Jump to content

Recommended Posts

Ciao ragazzi, volevo una informazione da voi più esperti in materia.

Guardando i valori dei centesimi da 1 a 50 cent, ho notato che gli anni 2019, 2020 sono diciamo di un certo valore rispetto agli anni precedenti, in alcuni casi anche anni precedenti tipo 2003 hanno un ottimo valore, da cosa dipende? 

Se iniziassi a collezionare centesimi per ogni nazione, vorrei puntarmi sulle annate con un determinato valore ad esempio 10 cent 2020 valore 2.50€ (stando al sito ucoint.net), questo valore cala nell'anno successivo o rimane stabile? Perché se calasse non avrebbe senso collezionarlo (mi piacerebbe fare nazione per nazione di tutte le annate ma diventerebbe impossibile e poco gestibile da me)

Link to post
Share on other sites

Nummus
5 ore fa, AM17 dice:

Ciao ragazzi, volevo una informazione da voi più esperti in materia.

Guardando i valori dei centesimi da 1 a 50 cent, ho notato che gli anni 2019, 2020 sono diciamo di un certo valore rispetto agli anni precedenti, in alcuni casi anche anni precedenti tipo 2003 hanno un ottimo valore, da cosa dipende? 

Se iniziassi a collezionare centesimi per ogni nazione, vorrei puntarmi sulle annate con un determinato valore ad esempio 10 cent 2020 valore 2.50€ (stando al sito ucoint.net), questo valore cala nell'anno successivo o rimane stabile? Perché se calasse non avrebbe senso collezionarlo (mi piacerebbe fare nazione per nazione di tutte le annate ma diventerebbe impossibile e poco gestibile da me)

Dal 2018 la zecca italiana ha smesso di coniare i centesimini (1 e 2 cent) per la circolazione, riservandoli solo nei set per collezionisti. Così hanno fatto anche altri Paesi. Puoi verificare qui le tirature: https://eurocollezione.altervista.org/

Riguardo anni precedenti: ad esempio il 5 cent del 2003 italiano ha una tiratura molto più bassa rispetto ad altre annate e quindi per questo è ben valutato.

Riguardo la tua domanda relativamente all'inizio della collezione dei centesimi per ogni nazione: ti suggerisco di verificare le valutazioni delle singole monete prima di impantanarti in quel tipo di collezione. Per la maggior parte i centesimini valgono semplicemente il loro valore nominale

 

Link to post
Share on other sites

Meleto

Salve

Sconsiglio di fare troppo affidamento sul valore riportato da ucoin. Ucoin è buono come catalogo consultivo ma il valore riportato è assolutamente inaffidabile in quanto il valore di una moneta dipende sempre dallo stato di conservazione e il valore che vede riportato è semplicemente la media dei prezzi d'acquisto dei singoli utenti che possiedono la moneta. Un valore quindi da prendere sempre molto con le pinze e in modo fortemente indicativo. Soprattutto per le monete in euro che solo in veramente rarissimi casi, se non FDC, superano il valore facciale. La stragrande maggioranza delle monete euro ha il puro valore facciale anche in FDC. 

Edited by Meleto
Link to post
Share on other sites

Meleto
2 ore fa, AM17 dice:

Ah va bene ti ringrazio, quindi se volessi collezionare qualche centesimo come potrei fare? Perché collezionarlo tutti sinceramente non riesco 

Intendi monete esclusivamente italiane o di tutti i paesi? Qualche centesimo in che senso esattamente? Per esempio le monete da 1 centesimo di tutti i paesi senza considerare di raccogliere date diverse o tutte le monete da 1-2-5 centesimi della sola Italia collezionate per anno? Non ho capito esattamente come si è prefissato questa collezione e quindi di conseguenza non riesco a consigliarla in modo più preciso.

Edited by Meleto
Link to post
Share on other sites

Gallienus
30 minuti fa, AM17 dice:

Ah va bene ti ringrazio, quindi se volessi collezionare qualche centesimo come potrei fare? Perché collezionarlo tutti sinceramente non riesco 

Devi decidere tu cosa vuoi collezionare.

Vuoi fare solo un paese? Bene, fallo.

Vuoi fare tutte le monete di una singola annata? Ottimo.

Vuoi fare solo un nominale? Prego.

E' una scelta tua, mica c'è nessun obbligo.

Link to post
Share on other sites

2 ore fa, Meleto dice:

Intendi monete esclusivamente italiane o di tutti i paesi? Qualche centesimo in che senso esattamente? Per esempio le monete da 1 centesimo di tutti i paesi senza considerare di raccogliere date diverse o tutte le monete da 1-2-5 centesimi della sola Italia collezionate per anno? Non ho capito esattamente come si è prefissato questa collezione e quindi di conseguenza non riesco a consigliarla in modo più preciso.

L'intenzione era quella di prendere nel tempo i centesimi diciamo, più quotati tra le varie annate delle singole nazioni, ad esempio (è un esempio) 1 cent Belgio anno 2003 2005 2010, Germania 2005 2007 e così via, però facendo questo dovrei sapere con precisione quali siano più considerati degli altri e questo non so proprio dove potrei vedere questa cosa.

Io sto collezionando al momento i 2€ commemorativi che trovo dai resti, dalle monete giornaliere eccetto adesso che sto per comprare i cofanetti certificati tipo Francia 2020 covid19, però volevo passare ad altro anche (sempre tra gli euro), collezionare centesimi di tutte le annate e nazioni come ho detto sopra mi diventa difficile, quindi stavo cercando un modo per collezionare sempre queste monete ma in modo più semplice

2 ore fa, Gallienus dice:

Devi decidere tu cosa vuoi collezionare.

Vuoi fare solo un paese? Bene, fallo.

Vuoi fare tutte le monete di una singola annata? Ottimo.

Vuoi fare solo un nominale? Prego.

E' una scelta tua, mica c'è nessun obbligo.

Sisi certamente, adesso guardo come fare perché non sono molto esperto

Link to post
Share on other sites

ART
8 ore fa, AM17 dice:

L'intenzione era quella di prendere nel tempo i centesimi diciamo, più quotati tra le varie annate delle singole nazioni, ad esempio (è un esempio) 1 cent Belgio anno 2003 2005 2010, Germania 2005 2007 e così via, però facendo questo dovrei sapere con precisione quali siano più considerati degli altri e questo non so proprio dove potrei vedere questa cosa.

In ogni caso dato che non esistono prezzi fissi univoci l'unico modo per farsene un'idea è di vedere a quanto vengono vendute in media nei negozi e aste varie.

Edited by ART
Link to post
Share on other sites

27 minuti fa, ART dice:

In ogni caso dato che non esistono prezzi fissi univoci l'unico modo per farsene un'idea è di vedere a quanto vengono vendute in media nei negozi e aste varie.

Buona idea, ti ringrazio.. sapresti indirizzarmi verso qualche sito che potrebbe venderli?

 

Link to post
Share on other sites

Guardando i prezzi, che variano da persona a persona che li vendono, ho deciso di collezionare in fila da 1cent a 2€ del 1999 nazione per nazione (non per valore ma per collezionarle personalmente), non so se è una cosa giusta da fare, essendo 8 monete, per caso sapresti dirmi se esistono fogli porta monete o libri porta monete da 8 scomparti per fila? Li ho solo trovati da 5/6 o 42/46 blocchi a pagina

Link to post
Share on other sites

ART
19 minuti fa, AM17 dice:

Guardando i prezzi, che variano da persona a persona che li vendono, ho deciso di collezionare in fila da 1cent a 2€ del 1999 nazione per nazione (non per valore ma per collezionarle personalmente),

Saggia decisione. Le divisionali sono molto affascinanti, anch'io ho raccolto le mie tenendo come standard di base l'emissione di partenza 1999/2002.

 

19 minuti fa, AM17 dice:

per caso sapresti dirmi se esistono fogli porta monete o libri porta monete da 8 scomparti per fila?

Sì, ci sono. Penso che sia meglio usare raccoglitori appositi per l'euro, io ad esempio ho questo:

87912-large-album-euro-collection-junior

Edited by ART
Link to post
Share on other sites

On 2/5/2021 at 2:37 AM, AM17 said:

questo valore cala nell'anno successivo o rimane stabile? Perché se calasse non avrebbe senso collezionarlo

Il vero collezionista compra per collezionare (appunto), non compra per investire.

Comunque non ci farai mai soldi con quella collezione, quando deciderai di vendere dovrai svenderla a qualche negoziante, sarà difficile riuscire a venderla diversamente.

E se ci riuscirai, dando un valore al tempo impiegato per farlo, la cosa si rivelerà comunque antieconomica.

Link to post
Share on other sites

cristianaprilia

Colleziona seguendo i tuoi gusti e il tuo portafoglio, tanto qualsiasi cosa sceglierai sarà una collezione a perdere in caso di vendita (se mai troverai un compratore per questo tipo di collezione), quindi non farti tanti problemi.

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.