Jump to content
IGNORED

Johannes Nepomuk


Recommended Posts

gpittini

DE GREGE EPICURI

Pur avendolo sentito nominare, non avevo la minima idea di chi fosse Iohannes Nepomuk, in italiano Giovanni Nepomuceno; pensavo risalisse ai primi secoli del Cristianesimo. Avendo comperato, in un lotto, questa placchetta (48 mm, rame), che raffigura la Chiesa Metropolitana di Praga, ho dovuto approfondire. Ho scoperto che si trattava di un vescovo del XIV secolo, fatto uccidere dopo torture, gettandolo nella Moldava. Ma fatto uccidere da chi?  Addirittura da Venceslao IV, re di Boemia e imperatore del Sacro Romano Impero! E per quale motivo? Qui ci sono due tradizioni. Secondo la prima, il re voleva trasformare una abbazia in una normale sede vescovile, in modo da potervi collocare un suo protetto (gli abati venivano invece eletti dai monaci). I monaci non si adeguarono, ed elessero il loro abate; e Nepomuceno, vescovo con potere di conferma della elezione, la confermò. Imprigionato con altri 3, e torturato, fu l'unico a non cedere.  Secondo la seconda versione, egli era il confessore della regina (una principessa bavarese), e Venceslao voleva conoscere il contenuto delle sue confessioni; ma Nepomuceno rifiutò (forse, non tutti erano così ligi) e fu messo a morte. Niente male questi imperatori del Sacro Impero Romano e Germanico!  Ma forse è un problema di Praga, città la cui storia è costellata di omicidi, nefandezze e defenestrazioni, più di altre capitali.  

Ed eccovi la placchetta; in esergo la scritta è: FESTUM SAECULARE PR- B IOANN. NEP.R.BOH.PATR.- IN SANCTOS ADLECTI- CELEBRAT.   Insomma, Nepomuceno fu santificato (nel XVIII secolo) ed è il patrono cattolico di Praga. Poi c'è Giovanni Hus, che è il patrono riformato.

P1000048.JPG

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.