Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
renato

savoia Vittorio Emanuele I - Mezzo Scudo 1814

Recommended Posts

renato

 

fullsizeoutput-4b.jpgfullsizeoutput-4c.jpg

 

Vittorio Emanuele I - Mezzo Scudo 1814

Argento 906/1000 - gr. 17.58 - diametro 36 mm - Zecca di Torino

Il contorno é ornato

(Catalogo n. 7 del 2020 della Numismatica Scaligera, lotto n. 377)

Esemplare di grande bellezza e fascino, patina intensa ma al contempo delicata nelle sue sfumature.

Ultimo nominale in argento prima dell'introduzione del sistema decimale il 6 agosto 1816

Il ritratto del Sovrano é ancora per stile riconducibile ai Savoia Vecchi....da Carlo Felice i ritratti dei Sovrani cambieranno decisamente.

 

Renato

Edited by renato
  • Like 7

Share this post


Link to post
Share on other sites

renato

fullsizeoutput_4b.thumb.jpeg.827ba78bd51cdfd63aa20f6fc7cb05b7.jpeg

 

 

 

Edited by renato

Share this post


Link to post
Share on other sites

ZuoloNomisma

:shok::shok::shok: Wow!! Che pezzo! Complimenti!

Michele 

Share this post


Link to post
Share on other sites

renato

@r.tino Grazie del supporto fotografico!! Passano gli anni ma la tecnica fotografica purtroppo non migliora!! E su esemplari come questo una buona foto fa la differenza!! 

 

Renato

 

 

 

 

Edited by renato
  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

r.tino
15 minuti fa, renato dice:

@r.tino Grazie del supporto fotografico!! Passano gli anni ma la tecnica fotografica purtroppo non migliora!! e su esemplari come questo una buona foto fa la differenza!! 

purtroppo anche le mie foto del listino non sono il massimo....il video mi auguro tu l'abbia salvato😉

Edited by r.tino

Share this post


Link to post
Share on other sites

lorluke
Supporter

Gran bel pezzo, davvero. Nonostante i mesi trascorsi e le aste susseguitesi dal giorno della pubblicazione del listino n. 7 di Scaligera, posso dire di ricordare ancora quel magnifico esemplare. E non è perché abbia una chissà quale memoria d’acciaio... Complimenti @renato per l’ottima scelta! 

Share this post


Link to post
Share on other sites

renato

Consideriamo questo esemplare la prima pietra di una nuova collezione....la voglia di tornare a guardare belle monete con ottimismo!! 

Il supporto e il consiglio degli utenti di questo forum, vecchi e nuovi saranno sempre un valido aiuto nelle scelte e nella valutazione degli esemplari da acquisire!

 

Renato

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

piergi00

E' un piacere vedere la moneta e risentire @renato

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

savoiardo
Supporter

:hi:

Splendida moneta!!

L'ultima prima delle decimali, un giorno farò una pazzia per un pezzo così!

Bellissima e storicamente importante!

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

niko

Bello rileggerti Renato!

Ottimo pezzo con una bella patina, R/ eccezionale dove è possibile apprezzare tutti i dettagli; il D/ soffre leggermente di un conio stanco: la firma del Lavy sembra molto debole e quasi sparita, l’orecchio si vede poco.. ma la spilla a fiore che ferma il mantello è ottimamente conservata, così come altri dettagli minori.

Con data 1816 comincerà la monetazione decimale e il semibusto di VEI verrà sostituito dalla testa nuda, elemento poi comune alle emissioni successive del fratello Carlo Felice e successori del ramo Savoia-Carignano.
 

L’epoca dei Lavy si fermerà con Carlo Felice ed emblematica è la diversa interpretazione del ritratto del sovrano sul 25 centesimi.

N.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Scudo1901

Davvero un eccellente esemplare.
Non so valutare il grado esatto del FDC, ma certamente da MS63 in su.
 

Gli manca il lustro ma i rilievi sono favolosi, complimenti a @renato e al Suo ritorno sul Forum 👏👏👏👏.

Contribuisco per quel che posso alla discussione in corso postando il mio modesto Mezzo Scudo 1814, periziato qFDC da Fabio Perrone. 

Buona domenica a tutti

 

1A21104F-688C-49B5-BCC0-662E7B3121E0.jpeg

51957E86-BDDE-4E8B-8657-44683AD0E91F.jpeg

Edited by Scudo1901
  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

renato
13 ore fa, Scudo1901 dice:

1A21104F-688C-49B5-BCC0-662E7B3121E0.jpeg

Il lustro nel mio esemplare c'è, purtroppo le foto non rendono, se sapessi come postare il video che ho....

Il tuo esemplare è comunque di tutto rispetto! Complimenti!

 

Renato

 

Renato

Share this post


Link to post
Share on other sites

r.tino
14 ore fa, Scudo1901 dice:

Gli manca il lustro ma i rilievi sono favolosi

.....in realta' l'estremo lustro e' il vero punto di forza di questa moneta.....servirebbe pero' il video che era postato per percerpirlo, purtroppo dalle foto non e' possibile😔

Roberto

Edited by r.tino

Share this post


Link to post
Share on other sites

Scudo1901
1 minuto fa, r.tino dice:

.....in realta' l'estremo lustro e' il vero punto di forza di questa moneta.....servirebbe pero' il video che era postato per percerpirlo, purtroppo dalle foto non e' possibile😔

Roberto

Se da queste foto qualcuno ci riesce a vedere il lustro è Mandrake...ma certamente se lo dite Voi ci fidiamo 😆

Share this post


Link to post
Share on other sites

r.tino
Adesso, Scudo1901 dice:

Se da queste foto qualcuno ci riesce a vedere il lustro è Mandrake...ma certamente se lo dite Voi ci fidiamo 😆

Perfettamente d'accordo🤣...... per varie monete avevamo messo anche video proprio perche' non era assolutamente intuibile. Peccato che ormai sono stati tolti, a meno che Renato non l'avesse salvato

Share this post


Link to post
Share on other sites

niko
19 ore fa, Scudo1901 dice:

Davvero un eccellente esemplare.
Non so valutare il grado esatto del FDC, ma certamente da MS63 in su.
 

Gli manca il lustro ma i rilievi sono favolosi, complimenti a @renato e al Suo ritorno sul Forum 👏👏👏👏.

Contribuisco per quel che posso alla discussione in corso postando il mio modesto Mezzo Scudo 1814, periziato qFDC da Fabio Perrone. 

Buona domenica a tutti

 

1A21104F-688C-49B5-BCC0-662E7B3121E0.jpeg

51957E86-BDDE-4E8B-8657-44683AD0E91F.jpeg

Noto che si è accasato anche l’esemplare di Fabio.
Non me ne volere, un paio di difetti di troppo tra cui una lavatina abbastanza invasiva e un colpo a ore 6 del D/ per poterlo definire qFdC, spero tu non abbia comprato la perizia più che la moneta. Rimane una moneta in alta conservazione e ti faccio i complimenti.

N.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Scudo1901
31 minuti fa, niko dice:

Noto che si è accasato anche l’esemplare di Fabio.
Non me ne volere, un paio di difetti di troppo tra cui una lavatina abbastanza invasiva e un colpo a ore 6 del D/ per poterlo definire qFdC, spero tu non abbia comprato la perizia più che la moneta. Rimane una moneta in alta conservazione e ti faccio i complimenti.

N.

L’ho pagata il prezzo di un qSPL. È bizzarra la quantità davvero ingente di risorse che vedo impiegate sistematicamente nel tirar giù le monete che condivido.  Ne farò a meno volentieri. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

niko

Spiacente Scudo,

non è mia abitudine sminuire e ne hai avuto conferma sui post delle mantovane, dove quella Santa Barbara era/è veramente eccezionale. Idem quel ducatone con lo zodiaco, ammetto di averci fatto più di un pensierino anche se il prezzo richiesto era certamente alto. 

Così come si prendono gli elogi e i meriti, bisogna riconoscere però anche quando una perizia non corrisponde alla realtà e così abbiamo visto varie volte sul forum e in altri lidi che stiamo assistendo a una sistematica corsa al FDC a tutti i costi: se avessi presentato la moneta come chiusa qFdC “ma che probabilmente non arrivava alla conservazione dichiarata”, nessuno avrebbe avuto da obiettare e io stesso non avrei fatto quell’intervento, ma avrei apprezzato una moneta rara che, con qualche difetto, rimane una splendida moneta.

Non ti crucciare, al massimo liberala e falle assumere una bella patina da monetiere, così da essere ancor più apprezzabile.

Buona serata e continua a postare belle monete, non cercare il fior di conio dove non c’è 😉

N.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

renato
15 ore fa, Scudo1901 dice:

L’ho pagata il prezzo di un qSPL. È bizzarra la quantità davvero ingente di risorse che vedo impiegate sistematicamente nel tirar giù le monete che condivido.  Ne farò a meno volentieri. 

Per esperienza ti dico che le osservazioni e le critiche fanno parte del gioco quotidiano di questo forum, vanno prese e analizzate se costruttive e sensate possono solo che tornare utili e accrescere le nostre conoscenze.

Il tuo esemplare, anche se con qualche pecca, resta una ottima moneta per qualità, va tolta assolutamente dalla bustina e fatta respirare cosi che una gradevole patina possa riprendere e progredire. cosi ha poco fascino! 

Renato

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

cembruno5500

ben ritrovato renato, mi fà un immenso piacere rileggerti ed apprezzare il tuo gusto per le vecchie savoia. Un' ottima moneta, leggermente con conio stanco ma........avercene, te lo garantiso. Ciao

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

tonycamp1978
Il 10/1/2021 alle 10:46, renato dice:

Il lustro nel mio esemplare c'è, purtroppo le foto non rendono, se sapessi come postare il video che ho...

complimenti molto bella👍🙂, per il video potresti caricarlo su YouTube e poi inserire il link qui

Share this post


Link to post
Share on other sites

Scudo1901
Il 10/1/2021 alle 17:28, niko dice:

Spiacente Scudo,

non è mia abitudine sminuire e ne hai avuto conferma sui post delle mantovane, dove quella Santa Barbara era/è veramente eccezionale. Idem quel ducatone con lo zodiaco, ammetto di averci fatto più di un pensierino anche se il prezzo richiesto era certamente alto. 

Così come si prendono gli elogi e i meriti, bisogna riconoscere però anche quando una perizia non corrisponde alla realtà e così abbiamo visto varie volte sul forum e in altri lidi che stiamo assistendo a una sistematica corsa al FDC a tutti i costi: se avessi presentato la moneta come chiusa qFdC “ma che probabilmente non arrivava alla conservazione dichiarata”, nessuno avrebbe avuto da obiettare e io stesso non avrei fatto quell’intervento, ma avrei apprezzato una moneta rara che, con qualche difetto, rimane una splendida moneta.

Non ti crucciare, al massimo liberala e falle assumere una bella patina da monetiere, così da essere ancor più apprezzabile.

Buona serata e continua a postare belle monete, non cercare il fior di conio dove non c’è 😉

N.

Avete ragione ragazzi, ho reagito in maniera scomposta e poco educata.

Sorry! 😀

  • Like 4

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.