Jump to content
IGNORED

Emilia Romagna banconote da lire Cinquanta decreto 30 luglio1896 datate 1933


Suore Francescane Adoratri
 Share

Recommended Posts

Le banconote, conosciute come 50 lire "Lupetta", sono rispettivamente del 30 aprile e del 16 dicembre 1936, la data da prendere in considerazione è la più recente. Sono due emissioni comuni, ognuna delle quali è stata stampata in 10 milioni di esemplari. Quanto al valore devo dirvi che purtroppo in queste condizioni non ne hanno. Sono troppo rovinate perfino per assegnargli un grado di conservazione, sicuramente al disotto di MB, e il mercato, soprattutto oggi, accetta solo le conservazioni più alte.

petronius :)

Link to comment
Share on other sites


Niente da aggiungere a quanto già affermato dai miei “colleghi”. Piuttosto avrei una domanda. L’ultima banconota ha quelle macchie scure. Come si formano di solito? E di cosa si tratta esattamente? 

Link to comment
Share on other sites


Il 17/6/2021 alle 19:23, Orodicarta dice:

Buona sera, avete fatto voto di silenzio? 

Per colui, colei o coloro che hanno iniziato la "discussione", forse un cenno di risposta potrebbe essere ben accetto, se non altro per rispetto verso chi ha dato dei chiarimenti e non oso dire per ringraziare altrimenti si va oltre l'attuale normalità.

Un saluto a tutti

Link to comment
Share on other sites


Fin troppo gentili chi ha risposto ad un post con un allegato senza un "buongiorno", un "per favore". 

Nome che puzza di fake da 6 km 

Link to comment
Share on other sites


8 ore fa, Pierluigi 1965 dice:

Per colui, colei o coloro che hanno iniziato la "discussione", forse un cenno di risposta potrebbe essere ben accetto, se non altro per rispetto verso chi ha dato dei chiarimenti e non oso dire per ringraziare altrimenti si va oltre l'attuale normalità.

Un saluto a tutti

 

42 minuti fa, Guysimpsons dice:

Fin troppo gentili chi ha risposto ad un post con un allegato senza un "buongiorno", un "per favore". 

Nome che puzza di fake da 6 km 

Non c’è stato alcun login dopo l’invio del 3d. È chiaro che dietro il nick c’è un utente (o più utenti) poco avvezzi ai forum e alla tecnologia. Cercando su google risulta un sito web con lo stesso nome del nick in questione. 
Sarebbe consigliabile avere un po di pazienza verso i nuovi (il banner in evidenza è stato inserito appositamente), specialmente se (come in questo caso) ci sono gli indizi che evidenziano la poca familiarità con alcune piattaforme tecnologiche. 

Link to comment
Share on other sites


Prendo atto di quanto consigliato e chiedo scusa se a volte posso sembrare scorretto.

Credo comunque che se una persona si registra al sito anche solo per chiedere un informazione, farebbe di tutto per ricollegarsi quanto prima per curiosare sulle risposte date e far capire comunque di averle lette (un grazie?).

 

Buona serata a tutti.

Link to comment
Share on other sites


2 ore fa, ilnumismatico dice:

Cercando su google risulta un sito web con lo stesso nome del nick in questione. 

Anche la loro mail rimanda alle suore... portiamo pazienza :closedeyes:

Link to comment
Share on other sites


Possibile che provengano da qualche loro ricoverato che lasciando questa valle di lacrime gli abbiano ritrovato fra le sue "cose" questi vecchi biglietti.......😇

Link to comment
Share on other sites


3 minuti fa, favaldar dice:

Possibile che provengano da qualche loro ricoverato che lasciando questa valle di lacrime gli abbiano ritrovato fra le sue "cose" questi vecchi biglietti.......😇

Probabilmente non lo sapremo mai 🙈 comunque spero possano collegarsi al più presto, hanno comunque fatto una scansione delle banconote quindi sicuramente ci tengono a sapere qualcosa a tal Riguardo 

Link to comment
Share on other sites


4 ore fa, ilnumismatico dice:

Non c’è stato alcun login dopo l’invio del 3d. È chiaro che dietro il nick c’è un utente (o più utenti) poco avvezzi ai forum e alla tecnologia. Cercando su google risulta un sito web con lo stesso nome del nick in questione. 
Sarebbe consigliabile avere un po di pazienza verso i nuovi (il banner in evidenza è stato inserito appositamente), specialmente se (come in questo caso) ci sono gli indizi che evidenziano la poca familiarità con alcune piattaforme tecnologiche. 

Riconosco la mia impulsività e chiedo venia per la mia scarsa pazienza. Forse l'esperienza di decine e decine di avventori poco educati incontrati in 16 anni di forum mi ha fatto giungere a conclusioni affrettate.

Link to comment
Share on other sites


14 ore fa, Orodicarta dice:

Mah...

Secondo me, laico, ateo o monaco, se uno è maleducato è maleducato e basta.

So' ddrastico!

forse gli manca :D :D :D :D :D :D

 

pardon :D :D

Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.