Jump to content
IGNORED

Tre antoniniani gallici non proprio comuni


Recommended Posts

grigioviola

Ciao a tutti, nonostante la Brexit ho compiuto l'ennesimo acquisto oltre Manica e volevo condividerlo con voi mentre, in questi giorni, è ancora in viaggio tra le campagne inglesi in attesa di essere bloccato in qualche dogana...

tetric15.jpg

tetric16.jpg

Per un non appassionato di radiati gallici a prima vista potrebbe sembrare un lotticino di tre antoniniani in gradevole, ma non altissima, conservazione... tre monetine come se ne vedono tante a nome di Tetrico I e Tetrico II.

In realtà i tre caballeros qui sopra sono pezzettini di tutto rispetto che non si vedono transitare così frequentemente. L'ultima (e l'unica?) volta in cui sono apparsi tutti e tre assieme in un unico passaggio commerciale risale al 2016 all'asta Jacquier 42 dove fu venduta la collezione di Michel Thys, probabilmente una delle più complete dell'impero gallico.

Scendendo più in dettaglio ecco la classificazione delle tre monete:

1)
IMP C TETRICVS PF AVG
MARS VCTOR
RIC 94, Elmer 794, Normanby 1486, Mairat 843 (14 ex)

2)
C PIV ESV TETRICVS CAES
PRINC IVVENT, prince stg. l., holding baton in r. hand and transverse spear in l. hand; to r., standard
RIC 260, Elmer -, Normanby 1530, Mairat 791 (10ex)

3)
C PIV ESV TETRICVS CAES
NOBILITAS AVGG
RIC 244, Elmer -, Normanby 1537, Cunetio 2656, Mairat 844(15 ex)

Dei tre pezzi quello che solitamente raggiunge quotazioni più importanti è l'ultimo, la NOBILITAS AVGG di Tetrico II, sebbene il computo degli esemplari stilato da Mairat suggerisce una maggior rarità per il PRINC IVVENT (tuttavia il conteggio di Mairat non è aggiornato con gli ultimi ripostigli scoperti dopo la pubblicazione della sua tesi e che hanno visto salire di qualche unità sia la Nobilitas che il Princ Ivvent).

Dalle mie osservazioni ho riscontrato invece una notevole rarità di passaggi commerciali del MARS VICTOR (quando appare, generalmente, è a nome di Vittorino, pure questa assai rara).

Sta di fatto che si tratta di tre bei pezzi, almeno per chi come me colleziona gli imperatori gallici! Quando mi arriveranno le monete, vedrò di controllare peso e diametro e di verificare eventuali identità di conio con gli esemplari pubblicati nella tesi di Mairat.

Edited by grigioviola
Link to post
Share on other sites

grigioviola

Ritornando al MARS VICTOR....

sulla prossima Asta Roma Numismatics in scadenza al 25/02 inaspettatamente c'è un esemplare!

https://www.sixbid.com/en/roma-numismatics-ltd/8226/roman-imperial/6790263/tetricus-i-bi-antoninianus-treveri

tetricus-i-bi-antoninianus-treveri-6790263-O.jpg

e non si tratta di nessuno degli esemplari noti a Mairat che così da 14 salirebbero a 16 :)

base di partenza 30£ a fronte di una stima di 50£ (oggettivamente bassa e comunque non indicativa). Nel 2016 da una base di partenza di 185€ era stato aggiudicato per 230€ diritti d'asta esclusi.

Sono curioso di vedere cosa farà!

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.