Jump to content
IGNORED

Moneta sconosciuta


Recommended Posts

Buongiorno a tutti! Ancora felicemente sorpreso e soddisfatto delle vostre capacità di identificazioni passate, vi propongo un'altra monetina che da anni mi ossessiona. Sarei quasi certo d'averla vista, ma NON sono più riuscito a rincontrarla... Mi sembra rame, diametro mm15, peso circa 2 gr (con i miei mezzi non riesco ad essere più preciso... - perdonate). Le scritte nel contorno sono tagliate. Come mai? Non sarà certo il caso di una tosatura, visto il materiale non di pregio... O sì? Attendo con fiducia le vostre gentili risposte. Ancora grazie!

Lato A_72.jpg

Lato B_72.jpg

Link to comment
Share on other sites


Salve @marziomarzot,

la moneta è un dobler (2 dineros) di rame o bassa mistura del Regno di Maiorca. È senza data, ma attribuibile a Filippo V di Spagna (1700 - 1746).

D/ Testa coronata a sinistra

+ PHILIP(PVS) V • R • ARA(GO)

R/ Croce lunga patente. Giglio in basso a sinistra, "II" in basso a destra.

+ MAIORIC • - ARVM • CA

Riferimenti: KM #34, Calicó #1973

1.jpg.dd4b5df4b64d61baecb39bfc8ca3685a.jpg2.jpg.1193eac05711bf2abda57ad1549644af.jpg

3.jpg.fbad2a89bad0ac954420002030273057.jpg4.jpg.4bfdc80121c10bbb9facc1b56dbff7f7.jpg

Eccola su Numista e sul sito della NGC: 

https://en.numista.com/catalogue/pieces109204.html

https://www.ngccoin.com/price-guide/world/spain-majorca-dobler-km-34-1700-1746-cuid-1114510-duid-1553560

Qui alcune inserzioni online:

https://en.todocoleccion.net/coins-spain/moneda-dobler-felipe-v-ceca-mallorca-1700-1705~x266913514

https://en.todocoleccion.net/coins-spain/moneda-dobler-felipe-v-ceca-mallorca~x266918219

https://en.todocoleccion.net/coins-spain/v-dobler-felipe-v-ceca-mallorca~x136271024

 Questa moneta mi ha fatto un po' soffrire. Avevo provato a identificarla qualche mese fa in una discussione simile che allego sotto, ma non ce l'avevo fatta. Stavolta l'ho beccata però! ?

Spero di essere stato d'aiuto

saluti

Magus

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


Eccellente Magus!!!! Individuazione impeccabile! Sono molto soddisfatto e riconoscente! Non dev'essere una moneta molto comune... GRAZIE e alla prossima!

Link to comment
Share on other sites


1 hour ago, marziomarzot said:

Eccellente Magus!!!! Individuazione impeccabile! Sono molto soddisfatto e riconoscente! Non dev'essere una moneta molto comune... GRAZIE e alla prossima!

Figurati!

Riguardo alla rarità, nel raccogliere informazioni per il mio intervento precedente mi sono imbattuto in un forum spagnolo dove si parlava di un dobler di questo tipo: https://www.imperio-numismatico.com/t100405-dobler-de-mallorca-felipe-v

Un utente ha scritto: "Felipe V, una moneda escasa." (Filippo V, una moneta rara). Non so quanto attendibile sia questo parere, ma non ho motivo di dubitarne la veridicità.

Tra l'altro la tua mi sembra in conservazione un po' migliore rispetto alla maggior parte di quelle che ho trovato online.

Edited by Magus
Link to comment
Share on other sites


Interessante. Mi resta ancora la curiosità di sapere perché coniare una moneta con tutta la scritta attorno che "resta fuori". La scritta è in parte leggibile solo negli esemplari molto decentrati. Una questione di risparmio del materiale?

Saluti!

Edited by marziomarzot
Link to comment
Share on other sites


Per le monete in metallo nobile questo aspetto "undersize" è talvolta riconducibile alla tosatura. Che anche questi dobler siano finiti grattugiati nonostante il titolo di argento molto basso?

D'altro canto, mi è già capitato di vedere piccoli moduli come questo con parte della legenda fuori dal tondello. Mi sembra che per i piccoli tagli di alcune monetazioni, e fino a tempi relativamente recenti, non ci fosse una grande cura in certi aspetti del processo produttivo. I disegni possono avere dettagli approssimativi e legende sgrammaticate, peso e diametro possono essere molto variabili...

Si vedano ad esempio i cagliaresi emessi in Sardegna fino a metà '600: https://numismatica-italiana.lamoneta.it/cat/W-CAGS

Immagino che anche alcuni aspetti della procedura di coniazione potessero risentirne, come ad esempio la compatibilità tra il diametro dei tondelli e dei conii.

Preciso che queste sono solo mie idee e supposizioni. Forse degli utenti più esperti sapranno dare spiegazioni più documentate.

Edited by Magus
Link to comment
Share on other sites


Sono supposizioni molto ragionevoli (che ho pensato anch'io). Naturalmente qualche altra informazione potrebbe saltare fuori...

Molte grazie! 

Saluti!

Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.