismatico di Venezia che pur non essendo specializzato nel genere sostiene trattasi di una moneta autentica....mi ha gentilmente dato il contatto di un collega di Roma specializzato alla quale ho mandato una serie di fotografie scattate come sue indicazioni e per quanto impossibile autenticarla in questa maniera sostiene lo sia e mi invita a Roma per periziarla per poi valutare se cedergliela o valutare un asta....

Ovviamente sarà la strada che oercorrerò perché venderla con o senza perizia c'è una differenza abissale....

 

 

Screenshot_20200525-072351_Gallery.jpg

Perdonami, non è per risultare antipatico, ma non è così. La pagina che citi è chiaramente imprecisa: è sufficiente consultare la versione inglese per rendersene conto (https://en.wikipedia.org/wiki/Croeseid) oppure qualche sito più attendibile (http://www.glebecoins.net/electrum/The_Coins_of_Croesus/the_coins_of_croesus.html) o anche semplicemente la Treccani online (http://www.treccani.it/enciclopedia/creseide_(Enciclopedia-Italiana)/).

Creso sostituì alla monetazione in elettro, in circolazione da circa il 650 a.C., una monetazione bimetallica in oro e argento. I tipi adottati da Creso sono quelli del Leone e del Toro affrontati, prima mai adottati (esiste il tipo con i due leoni affrontati, ma non leone e toro). 

Dapprima lo statere su cui era basata la nuova monetazione di Creso era pari a circa 10,80g., in seguito lo statere adottato era pari a 8,10g. Lo statere della monetazione in elettro, in circolazione precedentemente, era pari a circa 14,15g. 

Per questi motivi uno statere di Creso in elettro e dal peso di 14g farebbe pensare a un falso. Naturalmente ben lieto di sbagliarmi.

 

Edited by Matteo91

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.