Jump to content
IGNORED

Toscana I tolleri di Gian Gastone de' Medici 1723-1737


Recommended Posts

Stanco
Scudo1901

Cari esperti della monetazione toscana

mi rivolgo a Voi per avere come al solito utili informazioni.

C'è una ragione per cui i grandi moduli argentei di questo regnante per Livorno sono così difficili da reperire? Se non erro ne esistono inoltre solo 5 millesimi., di cui uno (l'ultimo mi pare) estremamente raro e gli altri comunque classificati R3. 

Anche in conservazione modesta (BB) raggiungono cifre assai ragguardevoli sul mercato numismatico.

Mi chiedevo quale ne sia il motivo (se c'è), particolarmente rispetto ai tolleri dei decenni precedenti di Cosimo III, che sono invece molto più reperibili e che solo in alta ed altissima conservazione possono vantare quotazioni rispettabili.

Grazie a tutti 

Link to post
Share on other sites

dabbene

E’ la storia e anche la storia monetaria del breve periodo, rispetto a quello del predecessore di Gian Gastone, che influenzarono gli investimenti sulla zecca.

Siamo al termine della casata medicea con un Gian Gastone che non si interessa dei bisogni del Paese e del suo futuro, da questo discese la decisione per la zecca di emettere il giusto indispensabile per le esigenze ordinarie.

Quindi una scelta di limitare le coniazioni dettate dalla situazione.

Le precedenti copiose emissioni aiutavano ad avere comunque un circolante adeguato.

 

Edited by dabbene
Link to post
Share on other sites

Stanco
Scudo1901
1 ora fa, diletant dice:

Ciao! Scudo1901, libro di Andrea Pucci " Le Monete della Zecca di Firenze epoca Medicea. Cosimo III-Gian Gastone (1670-1737) " ha la risposta alla domanda

Grazie a tutti!

Link to post
Share on other sites

dabbene

Io ti consiglierei sul perché del fenomeno il Galeotti e il Di Giulio, per i numeri di coniazione per tipologia e anno il già citato Pucci 

Link to post
Share on other sites

Perchè le monete dei Medici sono tutte rare, come dice un mio caro amico e grande numismatico.

Le monete di Gian Gastone in tutte le serie in totale non superano 80 pezzi conosciuti..

Le monete del Gian sono di estrema bellezza e rarità, la più rara è indubbiamente la fortezza del 1726.

Saluti

Fofo

Link to post
Share on other sites

Stanco
Scudo1901
1 ora fa, fofo dice:

image00181.jpg

Una meraviglia assoluta!
Grazie @fofo, sapevo che non mi avresti deluso! 
Ma dici che ci sono solo 80 esemplari conosciuti di tutte le monete del Gian (come lo chiami tu)?

Possibile? Non il 1726, ma io il ‘23 e il ‘24 del Tollero in qualche asta li ho visti. Cari già alla base e certamente contesi a suon di migliaia di euro, certo, ma da lì a solo ottanta pezzi e per di più di tutte le tipologie....

Link to post
Share on other sites

49 minuti fa, Scudo1901 dice:

Una meraviglia assoluta!
Grazie @fofo, sapevo che non mi avresti deluso! 
Ma dici che ci sono solo 80 esemplari conosciuti di tutte le monete del Gian (come lo chiami tu)?

Possibile? Non il 1726, ma io il ‘23 e il ‘24 del Tollero in qualche asta li ho visti. Cari già alla base e certamente contesi a suon di migliaia di euro, certo, ma da lì a solo ottanta pezzi e per di più di tutte le tipologie....

Non son mica le 500 lire caravelle bandiere al rovescio che ne hanno coniate più di mille e le vendono adesso a €10000 ...quelle son tutte monete comuni.

 

Certo caro contale..

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.