Jump to content
IGNORED

Denario di Settimio Severo, autenticità


Recommended Posts

Salve a tutti,ieri visionando alcuni siti dove sono archiviati i denari venduti in varie aste internazionali di famose case d'asta mi sono imbattuto in un denario che è molto simile(per me è lo stesso conio)ad uno che ho acquistato alcuni mesi fa e che a dire il vero non mi ha mai convinto per quanto concerne la sua autenticità. Chiedo scusa ma quella sull'autenticita dei denari che colleziono (ne ho solo una ventina)Non è una mia mania, anzi scoprire che un denario in mio possesso sia falso mi darebbe la possibilità di studiarlo ed evitare in futuro di acquistarne altri. D'altronde chi colleziona deve comunque sempre mettere in preventivo che possa succedere. Posto foto del mio denario è di quello che ho trovato in rete.Attendo pareri dagli esperti e da tutti quelli che vorranno intervenire. Grazie per gli eventuali interventi       MM 18       G 3,10

20210607_100942.jpg

20210607_100816.jpg

Link to post
Share on other sites

gpittini
Supporter

DE GREGE EPICURI

Anche questo sembra autentico, ma è leggermente meno bello: qualche frattura e un po' di porosità diffuse, forse da una passata pulizia un po' decisa.

Link to post
Share on other sites

14 minuti fa, Pxacaesar dice:

Salve a tutti,ieri visionando alcuni siti dove sono archiviati i denari venduti in varie aste internazionali di famose case d'asta mi sono imbattuto in un denario che è molto simile(per me è lo stesso conio)ad uno che ho acquistato alcuni mesi fa e che a dire il vero non mi ha mai convinto per quanto concerne la sua autenticità. Chiedo scusa ma quella sull'autenticita dei denari che colleziono (ne ho solo una ventina)Non è una mia mania, anzi scoprire che un denario in mio possesso sia falso mi darebbe la possibilità di studiarlo ed evitare in futuro di acquistarne altri. D'altronde chi colleziona deve comunque sempre mettere in preventivo che possa succedere. Posto foto del mio denario è di quello che ho trovato in rete.Attendo pareri dagli esperti e da tutti quelli che vorranno intervenire. Grazie per gli eventuali interventi       MM 18       G 3,10

20210607_100942.jpg

20210607_100816.jpg

 

20210607_105358.jpg

20210607_105412.jpg

Link to post
Share on other sites

16 minuti fa, Pxacaesar dice:

Salve a tutti,ieri visionando alcuni siti dove sono archiviati i denari venduti in varie aste internazionali di famose case d'asta mi sono imbattuto in un denario che è molto simile(per me è lo stesso conio)ad uno che ho acquistato alcuni mesi fa e che a dire il vero non mi ha mai convinto per quanto concerne la sua autenticità. Chiedo scusa ma quella sull'autenticita dei denari che colleziono (ne ho solo una ventina)Non è una mia mania, anzi scoprire che un denario in mio possesso sia falso mi darebbe la possibilità di studiarlo ed evitare in futuro di acquistarne altri. D'altronde chi colleziona deve comunque sempre mettere in preventivo che possa succedere. Posto foto del mio denario è di quello che ho trovato in rete.Attendo pareri dagli esperti e da tutti quelli che vorranno intervenire. Grazie per gli eventuali interventi       MM 18       G 3,10

20210607_100942.jpg

20210607_100816.jpg

Non so la tua impressione ma per me sono uguali, tranne che per tondello che è diverso. Comunque grazie per la risposta 

Link to post
Share on other sites

21 minuti fa, Arka dice:

Oltre al tondello è diversa anche la conservazione.

Arka

Diligite iustitiam

Quello che cerco di mettere in evidenza è che i due denari sono identici. Stesso conio? Molto improbabile, il mio denario sembra ottenuro non per conio ma per fusione, perché avendolo osservato bene è molto poroso e la perlinatura sopra la frattura non si stacca (come dovrebbe in caso di coniazione)ma è  unita. Attendo pareri da chi voglia partecipare alla discussione. Allego foto frattura 

20210607_142346.jpg

Link to post
Share on other sites

Supporter
30 minuti fa, Arka dice:

....probabilmente chimica, che ha dato origine a questa superficie porosa.

Oltre a questo è probabile anche una leggera riduzione chimica/elettrochimica dell' Ag+ presente se non proprio una riargentatura neanche troppo blanda. Dettagli morbidi e spaccature rivestite senza frattura dello strato di argento (proprio la zona cerchiata in giallo del post #7) possono indicare  un trattamento di questo tipo. Sullo stile=autenticità non mi pronuncio.

Link to post
Share on other sites

12 minuti fa, moneta66 dice:

Oltre a questo è probabile anche una leggera riduzione chimica/elettrochimica dell' Ag+ presente se non proprio una riargentatura neanche troppo blanda. Dettagli morbidi e spaccature rivestite senza frattura dello strato di argento (proprio la zona cerchiata in giallo del post #7) possono indicare  un trattamento di questo tipo. Sullo stile=autenticità non mi pronuncio.

Grazie per il tuo intervento, molto interessante 

Link to post
Share on other sites

Posto foto con particolari interessanti dei due denari a confronto. Perlinatura unita nel mio denario (fusione?)sopra le lettere TI,eccesso di metallo tra la lettera G e lo scettro identici nei due denari ma sopratutto la fuga di metallo sulle lettere PR identiche come da me evidenziate.Non so voi ma visto questo ultimo particolare penso proprio che il mio denario non sia autentico.E quasi impossibile che due denari coniati abbiamo fughe di metallo nello stesso punto,o sbaglio?Tutte le opinioni sono utili,grazie 

20210607_160346.jpg

20210607_155106.jpg

Link to post
Share on other sites

7 minuti fa, leop dice:

Il denario postato non mi da buone sensazioni, la frattura di conio al rovescio con perlinatura passante non mi convince, così come i rilievi non netti. 

Infatti penso che il mio denario sia una copia di quello che ho trovato in rete venduto circa 1 anno fa. A questo punto apro un'altra discussione potrebbe essere una copia anche la moneta venduta in asta. Penso proprio che quello che mi ha detto un esperto collezionista incontrato in un negozio di monete la scorsa settimana è la sacrosanta verità: mentre puoi essere certo che un denario sia falso,purtroppo non potrai mai essere altrettanto certo che sia autentico percui....occhio sempre ed in bocca al lupo. Voi cosa ne pensate? Ringrazio leop per la sua opinione ed aspetto le vostre considerazioni 

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.