Jump to content
IGNORED

Toscana Fiorino con simbolo grappolo con foglia MIR 8/1


VENECIAS
 Share

Recommended Posts

Buongiorno qualcuno potrebbe postarmi il disegno o la foto di un fiorino d'oro penso sia VIII serie con con simbolo " grappolo con foglia MIR 8/1 " perché non trovo aste scadute di questo fiorino. Grazie

Edited by VENECIAS
Link to comment
Share on other sites


Supporter

427131181_ScreenHunter_166Aug_1710_58.jpg.254e7f2bdcabae9e35960c019a087a6a.jpg

 

Dall'asta  Nomisma n. 35, lotto 469.

Link to comment
Share on other sites


Supporter

Sì, ho il cartaceo.

Due esemplari di questo fiorino sono riportati anche nel volum ea cura di Lucia Travaini e Matteo Broggini: “Il tesoro di Montella (Avellino): ducati e fiorini d'oro italiani e stranieri occultati nella metà del Trecento”, Edizioni Quasar, 2016.

Link to comment
Share on other sites


10 ore fa, vv64 dice:

Sì, ho il cartaceo.

Due esemplari di questo fiorino sono riportati anche nel volum ea cura di Lucia Travaini e Matteo Broggini: “Il tesoro di Montella (Avellino): ducati e fiorini d'oro italiani e stranieri occultati nella metà del Trecento”, Edizioni Quasar, 2016.

Interessante volume che parla anche dei fiorini di imitazione

Il tesoro di Montella, Napoli, Museo Nazionale Archeologico. Il tesoro è composto da 210 monete d'oro: 61 ducati di Venezia [2 Pietro Gradenigo (1289-1311), 4 Giovanni Soranzo (1312-1328), 16 Francesco Dandolo (1329-1339), 8 Bartolomeo Gradenigo (1339- 1342), 31 Andrea Dandolo (1343-1354)]; 89 fiorini di Firenze (1252/1260-1347), 59 imitazioni del fiorino prodotte in diverse zecche europee (si veda il sommario), 1 fiorino falso (breve notizia del tesoro in MEC 14, p. 419). La data di occultamento si fissa intorno al 1354, per la presenza di un fiorino di Carlo V di Valois Delfinato (1353-54, ante giugno 1354), 2 fiorini d'Orange 1350-54, 1 fiorino di Bolco di Schweidnitz c.1345-51; tutti i fiorini di Ungheria sono anteriori al 1353. E' un tesoro unico per composizione e data, e offre importanti dati su diverse zecche, inclusi legamenti di conio per Firenze, Venezia e Ungheria. Il catalogo è preceduto da introduzioni storiche su tutte le zecche

Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.