Jump to content
IGNORED

Che cosa vi manca di più in questo periodo?


Scudo1901

Recommended Posts

Stanco
Scudo1901

Amici

non voglio aprire un sondaggio ne’ tantomeno parlare di Covid.

Propongo solo di condividere i luoghi che più ci mancano in questi mesi di restrizioni.

Inizio io: a me manca terribilmente Parigi. Sarà perché da giovane per lavoro ci ho vissuto tre anni, ma è quasi insopportabile questa lontananza. Non è del tutto impossibile andarci come sappiamo, ma chiaramente non lo faccio prima per ovvi motivi di salute e di sicurezza e poi perché non sarebbe certo come una volta con il lockdown.

Se chiudo gli occhi la rivedo e....🥲

Mi mancano i piccoli caffè di Saint Germain de Pres, risento il chiasso dei ragazzi al Quartiere Latino, rivedo i bouquinistes della Senna, la grande, oh immensa, facciata del Louvre. 🏢

Mi mancano le brasseries, sentire il profumo dei frutti di mare esposti dai negozi di strada, perdermi nel Jardin des Plantes tra bougainville e piante esotiche, salire a Montmartre e chiacchierare coi pittori squattrinati di Place du Tertre.🎠

Mi manca una bella cena al Le Train Blue della Gare de Lyon, gli inarrivabili dolci di Lenotre, le prelibatezze di Fauchon, le lumache alla bourguignonne, i macarons da gustare piano piano seduto sui gradini della Madeleine.🏛

Mi mancano gli antiquari del mercato delle pulci di Saint Ouen, le passeggiate al Bois de Boulogne, lo sfavillio degli Champs Elysees sotto Natale, i silenzi di Place des Vosges dove stavo seduto ore a guardare i passeri beccare le briciole.🎡

Mi manca lo sferragliare della Metro, perdermi alle Galerie Lafayette, scoprirmi a guardare dal basso la Tour Eiffel e accorgermi della grandeur di Francia e del suo simbolo più conosciuto nel mondo. 🗼

E ora a Voi amici, di condividere i Vostri luoghi dell’anima, e che sia l’augurio di poter ritornare al più presto a rivederli. 

Link to post
Share on other sites

caravelle82
Adesso, fagiolino dice:

Sarò banale ma a me manca la chiacchierata con gli amici dell'Ass.numismatica , la domenica mattina.

Mai niente è banale,specie di questi periodi dove ci accorgiamo che ci manca un abbraccio o una stretta di mano😉

Mancano tante cose,tra cui un poco di serenitá e leggerezza da ritrovare,visitare posti lontani e sgomitare rovistando nelle ciotole/scrigni...

Nulla è banale,anzi forse mai come ora abbiamo bisogno delle cose semplici ☺️

Link to post
Share on other sites

Depresso
ARES III

Potermi spostare in Europa senza costrizioni e ansie varie, senza il pensiero fisso sui continui aggiornamenti/mutamenti delle normative locali decise magari all'ultimo momento (intendo quasi solamente quelle italiche).

Link to post
Share on other sites

A me manca una chiacchierata spensierata con i colleghi senza mascherine e distanziamento. Potersi dare una pacca sulla spalla o una stretta di mano. Bere un caffè al banco del bar la mattina. 

Cose piccole e così scontate che ora non si possono più fare.

Link to post
Share on other sites

Liutprand

Rivedere mia figlia e il mio nipotino che vivono negli Usa

Potermi incontrare in presenza con i miei amici dell'Accademia

Ritornare a pranzare nel mio ristorante preferito

Link to post
Share on other sites

Paolone24
21 ore fa, Scudo1901 dice:

Amici

non voglio aprire un sondaggio ne’ tantomeno parlare di Covid.

Propongo solo di condividere i luoghi che più ci mancano in questi mesi di restrizioni.

Inizio io: a me manca terribilmente Parigi. Sarà perché da giovane per lavoro ci ho vissuto tre anni, ma è quasi insopportabile questa lontananza. Non è del tutto impossibile andarci come sappiamo, ma chiaramente non lo faccio prima per ovvi motivi di salute e di sicurezza e poi perché non sarebbe certo come una volta con il lockdown.

Se chiudo gli occhi la rivedo e....🥲

Mi mancano i piccoli caffè di Saint Germain de Pres, risento il chiasso dei ragazzi al Quartiere Latino, rivedo i bouquinistes della Senna, la grande, oh immensa, facciata del Louvre. 🏢

Mi mancano le brasseries, sentire il profumo dei frutti di mare esposti dai negozi di strada, perdermi nel Jardin des Plantes tra bougainville e piante esotiche, salire a Montmartre e chiacchierare coi pittori squattrinati di Place du Tertre.🎠

Mi manca una bella cena al Le Train Blue della Gare de Lyon, gli inarrivabili dolci di Lenotre, le prelibatezze di Fauchon, le lumache alla bourguignonne, i macarons da gustare piano piano seduto sui gradini della Madeleine.🏛

Mi mancano gli antiquari del mercato delle pulci di Saint Ouen, le passeggiate al Bois de Boulogne, lo sfavillio degli Champs Elysees sotto Natale, i silenzi di Place des Vosges dove stavo seduto ore a guardare i passeri beccare le briciole.🎡

Mi manca lo sferragliare della Metro, perdermi alle Galerie Lafayette, scoprirmi a guardare dal basso la Tour Eiffel e accorgermi della grandeur di Francia e del suo simbolo più conosciuto nel mondo. 🗼

E ora a Voi amici, di condividere i Vostri luoghi dell’anima, e che sia l’augurio di poter ritornare al più presto a rivederli. 

Ciao, buona sera, le cose che mi mancano sono tante, anzi molte. In primis viaggiare, andavo ogni anno a cuba, thailandia o brasile. Queste erano le mie tre mete preferite, paesi con una storia e un paesaggio bellissimo! Poi mi mancano, le riunioni, le chiacchiere senza stare a distanza o con le mascherine! Non vorrei sfinirla, ci sarebbero tante altre cose... Buona serata! 

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.