Jump to content
IGNORED

Presentazione e domande su un sesterzio di Commodo


Beinat
 Share

Recommended Posts

Salve a tutti è da poco che ho iniziato la mia collezione, in particolare con le monete romane.

Vorrei una vostra opinione visto che siete più esperti di me su questo sesterzio di Commodo.

Vorrei sapere se è autentico e qualche informazione in più.

Il suo peso è di 23.8 grammi è un diametro di circa 30 mm.

Attendo ansioso le vostre risposte.

8248A7EC-41FB-4EAD-B46B-5C493B3E6B37.jpeg

FF54CBE0-4A1A-4C35-8055-F1303B090E97.jpeg

Link to comment
Share on other sites


Salve @Beinat , il tuo Sesterzio dovrebbe essere classificato come RIC- 463 , circa l' autenticita' lascio ai piu' esperti .

In foto un' altro esemplare con il rovescio meglio conservato .

Le legende del D/R sono M COMMODVS ANT P FELIX AVG BRIT  /  P M TR P XI IMP VII COS V P P con SC ai lati della figura  

RIC_0463.1.jpg

Link to comment
Share on other sites

Grazie @Agricola è proprio quella.

Secondo voi le condizioni di questa moneta possono essere paragonate ad un BB?

Un altra domanda, il venditore mi ha detto che il rovescio non è comune, confermate?

Grazie intanto per la vostra disponibilità.

Link to comment
Share on other sites


Supporter

DE GREGE EPICURI

Sembra autentica, ma BB mi pare un po' troppo: il rovescio direi MB, il diritto può arrivare a BB o qBB.

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


30 minuti fa, Beinat dice:

Questa monete l’ho comprata per 160€ , secondo voi è troppo?

Le monete si comprano per passione, se la moneta ti appassiona e hai la disponibilità finanziaria per comperarla, hai fatto benissimo a prenderla.

Non esiste il discorso, fatto a posteriori, l'ho pagata tanto o poco...

Entra in questa ottica l'hai pagata il giusto perchè ti ha appassionato, altrimenti non l'avresti presa.

Saluti

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


2 ore fa, Beinat dice:

Questa monete l’ho comprata per 160€ , secondo voi è troppo?

Secondo me si , un sesterzio di Commodo BB con molta pazienza si trova a meno..

Link to comment
Share on other sites


Grazie per la tua opinione @modulo_largo
ma ho cercato molto su internet e in negozi , ma un sesterzio di Commodo con un dritto così ad un prezzo inferiore veramente non l’ho trovato.

li ho trovati a 130€ ma non erano decisamente così.

 

Link to comment
Share on other sites


Ciao,premesso che personalmente non mi piace fare nomi di venditori tanto meno dire se gli stessi sono affidabili oppure no, posso dirti che cgb.fr ha veramente un parco monete fornito. Non ho mai acquistato monete da questo venditore ma dal volume di  vendite che fa (puoi vedere sul sito acsearch.info) penso di si. Forse qualcuno potrà dirti qualcosa di più                                                                      Antonio 

Link to comment
Share on other sites


3 ore fa, Beinat dice:

Secondo voi cgb.fr è affidabile per comprare monete dell’impero romano?

Ciao,

da CGB ho acquistato diverse monete e non ho mai avuto problemi.

Al momento hanno anche un sesterzio di Commodo tipo il tuo ma messo peggio a 80€.

Parlando invece del prezzo di quello che hai postato, se il venditore è professionale e rilascia fattura e, magari, attestato il prezzo, 20 € avanti o indietro ci sta.

Se è un privato straniero è caro, se arriva dall'Inghilterra invece tieni conto di pagare anche delle tasse dovute alla Brexit.

Ciao!

TWF

brm_663279.jpg

Link to comment
Share on other sites


Scusate , ben venga la passione , il piacere e il gusto personale che determina un acquisto di una moneta romana , pero' si paga in denaro corrente e piacenti o nolenti rimane sempre un piccolo investimento . Naturalmente non voglio deludere @Beinat , pero' ho trovato un identico Sesterzio di Commodo qui in Italia (non diro' mai presso quale venditore professionale neanche sotto tortura) che e' un quasi BB sia al D. che al R. ed ha anche un bel peso , ad un prezzo inferiore di 1/3 di quello pagato .

Ora la moneta acquistata ha certamente un bel dritto che e' (per consuetudine) prevalente sul rovescio , pero' la bassa conservazione del rovescio vanifica in gran parte , secondo me , il BB del dritto .

In conclusione io avrei dato ad esempio la preferenza di acquisto alla moneta postata da @TheWhiteFly certamente meno bello al dritto , ma piu' uniforme come conservazione generale ; un consiglio prima di un acquisto cercare prima in Italia , se non si trova l' oggetto dei desideri allora cercare all' estero .

Link to comment
Share on other sites

5 minuti fa, Agricola dice:

Scusate , ben venga la passione , il piacere e il gusto personale che determina un acquisto di una moneta romana , pero' si paga in denaro corrente e piacenti o nolenti rimane sempre un piccolo investimento . Naturalmente non voglio deludere @Beinat , pero' ho trovato un identico Sesterzio di Commodo qui in Italia (non diro' mai presso quale venditore professionale neanche sotto tortura) che e' un quasi BB sia al D. che al R. ed ha anche un bel peso , ad un prezzo inferiore di 1/3 di quello pagato .

Ora la moneta acquistata ha certamente un bel dritto che e' (per consuetudine) prevalente sul rovescio , pero' la bassa conservazione del rovescio vanifica in gran parte , secondo me , il BB del dritto .

In conclusione io avrei dato ad esempio la preferenza di acquisto alla moneta postata da @TheWhiteFly certamente meno bello al dritto , ma piu' uniforme come conservazione generale ; un consiglio prima di un acquisto cercare prima in Italia , se non si trova l' oggetto dei desideri allora cercare all' estero .

In Italia però dimentichi di precisare che l acquisto va fatto SOLTANTO presso negozio specializzato ed autorizzato,  che rilascia relativa fattura, se non si vogliono avere problemi.. 

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


3 minuti fa, modulo_largo dice:

In Italia però dimentichi di precisare che l acquisto va fatto SOLTANTO presso negozio specializzato ed autorizzato,  che rilascia relativa fattura, se non si vogliono avere problemi.. 

Perfettamente d'accordo con te, infatti i miei acquisti in aste li ho fatti tutti all'estero, da case d'asta serie. Per tre a quattro acquisti fatti in Italia (uno tra circa 2 ore) da un numismatico affidabilissimo. Quindi occhio sempre!!

Link to comment
Share on other sites


53 minuti fa, modulo_largo dice:

In Italia però dimentichi di precisare che l acquisto va fatto SOLTANTO presso negozio specializzato ed autorizzato,  che rilascia relativa fattura, se non si vogliono avere problemi.. 

Cari @modulo_largo e @Pxacaesar , allora dubito che voi sappiate ben leggere quanto ho scritto .

Edited by Guest
@
Link to comment
Share on other sites

8 minuti fa, Pxacaesar dice:

Scusa ma non ho capito questo tuo post. ?

Ciao , se leggete la terza riga della mia risposta n° 17 vedrete che non nomino il venditore professionale che possiede la moneta che cito , quindi non un venditore non autorizzato . Comunque la critica e' rivolta principalmente a @modulo_largo nella sua citazione n° 18 , a te solo per riflesso avendolo approvato senza forse aver letto il mio intervento sopra numerato .

Link to comment
Share on other sites

58 minuti fa, Agricola dice:

Ciao , se leggete la terza riga della mia risposta n° 17 vedrete che non nomino il venditore professionale che possiede la moneta che cito , quindi non un venditore non autorizzato . Comunque la critica e' rivolta principalmente a @modulo_largo nella sua citazione n° 18 , a te solo per riflesso avendolo approvato senza forse aver letto il mio intervento sopra numerato .

E quindi siamo tutti d'accordo, acquisti presso commercianti professionali che rilasciano fattura o altri documenti. A presto                                                                                          Antonio 

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


1 ora fa, Agricola dice:

Ciao , se leggete la terza riga della mia risposta n° 17 vedrete che non nomino il venditore professionale che possiede la moneta che cito , quindi non un venditore non autorizzato . Comunque la critica e' rivolta principalmente a @modulo_largo nella sua citazione n° 18 , a te solo per riflesso avendolo approvato senza forse aver letto il mio intervento sopra numerato .

Si, hai ragione,  ho risposto di getto.. soltanto per ribadire che mentre l acquisto all estero può essere fatto con più serenità anche da privati,  in quei mercati in cui la legge è diversa ed è prevista la libera vendita di monete antiche,  anche trovate nel sottosuolo in alcuni casi, in Italia l acquisto da privati è sconsigliabile, nonostante la compilazione del modulo di vendita tra privati..

Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.