Jump to content
IGNORED

Gettoni/tessere di enti religiosi e confraternite


Recommended Posts

apollonia

Salve. Apro con questa tessera di beneficenza del Capitolo del Duomo di Vigevano acquistata anni fa dalla Baldwin’s di Londra.

1031879354_tesseregettonireligiosi0001012.jpg.a7791439265268ed7ba8efeb937cee44.jpg

D/ Mezzo busto dell’effigie di S. Ambrogio, di fronte, mitrato, volto leggermente a d. In giro: S. AMBROSIVS VIGEVANI PATRON. In cerchio.

R/ IN CIBOS / PAVPERVM / 1806. /

Ottone: 13,0 g, 28 mm

La tessera è descritta da Vandoni in R.I.N. 1955/12 (da dove è tratta la didascalia) che la attribuisce a una beneficenza istituita dal Capitolo del Duomo di Vigevano, città della quale sant’Ambrogio è patrono. Riporta il Vandoni che la tessera comportava un’elemosina in natura di ca 2 kg di pane o più, a seconda della disponibilità, e rimase in uso fino agli anni 1936-37.

Scheda Pitotto

774190425_1.vigevanoincibos.PNG.817fb2ecbd68da2a2a5c28ad2c9639d7.PNG

1873717567_Giovenalefirmaconingleseetedescook.jpg.584cf4666a65a12a526195ef9eeaff21.jpg

Link to post
Share on other sites

apollonia

Tessera benefica di fattura ottocentesca di Vigevano (da InAsta).

1545002214_2.tesseregettonireligiosi0002013.jpg.b42605bfce9bcd2ab79d3528d64dff0b.jpg

D/ Occhio divino circondato da raggi RETRIBVE / DOMINE

R/ Braccio che uscendo dalle nubi punta il dito indice sul motto: IN / CIBOS / PAVPERVM

Rame: 5,5 g, 23 mm

 

Scheda Pitotto

30551403_2.vigevanoretribue.PNG.d7e893d8ca886d3ff96b119e629c004f.PNG

721911231_Giovenalefirmaconingleseetedescook.jpg.2f4a695772c24ec518b13a3fecd30211.jpg

Link to post
Share on other sites

apollonia

Confraternita Ss. Sacramento di Besana

1885368833_3.Besana3.jpg.51f6f30ca4b7341fe82da4b8cb7f8b46.jpg

D/ Bordo circolare rilevato CONFRATERNITA DEL SS. SACRAMENTO * BESANA. Cornice circolare perlinata

R/ 3 in cornice circolare rilevata

Ottone: 4,6 g, 28 mm

Scheda Pitotto

95020994_3.besanascheda.PNG.3d66f8156f4f13e3e6b0b6c3790f0c2d.PNG

 

Var. R/ 7 senza cornice citata nella nota della scheda precedente.

20101591_3.Besana7.jpg.b805a7a2335d3a36bb28bb7482155f8d.jpg

D/ Bordo circolare rilevato CONFRATERNITA DEL SS. SACRAMENTO * BESANA * Cornice circolare perlinata

R/ 7 senza cornice

Ottone: 4,5 g, 28 mm

 

1959245550_Giovenalefirmaconingleseetedescook.jpg.8f2ffa47598932a8d6f32f0bbdc1ebf1.jpg

Link to post
Share on other sites

apollonia

Beata Vergine del Carmine, Tabiago

710516627_4a.tesseregettonireligiosi000301438g.jpg.ac0b1695f042392663bab335eeaf01aa.jpg

D/ B . V . DEL CARMINE

R/ CONFRATERNITA DI TABIAGO

Ottone: 3,8 g, 26 mm

 

Altro esemplare

1590205943_4b.tesseregettonireligiosi000401537g.jpg.aa8005e0ff4f6d6da66d899c3a5c735b.jpg

Ottone: 3,7 g, 26 mm

Scheda Pitotto

732673034_4.tabiagoverginecarmine.PNG.810aaf34f7ea1ed5b6ec4cff080842d0.PNG

1299116743_Giovenalefirmaconingleseetedescook.jpg.615675b859ee425ad7d668cee5882e58.jpg

Link to post
Share on other sites

apollonia

Gettone della Confraternita dei Fratelli della Carità (Belgio, 1930-1940). Valore 1 franco.

533818989_5a.gettonecarit1ok.jpg.80430660875fe7c218dbc74a9ab41c1f.jpg

D/ DEUS CHARITAS EST

R/ BROEDERS VAN LIEFDE - FRÈRES DE LA CHARITÉ - 1

Ottone: 7,6 g, 30 mm

I simboli sul diritto sono della speranza cristiana (ancora), della fede (croce) e della carità (cuore).

La Confraternita dei Fratelli della Carità fu fondata nel 1807 a Gand dal sacerdote Tiert. Questa congregazione si occupa principalmente di bambini handicappati. Nel 1967 l'ufficio principale fu stabilito a Roma. I gettoni, il cui valore è in franchi belgi, erano destinati ai poveri. I valori inferiori a 1 franco (5 centesimi, 10 centesimi, 25 centesimi, 50 centesimi) sono in alluminio. I valori superiori a 1 franco (2 franchi, 5 franchi) sono di ottone.

Sono state emesse tre serie di gettoni: la prima con un triangolo a sinistra del punto sotto la denominazione, la seconda con un triangolo sopra il punto sotto la denominazione e la terza senza triangolo e senza accento su frères e charité.

1243169356_Giovenalefirmaconingleseetedescook.jpg.ec21358e1ee8c1482c6596a8f6131175.jpg

Link to post
Share on other sites

apollonia

Gettone emesso dal Venerando Luogo Pio Misericordia di Abbiategrasso (da InAsta).

596296352_6.religiosi0005016.jpg.bd744746ed0e765f183aba95874b2b68.jpg

D/ La Vergine stante a braccia aperte tra fedeli genuflessi

R/ * V *L * P */ MISERICOR/ ABB. GRASSI / * 1755 *

Ottone: 5,2 g, 25-26 mm

 

Scheda Pitotto

6.abbiategrass.PNG.ddae02b6dda833cd5c3a6b39c7e90b7f.PNG

1600164901_Giovenalefirmaconingleseetedescook.jpg.a2417c0e78688ff803c00f7fa71ccea4.jpg

Link to post
Share on other sites

apollonia

Gettone della Confraternita di Meda (MI)

948649370_7.ConfraternitadiMeda.jpg.0caaf62808a1b24d28a552a680d65b0c.jpg

Ottone: 1,7 g, 20,5 mm.

 

Confraternita del Santissimo Sacramento1728 - sec. XVIII

Eretta il 10 giugno 1728 dall’arcivescovo Benedetto Erba Odescalchi all’altare maggiore della chiesa parrocchiale di Santa Maria Nascente di Meda, come risulta da documento autentico dell’8 maggio 1734, venne censita nel 1762 durante la visita pastorale dell’arcivescovo Giuseppe Pozzobonelli nella pieve di Seveso (Visita Pozzobonelli, Pieve di Seveso).

Da http://www.lombardiabeniculturali.it/istituzioni/schede/8117522/?view=toponimi&hid=0

1066271438_Giovenalefirmaconingleseetedescook.jpg.f384f9fd82c3eb281f8936f636b698d2.jpg

Link to post
Share on other sites

apollonia

Confraternita di Tabiago

227135890_8.Tabiagofunerali.jpg.5e87d174cfb5768719610e0b632419ee.jpg

Ottone: 3,8 g, 26 mm

Scheda Pitotto

1888681203_8.tabiagofunerali.PNG.136b033065cf84173ae9ffaed986c168.PNG

140844410_Giovenalefirmaconingleseetedescook.jpg.641079278a6afa4ac7a92157ae5f6189.jpg

Link to post
Share on other sites

apollonia

Tessera di S. Giovanni decollato: Primavera

1504016170_9a.tesseregettonireligiosi0008019primavera.jpg.2c420525db4226f08d21d3accc3aabf0.jpg

 

Bronzo: 1,9 g, 17 mm

Scheda Pitotto

1228660053_9a.Tesserafaenzaprimavera.PNG.6fea7281dccf9eb6551372f94728b4f2.PNG

1138299273_Giovenalefirmaconingleseetedescook.jpg.b9a5e824bbdec18f04c85326c14576bf.jpg

Link to post
Share on other sites

apollonia

Tessere citate come varianti nella scheda precedente.

S. Giovanni decollato: Estate

974972983_9b.tesseregettonireligiosi0007018estate.jpg.8761b3a3330b49b9c1d5944ec3400f86.jpg

Bronzo: 1,8 g, 17 mm

 

S. Giovanni decollato: Autunno

1808186898_9c.tesseregettonireligiosi0006017autunno.jpg.23169f01e6eb42707323efc28b95125d.jpg

 

Bronzo: 1,7 g, 17 mm

 

NOTA. L’attribuzione a Faenza dipende dal fatto che ne sono trovate in quantità nella città, ma in realtà sono tessere di Malta emesse per acquistare cibo per l'ORDINE e riportate addirittura al XVII secolo.

V. https://www.lamoneta.it/topic/75579-dacci-oggi-il-nostro-pane-quotidiano/page/8/

2117112820_Giovenalefirmaconingleseetedescook.jpg.662fb28812dbf93b21ec2b712bb6df85.jpg

 

Link to post
Share on other sites

apollonia

Gettone di povertà di una parrocchia dei Paesi Bassi

Token MPO n. 4635

584391621_10.mpo0001003.jpg.b46d0e43e399629a4713129e1ec37cfd.jpg

D/ 1755 tra due contromarche

R/ Croce

Bronzo: 5,9 g, 21 mm

868817421_Giovenalefirmaconingleseetedescook.jpg.b356f25d7baffd23eab13d8014e14452.jpg

Link to post
Share on other sites

FFF
Il 4/6/2021 alle 16:25, apollonia dice:

Confraternita di Tabiago

227135890_8.Tabiagofunerali.jpg.5e87d174cfb5768719610e0b632419ee.jpg

Ottone: 3,8 g, 26 mm

Scheda Pitotto

1888681203_8.tabiagofunerali.PNG.136b033065cf84173ae9ffaed986c168.PNG

140844410_Giovenalefirmaconingleseetedescook.jpg.641079278a6afa4ac7a92157ae5f6189.jpg

Salve Apollonia, questo genere di gettone, a cosa sarebbe servito?

Link to post
Share on other sites

mariov60
9 ore fa, apollonia dice:

NOTA. L’attribuzione a Faenza dipende dal fatto che ne sono trovate in quantità nella città, ma in realtà sono tessere di Malta emesse per acquistare cibo per l'ORDINE e riportate addirittura al XVII secolo.

V. https://www.lamoneta.it/topic/75579-dacci-oggi-il-nostro-pane-quotidiano/page/8/

2117112820_Giovenalefirmaconingleseetedescook.jpg.662fb28812dbf93b21ec2b712bb6df85.jpg

 

Di questa doppia attribuzione ho avuto modo di parlarne con diversi operatori ed ho avuto la netta impressione che l'attribuzione a Malta abbia solo una motivazione "commerciale"...ovvero le vendite con questa attribuzione spuntano cifre decisamente superiori... ma, a mio parere, c'è un ma... non trascurabile...

Innanzi tutto la provenienza di queste tessere; quasi esclusivamente collocabile nel territorio italiano e nord italiano, compresi i ritrovamenti, che non sono solo collocabili nel territorio faentino ma anche nei territori adiacenti (vedi disponibilità nel piccolo mercato antiquario locale, io stesso ne ho posseduto e ne ho viste diverse nei mercatini in mano a venditori "occasionali"). E, cosa a mio parere più probante, la lingua utilizzata in queste tessere. Nel 1600 a Malta l'ordine parlava il francese, la burocrazia parlava latino, il popolo? Il popolo parlava un dialetto simile al siciliano; dell'italiano non c'era traccia... e non ce n'è stata per secoli... Ma le legende di queste tessere sono in italiano... questione questa che mi pare trascurata con troppa leggerezza... E dubito fortemente che un qualsiasi ente, associazione o ordine utilizzerebbe una lingua straniera per i propri valori circolanti, siano questi monete, tessere, buoni o altro.

Ovviamente queste sono solo mie considerazioni, opinabili e confutabili, magari con documenti storici che io non ho trovato...

ciao

Mario

Edited by mariov60
saluti
Link to post
Share on other sites

apollonia

La nota a chiusura della presentazione delle mie tessere mi è sembrata doverosa prima di tutto perché l’attribuzione a Malta è di un esperto del settore (https://www.lamoneta.it/topic/75579-dacci-oggi-il-nostro-pane-quotidiano/page/8/ post # 185) e in secondo luogo perché lo stesso Paolo Pitotto conclude la sua scheda parlando di classificazione come marca delle stagioni di Ferdinando von Hompesch 1797-98 dell’Ordine Sovrano di S. Giovanni di Gerusalemme. E Ferdinand von Hompesch zu Bolheim è Gran Maestro dell'Ordine di Malta.

Non sono in grado di dare un parere personale. 

Saluti,

2111256404_Giovenalefirmaconingleseetedescook.jpg.6750510d97f2dd0295d55f2478ea0d6f.jpg

 

Link to post
Share on other sites

apollonia
3 ore fa, FFF dice:

Salve Apollonia, questo genere di gettone, a cosa sarebbe servito?

Era dato dalle confraternite a chi accompagnava i morti alla sepoltura: una sorta di gettone di presenza a un funerale.

apollonia

Link to post
Share on other sites

apollonia

Gettone di povertà di una parrocchia dei Paesi Bassi

Token MPO n. 4636

1689237637_11.mpo0002004.jpg.c63f22a3b215289ed8e6cfdbb17a5ed3.jpg

D/ PWI/12 ST/1794

R/ liscio

Bronzo: 6,4 g, 21 mm

1162764492_Giovenalefirmaconingleseetedescook.jpg.b01d8a5b0f9f41d7bc8b098544529feb.jpg

 

Link to post
Share on other sites

  • 2 weeks later...
apollonia

Esemplare della WAG Online oHG, Auction 85, 8 Apr 2018

318968267_GettonereligiosoWAGonline.PNG.e97e6d2810aaae10d775f265b7da5188.PNG

Religion, Allgemein.

Silberjeton 1700. 'O CRUX AVE SPES UNICA / O BONE JESU 1700'. Sammlung Leopold Welzl von Wellenheim 15387. 20 mm, 2,69 g.

Kleine Kratzer, sehr schön +

Lot 1815. Starting Price: 75 EUR. Lot unsold

2091621774_Giovenalefirmaconingleseetedescook.jpg.ce7ef6f58dff7b884602769cfabf0caa.jpg

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.