Jump to content
IGNORED

Spille e Bottoni Il bottone romano


marco.dainese
 Share

Recommended Posts

Dunque : intanto non bisognerebbe prendere per oro colato tutto ciò che c'è scritto su internet ma usare i neuroni che uno ha in dotazione .

Nel caso da te esposto ,non capisco a che proposito,non si tratta di un bottone ma di un "gancio" la cui asola triangolare è il terminale fissato ad una striscia di cuoio o di stoffa che si aggancia ,tramite l'elemento quadrangolare smaltato, ad un elemento "femmina"corrispondente ed omologo.

A casa mia queste si chiamano fibbie non bottoni.

Ciau.

Link to comment
Share on other sites


Nei miei studi sulle vesti femminili e sui vestiti e uniformi dei legionari era consuetudine, utilizzare diciamo dei ganci ,"bottoni ". Sia il legionario ora non ne ho la foto ma nei link che vi ho dato c'è chiudeva le vesti con bottoni, bisogna capire che non sono i classici bottoni che usiamo ora bensì, altre tipologie che comprendo sia difficile da accettare , ma è così in varie sepolture di legionari sono stati recuperati in gran numero essendo di bronzo, invece per le donne si poteva utilizzare un bottone " fermaglio" come quello messo nei post precedenti, non esistevano solo fibule per unire le vesti, ma altre cose che si chiamano bottoni,

Spero di aver fatto un po' di chiarezza

A vostra disposizione

Marco

Cordialità

  • Confused 1
Link to comment
Share on other sites


18 minuti fa, Adelchi66 dice:

Dunque : intanto non bisognerebbe prendere per oro colato tutto ciò che c'è scritto su internet ma usare i neuroni che uno ha in dotazione .

Nel caso da te esposto ,non capisco a che proposito,non si tratta di un bottone ma di un "gancio" la cui asola triangolare è il terminale fissato ad una striscia di cuoio o di stoffa che si aggancia ,tramite l'elemento quadrangolare smaltato, ad un elemento "femmina"corrispondente ed omologo.

A casa mia queste si chiamano fibbie non bottoni.

Ciau.

Per la mor di dio , il termine gancio non è sbagliato ma non leggo su internet quello era un esempio , per approfondire la discussione , sono molti anni che studio le vesti romane, e ripeto accetto la parola gancio per unire le vesti. Ma tieni la porta aperta alle opinioni degli altri, non si finisce mai di imparare.

Marco

Cordialità

Link to comment
Share on other sites


L'italiano è una lingua chiara e men definita ,codificata da tempo.

Un bottone è un bottone ,una fibbia è una fibbia ,sono due cose diverse.

Link to comment
Share on other sites


36 minuti fa, Adelchi66 dice:

L'italiano è una lingua chiara e men definita ,codificata da tempo.

Un bottone è un bottone ,una fibbia è una fibbia ,sono due cose diverse.

Anche in qualsiasi dialetto veneto c'è questa distinzione.

Su altri aspetti invece, c'è un po' più di lasco 😄

4ce.jpg

Link to comment
Share on other sites


Mi piacerebbe tantissimo essere al museo britannico dove ho passato diverse giornate ,e li ci sono decine di bottoni, ganci romani di tutti i tipi anche in oro. La vestizione degli antichi romani è stata ampiamente usata e senza andare inghilterra basta andare a Napoli dove Pompei ha rilassciato molti particolari sul vestiario, quante cose ci sono da imparare non si finisce più e quanti libri.

Marco

Cordialità

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


4 ore fa, FFF dice:

In poche parole, la fibbia (o fibula) ha l'ardiglione.

Il bottone no.

 

Sbagliato! Le fibbie non hanno nulla a che fare con le fibule e le fibbie possono non avere l'ardiglione (non hai fatto il militare ? Hai presente la fibbia della divisa drop? ).

Per fibbia di intende tutto ciò che permette il congiungimento dei due capi di una striscia di un qualsivoglia materiale ,vedi "affibbiaglio".

Le fibule sono delle spille che permettono di congiungere due lembi di un tessuto anche di forma indefinita.

Link to comment
Share on other sites


@CdC è sparita la prima parte della discussione,o almeno io non riesco a vederla..

Cosa è successo?

Così si perde il senso della questione.

Edited by Adelchi66
Link to comment
Share on other sites


16 minuti fa, Adelchi66 dice:

@CdC è sparita la prima parte della discussione,o almeno io non riesco a vederla..

Cosa è successo?

Così si perde il senso della questione.

Chiedo scusa @CdC ma mi sono perso nelle innumerevoli discussioni aperte da @marcodainese  aventi titoli uguali o simili , chiedo di unificare...

Edited by Adelchi66
Link to comment
Share on other sites


42 minuti fa, Adelchi66 dice:

mi sono perso nelle innumerevoli discussioni aperte da @marcodainese  aventi titoli uguali o simili , chiedo di unificare...

Sono state unite le due discussioni aperte da @marco.dainese sul tema "bottoni romani", e la risultante è stata spostata nella sezione Altre forme di collezionismo, sottosezione Spille e bottoni.

  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites


24 minuti fa, CdC dice:

Sono state unite le due discussioni aperte da @marco.dainese sul tema "bottoni romani", e la risultante è stata spostata nella sezione Altre forme di collezionismo, sottosezione Spille e bottoni.

 

25 minuti fa, CdC dice:

Sono state unite le due discussioni aperte da @marco.dainese sul tema "bottoni romani", e la risultante è stata spostata nella sezione Altre forme di collezionismo, sottosezione Spille e bottoni.

Grazie

Link to comment
Share on other sites


Mi piacerebbe tantissimo essere al museo britannico dove ho passato diverse giornate ,e li ci sono decine di bottoni, ganci romani di tutti i tipi anche in oro. La vestizione degli antichi romani è stata ampiamente usata e senza andare inghilterra basta andare a Napoli dove Pompei ha rilassciato molti particolari sul vestiario, quante cose ci sono da imparare non si finisce più e quanti libri.

Marco

Cordialità

 

Comunque ho notato una certa forma di sapienza, e così punto,invece nei forum tra studiosi, bisogna sempre offrire il dubbio, i sapienti quelli che dicono così sbagliano e tolgono la possibilità di dialogare, magari imparare qualcosa, io continuo ad imparare , sempre ogni giorno, 

Marco

Link to comment
Share on other sites


1 ora fa, Adelchi66 dice:

Sbagliato! Le fibbie non hanno nulla a che fare con le fibule e le fibbie possono non avere l'ardiglione (non hai fatto il militare ? Hai presente la fibbia della divisa drop? ).

Per fibbia di intende tutto ciò che permette il congiungimento dei due capi di una striscia di un qualsivoglia materiale ,vedi "affibbiaglio".

Le fibule sono delle spille che permettono di congiungere due lembi di un tessuto anche di forma indefinita.

 

Non deriva dal latino fībŭla?

Ovvio che poi ci sono vari tipi di fibbie e di fibule.

Di certo, come già detto, i bottoni non hanno l'ardiglione.

 

 

 

 

Link to comment
Share on other sites


Poi se secondo te sbagliano sia qui:

https://www.catawiki.it/l/21209949-tardo-romano-primo-bizantino-bronzo-bottoni-di-abbigliamento-2-7-cm-15

E anche costoro errano nel definirli bottoni:

DE BUZZACCARINI VITTORIA e MINICI ISABELLA ZOTTI, Bottoni & bottoni, Modena, Zanfi, 1995, 2 ed.

EPSTEIN DINA e SAFRO MILLICENT, Buttons, New York, Harry N. Abrams Inc., 1991.

FERRIGNI PIETRO COCCOLUTO, I Bottoni nell'arte e nella storia, Napoli, Colonnesse, 1993, 2 ed.

READ BRIAN, Metal Buttons c.900 BC-c.AD 1700, Somerset, Portcullis, 2010, 2 ed.

 

rimango dell'opinione che sia una tua visione con cui io non concordo.

Link to comment
Share on other sites


Allora : nel post #10 hai scritto : ".. la fibbia ( o fibula ).." intendendo che fossero la stessa cosa .

Io nel post #12 ho spiegato la differenza ,poi io non è che devo convincere nessuno ma le inesattezze possono fare danni e per inciso: la fibula è anche un osso e il nome deriva anch'esso dal latino fibula e non mi pare abbia l'ardiglione...

E poi scusami , ma citare una didascalia di catawiki come fonte linguistica ... proprio no .

E neanche come fonte per il riconoscimento di oggetti antichi , nell'immagine vi sono un'accozzaglia di manufatti ,dai ganci di cintura alle borchie ai pezzi di bronzo indefinibili che per sciatteria o ignoranza vengono definiti "bottoni".

Umberto Eco docet .

Edited by Adelchi66
Link to comment
Share on other sites


38 minuti fa, Adelchi66 dice:

Allora : nel post #10 hai scritto : ".. la fibbia ( o fibula ).." intendendo che fossero la stessa cosa .

Io nel post #12 ho spiegato la differenza ,poi io non è che devo convincere nessuno ma le inesattezze possono fare danni e per inciso: la fibula è anche un osso e il nome deriva anch'esso dal latino fibula e non mi pare abbia l'ardiglione...

E poi scusami , ma citare una didascalia di catawiki come fonte linguistica ... proprio no .

E neanche come fonte per il riconoscimento di oggetti antichi , nell'immagine vi sono un'accozzaglia di manufatti ,dai ganci di cintura alle borchie ai pezzi di bronzo indefinibili che per sciatteria o ignoranza vengono definiti "bottoni".

Umberto Eco docet .

Ribadisco , c'è tanto da imparare, nessun maestro, nessun litigio, la storia romana non ha fine di insegnare ogni giorno , qualcosa di nuovo, basta avere pazienza ,io la penso cosi , se volete scannarvi per un bottone , gancio o come desiderate chiamarlo , l'importante è capirne l' utilizzo ci sono migliaia disegni sulle vesti romane, abbiate pazienza, non litigate per una fibbia, fibula, siamo qua tutti per capire e imparare.

Marco

E con questo chiudo il discorso!

Link to comment
Share on other sites


Il 3/5/2021 alle 20:20, Adelchi66 dice:

Allora : nel post #10 hai scritto : ".. la fibbia ( o fibula ).." intendendo che fossero la stessa cosa .

Io nel post #12 ho spiegato la differenza ,poi io non è che devo convincere nessuno ma le inesattezze possono fare danni e per inciso: la fibula è anche un osso e il nome deriva anch'esso dal latino fibula e non mi pare abbia l'ardiglione...

E poi scusami , ma citare una didascalia di catawiki come fonte linguistica ... proprio no .

E neanche come fonte per il riconoscimento di oggetti antichi , nell'immagine vi sono un'accozzaglia di manufatti ,dai ganci di cintura alle borchie ai pezzi di bronzo indefinibili che per sciatteria o ignoranza vengono definiti "bottoni".

Umberto Eco docet .

Vero che c'è un po' di minestrone e dunque comprensibile il tuo punto di vista su tale parte.

Ma nulla da dire sugli autori e libri che ho citato in merito ai cosidetti bottoni romani? 😄

Link to comment
Share on other sites


3 minuti fa, FFF dice:

Vero che c'è un po' di minestrone e dunque comprensibile il tuo punto di vista su tale parte.

Ma nulla da dire sugli autori e libri che ho citato in merito ai cosidetti bottoni romani? 😄

Non saprei...li hai letti tu ,sei tu che devi estrapolare citazioni ed esempi ,sottopormeli e soltanto dopo ne potremo discutere...

Link to comment
Share on other sites


1 minuto fa, Adelchi66 dice:

Non saprei...li hai letti tu ,sei tu che devi estrapolare citazioni ed esempi ,sottopormeli e soltanto dopo ne potremo discutere...

Giurin giurello, sarà una delle cose che farò nella prossima vita 😄

PS: San Tommaso è tuo discepolo? 🤣

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


Puoi dirlo forte... La fede non ha niente ha che fare con il metodo scientifico , un'ipotesi va sostenuta con dati il più possibile comprovabili ... Tutto il resto è "pollaio".

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.