Jump to content
IGNORED

Una Napoletana al giorno


Recommended Posts

Buongiorno a tutti e buona domenica, la mia Napoletana di oggi. 

10 Tornesi 1798 

Ne ho tre esemplari uno normale, uno doppio punto e questo SICILIA

Sinceramente non li avevo cercati ma quando me li sono trovati davanti non ho esitato a prenderli. 

Ora sono in fase di studio 

Saluti 

Alberto 

16223689638910.jpg

16223689770381.jpg

Link to comment
Share on other sites


16 ore fa, Litra68 dice:

Buongiorno a tutti e buona domenica, la mia Napoletana di oggi. 

10 Tornesi 1798 

Ne ho tre esemplari uno normale, uno doppio punto e questo SICILIA

Sinceramente non li avevo cercati ma quando me li sono trovati davanti non ho esitato a prenderli. 

Ora sono in fase di studio 

Saluti 

Alberto 

16223689638910.jpg

16223689770381.jpg

Buongiorno a tutti, mi ha sempre affascinato questa variante, potrebbe verosimilmente regalare nuovi spunti su cui discutere... 

Link to comment
Share on other sites


8 ore fa, gennydbmoney dice:

Buongiorno a tutti, mi ha sempre affascinato questa variante, potrebbe verosimilmente regalare nuovi spunti su cui discutere... 

Buongiorno Gennydbmoney, potresti aprire una discussione specifica su questa variante, potremmo con l'aiuto di tutti in sezione cercare di capire chi è stata l'autorità a farla coniare e il motivo di quella mancanza di lettera. 

Sarò disponibile a integrare con le mie monete. 

Un caro saluto, 

Rocco. 

Link to comment
Share on other sites


Il 31/5/2021 alle 05:08, gennydbmoney dice:

Buongiorno a tutti, mi ha sempre affascinato questa variante, potrebbe verosimilmente regalare nuovi spunti su cui discutere... 

Buongiorno a tutti, @Rocco68, @Litra68 e @gennydbmoney Scusate l'intrusione, ma se non ricordo male, le varianti del 10 tornesi 1798 doppio punto, SICILIAR 10: C: e SICILIA sono già state studiate da Magliocca e le sue teorie sono state pubblicate nel suo manuale di Napoli 1674-1860 del 2018. L'autore ipotizza che siano monete coniate durante la repubblica napoletana e queste varianti siano dovute a "segni di riconoscimento" che gli zecchieri fedeli al re avrebbero appositamente lasciato sia per dimostrare la fedeltà alla monarchia, sia per rendere riconoscibili le monete nel caso che un giorno si dovesse procedere al loro ritiro e quindi al riconoscimento.

Oppure mi sono perso e l'argomento era un altro? un saluto a tutti

Link to comment
Share on other sites


23 minuti fa, Reale Presidio dice:

Buongiorno a tutti, @Rocco68, @Litra68 e @gennydbmoney Scusate l'intrusione, ma se non ricordo male, le varianti del 10 tornesi 1798 doppio punto, SICILIAR 10: 😄 e SICILIA sono già state studiate da Magliocca e le sue teorie sono state pubblicate nel suo manuale di Napoli 1674-1860 del 2018. L'autore ipotizza che siano monete coniate durante la repubblica napoletana e queste varianti siano dovute a "segni di riconoscimento" che gli zecchieri fedeli al re avrebbero appositamente lasciato sia per dimostrare la fedeltà alla monarchia, sia per rendere riconoscibili le monete nel caso che un giorno si dovesse procedere al loro ritiro e quindi al riconoscimento.

Oppure mi sono perso e l'argomento era un altro? un saluto a tutti

Esattamente Riccardo, già attribuita alla Repubblica Napolitana. 

Ho sbagliato io, non ricordavo. 

Link to comment
Share on other sites


23 minuti fa, Rocco68 dice:

attribuita alla Repubblica Napolitana.

Ciao Rocco, nessuno sbaglio, anzi, ribadisco quanto ho scritto sopra: sono solo TEORIE, IPOTESI, CONGETTURE di Magliocca e come tali vanno prese, sia per chi concorda sia per chi non è d'accordo. Documenti in merito, purtroppo, non ce ne possono essere, se davvero gli zecchieri "segnavano" queste liberate di nascosto ai Francesi.

Io stesso ho più volte manifestato a Pietro i miei dubbi sull'attribuzione alla repubblica dei quattrini 1798 con le varianti senza sigle (i 4), il doppio punto verticale (nei 2) e del doppio punto dopo la C : (nell'1). Troppo ardito, a mio modestissimo parere, l'ipotesi di utilizzare queste monete destinate alla circolazione in Toscana per sopperire alla mancanza di grani, tornesi e 3 cavalli.

Ma il bello della numismatica è che ogni ipotesi finché non viene smentita, potrebbe essere valida...

Edited by Reale Presidio
Link to comment
Share on other sites


42 minuti fa, Reale Presidio dice:

Buongiorno a tutti, @Rocco68, @Litra68 e @gennydbmoney Scusate l'intrusione, ma se non ricordo male, le varianti del 10 tornesi 1798 doppio punto, SICILIAR 10: 😄 e SICILIA sono già state studiate da Magliocca e le sue teorie sono state pubblicate nel suo manuale di Napoli 1674-1860 del 2018. L'autore ipotizza che siano monete coniate durante la repubblica napoletana e queste varianti siano dovute a "segni di riconoscimento" che gli zecchieri fedeli al re avrebbero appositamente lasciato sia per dimostrare la fedeltà alla monarchia, sia per rendere riconoscibili le monete nel caso che un giorno si dovesse procedere al loro ritiro e quindi al riconoscimento.

Oppure mi sono perso e l'argomento era un altro? un saluto a tutti

Buongiorno, conosco gli studi del Magliocca ben prima che vengano pubblicati avendo con lui un profondo rapporto di amicizia e di stima, la mia proposta non era per mettere in dubbio la paternità che il Magliocca attribuisce a questa variante (che tra l'altro condivido assolutamente) ma era per trovare nuovi spunti e apportare aggiornamenti a ciò che è già stato scritto, ad esempio mi chiedo come mai le varianti sono due(SICILIAR··/SICILIA) se comunque hanno la stessa origine? 

Ecco, questo potrebbe essere uno degli spunti su cui poter discutere... 

Link to comment
Share on other sites


Ecco, dopo questa chiamata alle “armi” di un certo spessore non posso esimermi di scrivere, invitandovi però a leggere attentamente e integralmente anche quanto riportato nel mio saggio sulla Repubblica Napoletana e non a volo d’uccello; molto, al contrario di quel che si vuol far credere è documentato. Vi prego di non farmi trascrivere tutto ciò che ho già scritto, sarebbero solo dei doppioni.

Faccio una breve premessa:

       Se il Beltrani (dopo aver trovato documenti validi e probatori che monete di Ferdinando IV vennero coniate nei primi mesi della nascente Repubblica), e fa congetture;

      Se il Cagiati fece congetture;

e   Se il Sambon fece congetture;

      Se il Prota fece congetture;

       Se il D’Incerti fece congetture…….

Tutti questi grandi studiosi andarono alla ricerca di un segno/segni che identificassero le monete coniate durante la Repubblica, prima dell’appronto dei nuovi/nascenti coni, e non le hanno mai identificate (addirittura per alcuni di loro sarebbero stati i punti, quelli singoli di abbreviatura in legenda posizionati più alti o più bassi rispetto alla linea di altri coni, il che mi sembrò un’assurdità).

Non trovo invece corretto, meno giusto, o addirittura sminuire un’ipotesi molto più vicina, se non corretta, alla realtà degli accadimenti, e seppur non elevandomi al livello dei suddetti studiosi, perché un umile appassionato/studioso, il sottoscritto non possa aver espresso e messo su carta, anche la sua congettura o come volete chiamarla voi, ma che con sacrificio e abnegazione sono riuscito a rendere molto, ma molto plausibile al contrario dei precedenti che le monete le hanno solo ricercate e mai trovate.

Magari in un futuro ci sarà un altro studioso che farà la sua, apportando modifiche e qualche prova in più di quanto affermato, almeno me lo auguro, e ben venga.

Per adesso accontentatevi e buon proseguimento di chiacchierate.

Edited by Rex Neap
Link to comment
Share on other sites


Ringrazio @gennydbmoney e @Reale Presidio, che hanno fatto in modo di risvegliare, per un attimo, in me la voglia di riscvrivere in Sezione. Ma andando al nocciolo dell'argomento, sarei molto curioso, se non felicissimo di  leggere proprio perchè l'argomento è stato stuzzicato e ritornato per caso (?)  in auge, l'opinione di chi dietro le quinte e da qualche tempo addietro, anche in sede di incontri conviviali, lancia il sasso e nasconde la manina. Sono aperto a confronti, altrimenti sono chiacchiere al vento.

Link to comment
Share on other sites


Il 29/5/2021 alle 20:01, gennydbmoney dice:

quindi mi chiedo :non ti sei fatto spiegare il perché?... 

Niente risposta, come immaginavo... 

Link to comment
Share on other sites


Vi posto questo Mezzo Tornese 1838 comune come anno ma in ottima conservazione inoltre vorrei chiedervi se anche a voi sembra che sia un conio differente anche se non di molto ma provate a confrontarlo con altri mezzi tornesi del 1 Tipo Gigante. Magliocca lo classifica questo con stella come Rara e forse anche lui avrà notato che non solo questo particolare è diverso.....la perlinatura staccata di molto dal bordo,la Corona più larga i numeri della data più piccoli e la testa leggermente più allungata invece che tonda come in altri.  Vi posto ciò non per creare un ennesima variante ma solo per studio dei vari coni differenti usati,se cosi fosse. 🧐

410D.jpg

410R.jpg

Link to comment
Share on other sites


3 ore fa, favaldar dice:

sembra che sia un conio differente

Buonasera,

per il rovescio è la variante con cifre della data piccole. 

Ma questo lo avevi già notato. 

Edited by Rocco68
Link to comment
Share on other sites


La mia napoletana di oggi è una piccola monetina di rame in bassa conservazione, ma non molto comune (R3)

6 cavalli 1804 Ferdinando IV

Rif Magliocca 397/b  variante R/C:

Peso e diametro sono più ridotti rispetto al solito

La mia pesa 3,20 grammi e il diametro è di 19,70 mm

Se vi va di fare commenti, vi ringrazio, altrimenti buona domenica a tutti

 

6 cavalli 1804 Ferdinando IV - rovescio small.jpg

6 cavalli 1804 Ferdinando IV - dritto small.jpg

Link to comment
Share on other sites


Oggi vi posto questa monetina da 4 Cavalli 1804 bassa conservazione, un MB+/qBB all'incirca ma abbastanza rara sopratutto in alta conservazione. Peso g.1,80 Diametro mm.18,1/2.

Il Gigante li da a g.2,08 e mm.18,0 mentre Magliocca g.2,30 e mm.18,0 Strana questa differenza di peso solo per questo tipo di 1804.......

1804 retro.jpg

1804 Dritto.jpg

Link to comment
Share on other sites


Il 6/6/2021 alle 14:57, pietromoney dice:

La mia napoletana di oggi è una piccola monetina di rame in bassa conservazione, ma non molto comune (R3)

6 cavalli 1804 Ferdinando IV

Rif Magliocca 397/b  variante R/C:

Peso e diametro sono più ridotti rispetto al solito

La mia pesa 3,20 grammi e il diametro è di 19,70 mm

Se vi va di fare commenti, vi ringrazio, altrimenti buona domenica a tutti

 

6 cavalli 1804 Ferdinando IV - rovescio small.jpg

6 cavalli 1804 Ferdinando IV - dritto small.jpg

Buon pomeriggio

Complimenti per questa nuova entrata @pietromoney se non sbaglio era in vendita in qualche asta di recente... condivido allora il mio 6 cavalli senza il doppio punto, moneta più comune del tuo esemplare. Doppio punto che, correggetemi se sbaglio, è la combinazione tra la punteggiatura e il punto di compasso.  Scusate le foto di dimensioni diverse ma son vecchie.

Un saluto.

58d3bc02ab8b7_perlamoneta.jpg.f2eb59a69d5e9caab39056f03cfbeec2.jpg58d3bc077719a_perlamoneta2.jpg.c6807959859c8786319168f16787612d.jpgSAM_0818.thumb.JPG.d7e2057969b0966efc6f349881787148.JPGSAM_0814.thumb.JPG.25fd1a7f50257e8640c5617519933bae.JPG

Link to comment
Share on other sites


Buongiorno a tutti,

condivido una piastra entrata recentemente. Presa al volo per la presenza di uno dei ritratti che più preferisco del Regno, oltre per l’appeal generale che mi ha trasmesso appena vista.

Ho effettuato - e sto effettuando - alcune ricerche per catalogarla e studiarla al meglio. Noto che, generalmente, viene indicata NC mentre, nel Magliocca, C. L’anno sembra sia un po’ ostico da trovare in conservazioni di rilievo, quindi, tutto sommato, posso ritenermi fortunato dell’esemplare entrato in collezione.

 

6AED4BB3-FDAD-4591-97F3-105D94D7316C.jpeg

Link to comment
Share on other sites


Il 6/6/2021 alle 17:10, favaldar dice:

Oggi vi posto questa monetina da 4 Cavalli 1804 bassa conservazione, un MB+/qBB all'incirca ma abbastanza rara sopratutto in alta conservazione. Peso g.1,80 Diametro mm.18,1/2.

Il Gigante li da a g.2,08 e mm.18,0 mentre Magliocca g.2,30 e mm.18,0 Strana questa differenza di peso solo per questo tipo di 1804.......

1804 retro.jpg

1804 Dritto.jpg

Voglio corregermi sulla conservazione,per coscienza numismatica,questo tondello per conservazione al massimo nell'insieme è un MB+ o migliore di MB :hi:

Link to comment
Share on other sites


Il 13/6/2021 alle 15:11, favaldar dice:

Voglio corregermi sulla conservazione,per coscienza numismatica,questo tondello per conservazione al massimo nell'insieme è un MB+ o migliore di MB :hi:

Buon pomeriggio...ci sta si un MB+ e come spesso capita il rovescio è cmq migliore del dritto.

Io continuo questa carrellata per il millesimo 1804 con il più piccolino, difficile da trovare e da trovare in conservazione elevata. Condivido il mio che reputo in linea con gli altri pezzi della serie che ho in collezione, lo acquistai anni fa al Veronafil da un venditore romano, trattai un bel pò, andandomene, poi tornando al banchetto, riandandomene, ritornando e giocandomi la carta che son mezzo romano pure io...un vero scassa minchia io anche se simpatico :P e alla fine lo portai a casa ad un buon prezzo...resta un piccolo mistero su questa monetina, sotto la croce, a destra, emerge qualcosa...chissà...ecco le foto e buona serataSAM_3525.thumb.JPG.aa15d1e61508833bc38804436c555286.JPG1491569702_particolare3cavalli.jpg.3a1f1a6ed571a5fa688c96544c232122.jpgSAM_3558.thumb.JPG.12a05ee1713ac0767f6b8f770158b7c9.JPGSAM_3567.thumb.JPG.440f340df1c6f1d564b92041c4b7bc10.JPG

Link to comment
Share on other sites


13 minuti fa, Asclepia dice:

Buon pomeriggio...ci sta si un MB+ e come spesso capita il rovescio è cmq migliore del dritto.

Io continuo questa carrellata per il millesimo 1804 con il più piccolino, difficile da trovare e da trovare in conservazione elevata. Condivido il mio che reputo in linea con gli altri pezzi della serie che ho in collezione, lo acquistai anni fa al Veronafil da un venditore romano, trattai un bel pò, andandomene, poi tornando al banchetto, riandandomene, ritornando e giocandomi la carta che son mezzo romano pure io...un vero scassa minchia io anche se simpatico :P e alla fine lo portai a casa ad un buon prezzo...resta un piccolo mistero su questa monetina, sotto la croce, a destra, emerge qualcosa...chissà...ecco le foto e buona serataSAM_3525.thumb.JPG.aa15d1e61508833bc38804436c555286.JPG1491569702_particolare3cavalli.jpg.3a1f1a6ed571a5fa688c96544c232122.jpgSAM_3558.thumb.JPG.12a05ee1713ac0767f6b8f770158b7c9.JPGSAM_3567.thumb.JPG.440f340df1c6f1d564b92041c4b7bc10.JPG

Mi piace assai Cristiano👍

Singolare quel che si vede,o meglio mi vien da pensare ad una sbavatura,ma mai ne ho viste cosi.....🤔

Link to comment
Share on other sites


Supporter

Bella moneta Cristiano ed interessante quel "surplus" sotto la croce. Chissà, forse conio usurato ?  Oppure un marchio ? Purtroppo non ho la competenza necessaria, ma sarei curioso di sapere cosa ne pensano gli amici del Forum. 

Buona Serata, Beppe 

Link to comment
Share on other sites


Il 13/6/2021 alle 12:44, dancab dice:

Buongiorno a tutti,

condivido una piastra entrata recentemente. Presa al volo per la presenza di uno dei ritratti che più preferisco del Regno, oltre per l’appeal generale che mi ha trasmesso appena vista.

Ho effettuato - e sto effettuando - alcune ricerche per catalogarla e studiarla al meglio. Noto che, generalmente, viene indicata NC mentre, nel Magliocca, C. L’anno sembra sia un po’ ostico da trovare in conservazioni di rilievo, quindi, tutto sommato, posso ritenermi fortunato dell’esemplare entrato in collezione.

 

6AED4BB3-FDAD-4591-97F3-105D94D7316C.jpeg

Confermo @dancab, recentemente me ne è stata proposta una da noto numismatico: ostico trovarla in bella conservazione.

Mi piace molto, complimenti. 

magicoin

Link to comment
Share on other sites


4 minuti fa, magicoin dice:

Confermo @dancab, recentemente me ne è stata proposta una da noto numismatico: ostico trovarla in bella conservazione.

Mi piace molto, complimenti. 

magicoin

Grazie :)

Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.