Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
specchio

Due centesimi "non coniati"

Risposte migliori

specchio

Salve a tutti! Sono un neo collezionista/neo iscritto al forum e avrei bisogno di un consiglio.

Recentemente ho visto, in possesso di un mio conoscente, una moneta da due centesimi (chiaramente riconoscibile per le dimensioni e l'incisione sul bordo) "non coniata": nessun disegno o incisione su nessuna delle due facce. Il proprietario mi ha detto che era in uno di quei sacchetti pieni di monete che era possibile "acquistare" quando è stato introdotto l'euro.

Pensate che abbia un qualche valore dal punto di vista collezionistico? E, se si, quale?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

oimittes

Ciao specchio, per dare un vero parere, bisognerebbe, come sempre, capire di cosa parliamo, quindi postando un'immagine,

poi a priori dal mio punto di vista ti posso dire che una "moneta" prima dell'incisione è chiamabile ancora "Tondello"

saluti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

bavastro

Salve specchio e benvenuto nel forum :)

Dalla tua spiegazione direi che si tratta di un tondello e non di una moneta per cui secondo me è solo una curiosità e non penso abbai valore.

Attendiamo conderme

B)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

oimittes

OPS, mi sono dimenticato

Benvenuto nel forum anche da parte mia, e come vedi hai trovato già due persone che ti hanno dato la stessa risposta :D

ti dò un consiglio, se sei un nuovo appassionato, preparati un contenitore, una qualsiasi cosa, e lo destini a contenere le "Curiosità"

all'interno metterai tutte le "monete" con errori, non coniate, che ti capitano tra le mani, non hanno nessun valore numismatico, ma piuttosto che buttarli...

Modificato da oimittes

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Diabolik73

Benvenuto nel forum specchio :beerchug:

Credo anch'io che sia un tondello e di conseguenza non ha nessun valore numismatico.

Comunque se hai la possibilità allega una foto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ariminvm

è chiaro che se non è ancora coniato si tratta di un tondello... se è ufficiale della zecca e cioè se peso, diametro e materiale corrispondono alla moneta, è una curiosità interessante (per chi è interessato), del resto non è così facile reperirne, non ha motivo di entrare in una collezione numismatica ma per un collezionista di curiosità (...e ce ne sono) può avere anche un discreto valore, credo anche qualche decina di euro. Sinceramente non lo considero per niente un buon investimento ma se a qualcuno piace...

ciao

Modificato da ariminvm

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

specchio
ti dò un consiglio, se sei un nuovo appassionato, preparati un contenitore, una qualsiasi cosa, e lo destini a contenere le "Curiosità"

all'interno metterai tutte le "monete" con errori, non coniate, che ti capitano tra le mani, non hanno nessun valore numismatico, ma piuttosto che buttarli...

211198[/snapback]

Penso proprio che farò così! Grazie a tutti per i vostri consigli!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

biolawless
ti dò un consiglio, se sei un nuovo appassionato, preparati un contenitore, una qualsiasi cosa, e lo destini a contenere le "Curiosità"

all'interno metterai tutte le "monete" con errori, non coniate, che ti capitano tra le mani, non hanno nessun valore numismatico, ma piuttosto che buttarli...

211198[/snapback]

Penso proprio che farò così! Grazie a tutti per i vostri consigli!

211742[/snapback]

:D io già lo faccio, questo è il tondello che ho

img4542lj0.th.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

POLG

Ciao a tutti e un forte benvenuto a specchio.

Vorrei solo aggiungere a quello già detto, che sebbene il valore numismatico e praticamente nullo, ci sono in tanti i collezionisti di queste cose, che possono pagare per una curiosità del genere qualche euro o forse di piu (basta guardare siti di aste on line e cercare "tondello").

Ma, sia chiaro, rimaniamo sempre sul piano delle curiosità e non della numismatica ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

katayama
Ma, sia chiaro, rimaniamo sempre sul piano delle curiosità e non della numismatica ;)

sono della stessa idea.

pero' un minimo di interesse lo hanno:

ad esempio il 2 euro postato da biolawless e' una prova reale di come vengono coniati.... e' ben visibile che il taglio e' stato coniato mentra le facce sono perfettamente liscie... e' pur sempre una prova storica delle tecnologie usate nel coniare una moneta.

sicuramente la tecnologia si evolve anche in questo ambito e un tondello ne potrebbe rappresentare un concreto esempio.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

heineken79

Ricordo ai più distratti :rolleyes: che i tondelli e ogni altro materiale che serva a fabbricare monete è di proprietà esclusiva dello Stato Italiano.

Il possesso e/o la detenzione (non parliamo poi della compravendita :ph34r: ) costituiscono reato ;)

Forse è opportuna una rinfrescatina: Decreto Ministero Tesoro 30 luglio 1983 B)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×