Jump to content
IGNORED

medaglia uniface PIVS V mm175 autoreGiacomo Lucenti


Recommended Posts

mario.soffi

Buonasera a tutti, volevo chiedere, da profano, una valutazione di questa medaglia uniface  emessa  nel 1672 per la beatificazione di PIVS V

Da profano, valutando anche l'autore ritengo ridicole alcune valutazioni ricevute. Chiedo il vostro parere.

2015-03-03 23.06.17 (360x640) (2).jpg

Link to post
Share on other sites

TIBERIVS
32 minuti fa, mario.soffi dice:

Buonasera a tutti, volevo chiedere, da profano, una valutazione di questa medaglia uniface  emessa  nel 1672 per la beatificazione di PIVS V

Da profano, valutando anche l'autore ritengo ridicole alcune valutazioni ricevute. Chiedo il vostro parere.

2015-03-03 23.06.17 (360x640) (2).jpg

Ciao

 dovresti dicri un po' di più su questa medaglia, tipo:

quanto pesa?

quanto misura?

di che metallo è fatta?

dove deduci la data ( 1672)?

dove ricavi che l'autore è Giacomo Lucenti?

saluti

TIBERIVS

Link to post
Share on other sites

mario.soffi

Misura mm175, non ho provveduto a pesarla ma lo farò. Nel 2015 ho trovato la scheda compilata su LA MONETA:IT e mancava la fotografia. Io ho aggiunto la fotografia della medaglia.  Il riferimento  sul sito è Modesti CNORP pag, 303. oltre non vado davvero,.

Stando alla scheda è una fusione in bronzo e l'autore è Giacomo Lucenti.

Attendo vostre delucidazioni.....posso anche aver preso un grande granchio!!

 

 

 

Link to post
Share on other sites

Sirlad
3 ore fa, mario.soffi dice:

Buonasera a tutti, volevo chiedere, da profano, una valutazione di questa medaglia uniface  emessa  nel 1672 per la beatificazione di PIVS V

Da profano, valutando anche l'autore ritengo ridicole alcune valutazioni ricevute. Chiedo il vostro parere.

2015-03-03 23.06.17 (360x640) (2).jpg

Dalle fattezze stilistiche mi sentirei di escludere che possa trattarsi di una medaglia del 1672, questa che hai postato ha tutte le caratteristiche di una medaglia molto più recente.

Saluti

Link to post
Share on other sites

komodo

Nella scheda che hai indicato è inserita anche la foto della medaglia di Artemide Aste, stilisticamente molto diversa dalla tua. Concordo anche io sulla possibilità che la tua sia recente.

Link to post
Share on other sites

mario.soffi

Misura mm175, non ho provveduto a pesarla ma lo farò. Nel 2015 ho trovato la scheda compilata su LA MONETA:IT e mancava la fotografia. Io ho aggiunto la fotografia della medaglia.  Il riferimento  sul sito è Modesti CNORP pag, 303. oltre non vado davvero,.

Stando alla scheda è una fusione in bronzo e l'autore è Giacomo Lucenti.

Attendo vostre delucidazioni.....posso anche aver preso un grande granchio!!

 

 

 

Link to post
Share on other sites

Sirlad

Mi sembra che qualche delucidazione in merito ti sia stata data...

Ti abbiamo spiegato che la tua non è una medaglia del 1600..., ma qualcosa di molto molto successivo...

Edited by Sirlad
Link to post
Share on other sites

mario.soffi

la medaglia di Artemide Aste, stilisticamente molto diversa dalla tua...... una ha la cornice in legno l'altra no. Lìiscrizione è identica.   e le fattezze anche.

Link to post
Share on other sites

mario.soffi

Mi sembra che qualche delucidazione in merito ti sia stata data...

Ti abbiamo spiegato che la tua non è una medaglia del 1600..., ma qualcosa di molto molto successivo...

La persona che l'acquistò non era ne uno sprovveduto  ma uno che nel campo dell'antiquariato aveva le migliori capacità dell'epoca, collaboratore della biblioteca capitolare di Verona. 

Vi è  qualche possibilità , ovviamnete non da una fotografia, di stabilire l'età?

Link to post
Share on other sites

Sirlad

Guarda se sei convinto di possedere una medaglia del 1600, tieniti pure le tue convinzioni, il mio parere te l’ho già espresso.

Se però, come dici, sei un profano ti consiglierei di prendere in considerazione chi ha un po’ più esperienza di te.

Ti saluto 

Link to post
Share on other sites

TIBERIVS

Non sempre si ottengono le risposte che si desiderano..... queste non arrivando, ci si offende.... ma allora perché chiedere? 

Consiglierei a @mario.soffi di recarsi presso un Numismatico professionista per farla valutare, così si potrà mettere il cuore in pace.

Saluti 

TIBERIVS 

 

Edited by TIBERIVS
Link to post
Share on other sites

renzo1940

La tua medaglia non corrisponde con la foto del testo del Modesti. Coincide il diametro (mm. 175); ma la legenda nella tua medaglia è intercalata con punti celtici e nella foto del Modesti con punti rotondi. La corrispondenza di diametro e le differenze di incisione escludono che si tratti di copia fusa proveniente dall'esemplare originale ricordato da Modesti. Invero all'epoca della beatificazione di Pio V (1672) e della canonizzazione (1712 ) furono proposte diverse medaglie.

Circa la datazione moderna della tua medaglia credo che occorra una valutazione attenta. Non è per niente chiara la ragione per la quale in epoca recente sarebbe stata prodotta una medaglia per il beato Pio V, che era già canonizzato. Quasi certamente è da escludere il riferimento a qualche celebrazione; resterebbe da pensare  ad una produzione per soddisfare  singoli collezionisti con un costo non indifferente......

Link to post
Share on other sites

mario.soffi

Non le so davvero rispondere. sono ignorante in materia.  Posto dopo nuova foto fatta oggi con foto anche del verso (?).  Per chi mi chiedeva il peso sono 494 grammi nappina compresa.

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.