Jump to content
IGNORED

Perché non è una perizia


Recommended Posts

tonycamp1978
34 minuti fa, allek dice:

Ma non mi pare sia stato scritto questo, ossia che il perito vada esente da responsabilità.

Anzi, si è detto l’esatto contrario: la responsabilità del perito scatterà nei confronti di chi gli ha commissionato la perizia (che nel caso in esame non è l’acquirente ma il venditore).

E se dovesse risultare accertato l’errore del perito questi sarà tenuto non solo a rifondere il compenso percepito ma anche a risarcire il danno subito dal SUO cliente.

Poi se si dovesse verificare il caso dell’accordo fraudolento del perito e del venditore in danno dell’acquirente saremmo in una fattispecie diversa e, ovviamente, diverse sarebbero le conseguenze e le regole di imputazione delle responsabilità rispetto all’acquirente.

Saluti

quindi per legge si può ravvisare solo una responsabilità per dolo e truffa verso terzi, non è sufficiente la sola colpa verso terzi... però sarebbe da analizzare bene a livello legale la questione.. perché secondo me la perizia è una responsabilità verso la moneta... e non verso il committente della perizia 

Link to post
Share on other sites

TIBERIVS
9 ore fa, Tinia Numismatica dice:

Eppure il perito risponderà solo dei costi della perizia errata......Così è...

 

46 minuti fa, allek dice:

Ma non mi pare sia stato scritto questo, ossia che il perito vada esente da responsabilità.

Anzi, si è detto l’esatto contrario: la responsabilità del perito scatterà nei confronti di chi gli ha commissionato la perizia (che nel caso in esame non è l’acquirente ma il venditore).

E se dovesse risultare accertato l’errore del perito questi sarà tenuto non solo a rifondere il compenso percepito ma anche a risarcire il danno subito dal SUO cliente.

Poi se si dovesse verificare il caso dell’accordo fraudolento del perito e del venditore in danno dell’acquirente saremmo in una fattispecie diversa e, ovviamente, diverse sarebbero le conseguenze e le regole di imputazione delle responsabilità rispetto all’acquirente.

Saluti

Allora mettetevi d' accordo...... 

 

Link to post
Share on other sites

tonycamp1978
24 minuti fa, TIBERIVS dice:

 

Allora mettetevi d' accordo...... 

 

no... io ho capito il senso.. cioè.. una eventuale responsabilità c'è solo tra perito e committente.  eventuali terzi che hanno in possesso la moneta periziata non possono pretendere nulla dal perito ma solo dal venditore.. 

Edited by tonycamp1978
Link to post
Share on other sites

1 ora fa, TIBERIVS dice:

 

Allora mettetevi d' accordo...... 

 

@tonycamp1978 ha compreso e sintetizzato perfettamente il senso del concetto espresso (dissento però dall'affermazione che la perizia sia una responsabilità verso la moneta, concetto che giuridicamente non può esistere). Non si tratta di mettersi d'accordo ma di non fare confusione tra le diverse fonti di responsabilità (di natura civile e,o di natura penale astrattamente configurabile nell'ipotesi di accordo fraudolento tra venditore e perito) e tra i rapporti instauratisi tra i vari soggetti coinvolti nella vicenda (per nulla sovrapponibili).

In ogni caso, il suggerimento di @numa numa è ineccepibile: meglio acquistare sempre e solo da professionisti, è la prima e più efficace forma di tutela preventiva (anche se, purtroppo, l'errore può capitare a chiunque, anche al più esperto dei periti o dei commercianti).

Saluti.

Link to post
Share on other sites

21 minuti fa, Tinia Numismatica dice:

Il perito non risponde della moneta ma della perizia ....

Quindi sempre a titolo esemplificativo : spendo 5000 da commerciante per 5 lire del ‘14 periziato da perito ma ahimè falso , il commerciante lo aveva comprato per vero (dice...) e non vuole rimborsarmi : vado dal perito , se vivente 😬, e gli dico : amico mio la tua perizia è sbagliata caccia i sordi e lui candido : ti restituisco i 50 euro della perizia ?? 

Link to post
Share on other sites

tonycamp1978
5 minuti fa, enriMO dice:

Quindi sempre a titolo esemplificativo : spendo 5000 da commerciante per 5 lire del ‘14 periziato da perito ma ahimè falso , il commerciante lo aveva comprato per vero (dice...) e non vuole rimborsarmi : vado dal perito , se vivente 😬, e gli dico : amico mio la tua perizia è sbagliata caccia i sordi e lui candido : ti restituisco i 50 euro della perizia ?? 

da quello che ho capito tu dal perito non ci devi neanche andare.. devi citare in giudizio il venditore.. stop. Poi toccherà a lui,venditore,impegnarsi a recuperare i soldi da chi l'ha comprata periziata.. oppure farsi restituire i soldi della perizia se l'ha fatta periziare lui

Edited by tonycamp1978
Link to post
Share on other sites

Tinia Numismatica
7 ore fa, enriMO dice:

Quindi sempre a titolo esemplificativo : spendo 5000 da commerciante per 5 lire del ‘14 periziato da perito ma ahimè falso , il commerciante lo aveva comprato per vero (dice...) e non vuole rimborsarmi : vado dal perito , se vivente 😬, e gli dico : amico mio la tua perizia è sbagliata caccia i sordi e lui candido : ti restituisco i 50 euro della perizia ?? 

In pratica , se vai dal perito, si 

Link to post
Share on other sites

Tinia Numismatica

E come quando vai dal notaio a fare il rogito di un atto e poi scopri che il bene è viziato......non è che il notaio ti rida i soldi dell’acquisto.... risponde per la sua partecipazione , null’altro. 

Link to post
Share on other sites

2 ore fa, Tinia Numismatica dice:

E come quando vai dal notaio a fare il rogito di un atto e poi scopri che il bene è viziato......non è che il notaio ti rida i soldi dell’acquisto.... risponde per la sua partecipazione , null’altro. 

Rebus sic stantibus ... chiaro . Giusto saperlo ! 

Link to post
Share on other sites

Tinia Numismatica
2 ore fa, enriMO dice:

Rebus sic stantibus ... chiaro . Giusto saperlo ! 

Beh, è anche logico: la transazione del bene è fra cedente e acquirente.... e le responsabilità principali sono li.... Le altre sono secondarie....

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.