Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
  • Annunci

    • Reficul

      Aggiornamento   15/10/2017

      Oggi inizia l'aggiornamento del forum v2018. Potrebbero verificarsi problemi e il forum potrebbe rimanere per pochi minuti non raggiungibile.
      Comunicherò successivamente con un topic in sezione news tutte le novità.  
Accedi per seguire questo  
apulian

GB, Giorgio V: 1° ritratto VS 2° ritratto

Risposte migliori

apulian

Ieri mi è capitato tra le mani un penny del 1920; ho notato che aveva il diritto diverso rispetto all'altro penny di Giorgio V che avevo in collezione, datato 1935.

Vi posto le foto di due penny corrispondenti, presi dal noto sito per rapidità.

So che le monete di Giorgio V presentavano due ritratti, ma potreste spiegarmi se questa differenza c'è solo per le monete in rame (differenza evidente!) o per quelle in argento è minima. Ho provato a cercare sul sito di Tony Clayton, ma con scarsi risultati.

1920

06b8_1.JPG

1935

1d1935.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

lopezcoins

La sigla "B M" nel taglio del collo della moneta del 1920 sta per Sir Edgar B. Mackennal, disegnatore del volto del sovrano su molte monete (non solo di rame ed anche per le colonie britanniche).

Da quel che so, a metà degli anni '30 anche un altro incisore, Percy Metcalf, effigiò il re Giorgio V sulle monete dell'Impero Britannico, anche se fra i due dritti da te postati non noto una grande differenza.

Marco

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rob

A memoria direi che per le monete d'argento il ritratto del nuovo tipo è un po' più "piatto" alla vista del primo tipo. Non sono mai riuscito a vedere bene la differenza, peraltro difficilmente visibile per monete abbastanza circolate.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

apulian
fra i due dritti da te postati non noto una grande differenza.

Marco

203160[/snapback]

la differenza c'è, ed è soprattutto nelle dimensioni del ritratto che nel penny 1920 è più grande, nell'altro è più piccolo.

osserva la "punta" inferiore del collo e dove si ferma, in rapporto alla G di Georgius

@ rob: grazie dell'aiuto.... a quanto pare non sono l'unico a non aver visto bene la differenza nelle monete d'argento! :D forse si noterà negli esemplari FDC, in quelli circolati un po' meno

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

lopezcoins
la differenza c'è, ed è soprattutto nelle dimensioni del ritratto che nel penny 1920 è più grande, nell'altro è più piccolo.

osserva la "punta" inferiore del collo e dove si ferma, in rapporto alla G di Georgius

Ah okay! Se ti riferivi alla dimensione dell'effigie, sono d'accordo. Pensavo parlassi dell'aspetto del volto.

Marco

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rob

Non ho lo Spink sottomano ma da quel che ricordo e desumo da vari siti che ho visitato, in effetti ci sono ben 3 versioni del ritratto:

1. Testa grande, 1911-1923 + 1926

2. Effige modificata, 1926-1927

3. Testa piccola, 1928-1936

Ho trovato questo link interessante a tal proposito.

Quest'altro è ancora più interessante, con dettagli tecnici e spigazioni sulle modifiche avvenute nel ritratto del re.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

apulian

quindi i tipi di ritratto sono 3, OK.

però la differenza tra i primi due è minima, e il terzo in conclusione si distingue solo perchè è più piccolo.

questo nei coppers, ovviamente, perchè nei pezzi d'argento la situazione è molto + complicata :(

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×