Jump to content
IGNORED

Conservazione 20 centesimi 1910


Recommended Posts

Magus

Buonasera,

Mi piacerebbe conoscere i vostri pareri riguardo allo stato di conservazione di questo 20 centesimi Libertà librata del 1910. La monetina (che ancora non avevo) mi è arrivata assieme ad altre in uno scambio dal valore molto contenuto.

pixlr_bg_result__4_.thumb.jpg.4a89a14be8bcc012a488649bd3bab2c3.jpgpixlr_bg_result__5_.thumb.jpg.c19ac7fc8bb80549d58948a8df270d39.jpg

A prescindere dalla probabilmente scarsa conservazione della moneta in questione, trovo comunque questo tipo molto affascinante. In particolare apprezzo il soggetto, che gode di una notevole intensità allegorica, specie per un modulo così piccolo. Che dire, mi piace 🙂

Ringrazio anticipatamente per le vostre opinioni in merito

Edited by Magus
Link to post
Share on other sites

Fxx

Ciao. Per me siamo sul qBB, perché alcuni dettagli, specialmente nel R, sono un po'cancellati. In ogni caso la trovo gradevole in quanto non ha particolari difetti per quanto riguarda colpi al bordo o difformità di usura. 

Link to post
Share on other sites

Contento
prtgzn

Pur essendo ancora gradevole nel bordo, i rilievi sono molto appiattiti. Stranamente la moneta è molto usurata rispetto al bordo. Io non andrei oltre MB.

Link to post
Share on other sites

Saturno
9 ore fa, Magus dice:

Buonasera,

Mi piacerebbe conoscere i vostri pareri riguardo allo stato di conservazione di questo 20 centesimi Libertà librata del 1910. La monetina (che ancora non avevo) mi è arrivata assieme ad altre in uno scambio dal valore molto contenuto.

pixlr_bg_result__4_.thumb.jpg.4a89a14be8bcc012a488649bd3bab2c3.jpgpixlr_bg_result__5_.thumb.jpg.c19ac7fc8bb80549d58948a8df270d39.jpg

A prescindere dalla probabilmente scarsa conservazione della moneta in questione, trovo comunque questo tipo molto affascinante. In particolare il soggetto del dritto, che gode di una notevole intensità allegorica, specie per un modulo così piccolo. Che dire, mi piace 🙂

Ringrazio anticipatamente per le vostre opinioni in merito

Buongiorno,

la moneta è  a mio parere un quasiBB;  come puoi vedere, il seno, la pancia e le cosce della Libertà sono un pò lisci. Questi sono i punti che devi guardare in questo tipo di monete; poiché sono quelli che si consumano di più.  Se prendi un moneta fdc , puoi osservare il bel seno rotondo che sporge..:rolleyes:

saluti

Link to post
Share on other sites

QuintoSertorio

Anche io mi sentirei di propendere più verso il qBB che il MB. Tuttavia, con questa tipologia di monete, secondo me, uno degli aspetti fondamentali da notare per il giudizio è la brillantezza residua del nichel, che tende a diventare opaco e quasi grigiastro (il nichel è oggettivamente brutto da vedere in bassa conservazione :) ). Non so se le foto sono in realtà uno scan, ma in ogni caso da questo materiale fotografico è molto complicato capire come appare dal vivo la moneta. Se è rimasto un briciolo di lucentezza nel metallo, secondo possiamo andare anche verso il qBB/BB, se invece la moneta appare completamente spenta e brunita, allora scendiamo verso il MB+/qBB.

Saluti!

Link to post
Share on other sites

FFF
11 ore fa, prtgzn dice:

Pur essendo ancora gradevole nel bordo, i rilievi sono molto appiattiti. Stranamente la moneta è molto usurata rispetto al bordo. Io non andrei oltre MB.

Potrebbe essere indice, almeno in parte, di conio stanco la difformita tra i rilievi e il bordo quasi intorso?

Link to post
Share on other sites

Sirlad
13 ore fa, Magus dice:

Buonasera,

Mi piacerebbe conoscere i vostri pareri riguardo allo stato di conservazione di questo 20 centesimi Libertà librata del 1910. La monetina (che ancora non avevo) mi è arrivata assieme ad altre in uno scambio dal valore molto contenuto.

pixlr_bg_result__4_.thumb.jpg.4a89a14be8bcc012a488649bd3bab2c3.jpgpixlr_bg_result__5_.thumb.jpg.c19ac7fc8bb80549d58948a8df270d39.jpg

A prescindere dalla probabilmente scarsa conservazione della moneta in questione, trovo comunque questo tipo molto affascinante. In particolare apprezzo il soggetto, che gode di una notevole intensità allegorica, specie per un modulo così piccolo. Che dire, mi piace 🙂

Ringrazio anticipatamente per le vostre opinioni in merito

Bellissima tipologia monetale anche per me, una splendida interpretazione allegorica, la Libertà Librata...

Il tuo esemplare pur non essendo in conservazione eccelsa (siamo sul BB) è affascinante.

Link to post
Share on other sites

ACERBONI GABRIELLA

Buon giorno.

Anche a me piace moltissimo questa moneta,  ad immaginarla su modulo più grande credo farebbe

concorrenza al "famigerato" scudo quadriga del 14. Oltre ai contenuti allegorici ha per me un aspetto estetico

affascinante.

Per ciò che concerne la conservazione mi sembra poco oltre mb.

Cordiali saluti.

Gabriella

 

 

 

Link to post
Share on other sites

FFF

Per quanto concerne la moneta in sè, in sincerità a me piace molto il Rovescio quanto ben poco il Dritto.

Il busto di donna al Dritto ha ben poco di "femminile" e ancor meno c'azzecca con la raffinatezza del Rovescio.

 

Link to post
Share on other sites

Stanco
Scudo1901
4 minuti fa, FFF dice:

Per quanto concerne la moneta in sè, in sincerità a me piace molto il Rovescio quanto ben poco il Dritto.

Il busto di donna al Dritto ha ben poco di "femminile" e ancor meno c'azzecca con la raffinatezza del Rovescio.

 

Condivido appieno 👍

Link to post
Share on other sites

Magus

Penso che i soggetti sulle due facce abbiano stili poco omogenei. Non trovo orribile la donna con la spiga (la preferisco a molti soggetti delle monete dell'euro ad esempio), ma mi sembra realizzata con un'estetica molto più moderna e minimalista rispetto alla Libertà al rovescio, che anch'io preferisco abbondantemente.

Link to post
Share on other sites

Magus
Posted (edited)

@QuintoSertorio ritorniamo sulla questione della luminosità delle foto vs l'aspetto delle monete. Ecco degli scatti fatti con luce naturale, senza macro e con zoom 3x. Queste immagini rispecchiano abbastanza fedelmente il colore del 20 centesimi dal vivo.

L'aspetto è di un grigio tenue, non brunito ma quasi lattiginoso, uniforme tranne che per alcuni spunti di lucentezza che appaiono quando la moneta, girata in mano, coglie la luce in un certo modo. Non parlerei certo di lustro di conio, ma neanche di moneta "spenta".

Webp.net-compress-image.thumb.jpg.d6f1105f8ed97a8bd94d8ee7041d5532.jpg982273929_Webp.net-compress-image(1).thumb.jpg.5c48195fbba6358585d0fc13f5582b3e.jpg

Edited by Magus
Link to post
Share on other sites

Stanco
Scudo1901
6 minuti fa, Magus dice:

@QuintoSertorio ritorniamo sulla questione della luminosità delle foto vs l'aspetto delle monete. Ecco degli scatti fatti con luce naturale, senza macro e con zoom 3x. Queste immagini rispecchiano abbastanza fedelmente il colore del 20 centesimi dal vivo.

L'aspetto è di un grigio tenue, non brunito ma quasi lattiginoso, uniforme tranne che per alcuni spunti di lucentezza che appaiono quando la moneta, girata in mano, coglie la luce in un certo modo. Non parlerei certo di lustro di conio, ma neanche di moneta "spenta".

Webp.net-compress-image.thumb.jpg.d6f1105f8ed97a8bd94d8ee7041d5532.jpg982273929_Webp.net-compress-image(1).thumb.jpg.5c48195fbba6358585d0fc13f5582b3e.jpg

Grazie della nuova, e più chiara, foto. Da qui effettivamente il qBB secondo me ci sta. In un MB+ le gemme della corona col cavolo che si contano! 😆😆😆

Edited by Scudo1901
Link to post
Share on other sites

enriMO

Mb+. Dettagli compromessi e non lustro residuo con segnetti sparsi . 
Genere di moneta interessante . Molto moderna al dritto , più legata esteticamente al suo tempo al R, con la signora robusta più lanciata che librata..

Link to post
Share on other sites

FFF
19 minuti fa, enriMO dice:

Mb+. Dettagli compromessi e non lustro residuo con segnetti sparsi . 
Genere di moneta interessante . Molto moderna al dritto , più legata esteticamente al suo tempo al R, con la signora robusta più lanciata che librata..

Al giorno d'oggi i soggetti presi ad esempio avrebbero di "robusto" solo le labbra gonfiate a dismisura...

Per quanto concerne la moneta, mi sento di dare una valutaizone di qBB

Link to post
Share on other sites

QuintoSertorio
2 ore fa, Magus dice:

@QuintoSertorio ritorniamo sulla questione della luminosità delle foto vs l'aspetto delle monete. Ecco degli scatti fatti con luce naturale, senza macro e con zoom 3x. Queste immagini rispecchiano abbastanza fedelmente il colore del 20 centesimi dal vivo.

L'aspetto è di un grigio tenue, non brunito ma quasi lattiginoso, uniforme tranne che per alcuni spunti di lucentezza che appaiono quando la moneta, girata in mano, coglie la luce in un certo modo. Non parlerei certo di lustro di conio, ma neanche di moneta "spenta".

Webp.net-compress-image.thumb.jpg.d6f1105f8ed97a8bd94d8ee7041d5532.jpg982273929_Webp.net-compress-image(1).thumb.jpg.5c48195fbba6358585d0fc13f5582b3e.jpg

ottime foto! 

C'è sicuramente molta usura, che è però uniforme. Tuttavia per l'assenza totale di corrosione o altri fenomeni strani del nichel, per gli ottimi campi e bordo, secondo me una valutazione inferiore al qBB sarebbe troppo penalizzante per questa moneta, che io trovo complessivamente gradevole.

Saluti!

Link to post
Share on other sites

miza
19 ore fa, Magus dice:

Buonasera,

Mi piacerebbe conoscere i vostri pareri riguardo allo stato di conservazione di questo 20 centesimi Libertà librata del 1910. La monetina (che ancora non avevo) mi è arrivata assieme ad altre in uno scambio dal valore molto contenuto.

pixlr_bg_result__4_.thumb.jpg.4a89a14be8bcc012a488649bd3bab2c3.jpgpixlr_bg_result__5_.thumb.jpg.c19ac7fc8bb80549d58948a8df270d39.jpg

A prescindere dalla probabilmente scarsa conservazione della moneta in questione, trovo comunque questo tipo molto affascinante. In particolare apprezzo il soggetto, che gode di una notevole intensità allegorica, specie per un modulo così piccolo. Che dire, mi piace 🙂

Ringrazio anticipatamente per le vostre opinioni in merito

Buona domenica,

       Questa monetina è veramente bella in alta conservazione. Quella da te presentata come si diceva nei precedenti interventi ha rilievi moto consunti (seni al R/ e contorno dell'unghia del pollice al D/) i campi e il bordo sono però privi di difetti importanti. Facendo una media di pregi e difetti, anche se a fatica, siamo attorno al qBB. 

Appena ti sarà possibile ti suggerisco di aggiungere alla tua collezione  un 20 C. Libertà librata in FDC o quasi. Quelle del 1921 e 1922 si trovano senza spendere molto

saluti 

Link to post
Share on other sites

Magus

Ti ringrazio per il consiglio. Ammetto che dopo aver visto questa, un pensierino a prenderne una in alta conservazione l'avevo fatto. Quando la prenderò non mancherò di postarla qua sul forum, così vedremo insieme la differenza, se vorrete 🙂.

Link to post
Share on other sites

aldo marchesi
Supporter

Per me è  un mb,non dimentichiamoci che mb significa molto bella.

Link to post
Share on other sites

FFF
39 minuti fa, aldo marchesi dice:

Per me è  un mb,non dimentichiamoci che mb significa molto bella.

MB è una moneta con "usura" pari o superiore al 50%.

A me non sembra così usurata e anche il contorno è molto gradevole.

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.