Jump to content
IGNORED

Carlo Ruzzini - Grande medaglia decretata dal Senato 1732


Oppiano
 Share

Recommended Posts

Posted (edited)

Sfogliando il catalogo Finarte 843 relativo all’Asta “Numismatica” svoltasi a Milano i giorni 11 e 12 novembre 1992, l’attenzione è stata catturata dal Lotto 776 alla cui foto del D/ e del R/ è dedicata un’intera pagina (pag. 81).

Per condivisione, di seguito la descrizione presente nel Catalogo:

Carlo Ruzzini (1732-1735). Grande medaglia in bronzo dorato decretata dal Senato il 2/03/1732 a Monsignor Fontanini, detta med. di San Pietro Orseolo. Al D/, Leone di San M. andante a sn.; al R/ San P. Orseolo “Lux venetiarum” nell’atto di pregare in gloria; sopra di lui lo Spirito Santo; sotto, il corno ducale. ….. gr. 155,20 diametro 67 con anelletto di sospensione.

Di grande rarità.
Qualche graffietto e l.(lievi) colpi: doratura quasi integra e lucente. In complesso, buon BB/qSPL.

Un esemplare analogo al M. Correr.

Non si ha notizia dei due pezzi da 50 zecchini cadauno fatti eseguire e donati dal Senato al Fontanini, che aveva seguito presso la Congregazione dei Riti l’elevazione a Santo del beato Orseolo, doge di Venezia nell’anno 971.
 

Le relative foto:

 

7FFACD26-3FD7-4E81-8008-2C7B514A2001.jpeg

49FEE00A-A115-417A-AF2F-ABC01431056E.jpeg

43E3959F-B417-490E-8CA8-69F22FF84C2A.jpeg

Edited by Oppiano
Refuso
Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.