Jump to content
IGNORED

Il museo degli orrori


caravelle82
 Share

Recommended Posts

Buonasera a tutti e buon Ferragosto!

Inizio questa discussione mosso dalla curiositá di capire quanti orrori avete nella vostra raccolta! Bene sí,orrori,non di conio,bensí monete,banconote,gettoni,miniassegni e qualsiasi altro materiale anche certificati azionari,quello che volete,che sono impresentabili,distrutti,sporchi e con colpi,biglietti malridotti ecc. ( Ovviamente non mi riferisco ai tuoi splendidi " rottami " @El Chupacabra🤣).

Divertiamoci,giusto per far due risate,niente di impegnativo😁

Inizio io con 20 Franchi del Belgio😅

Salutoni

 

IMG_20210815_215509.jpg

IMG_20210815_215449.jpg

Link to comment
Share on other sites


Supporter

Ciao,posto foto di banconota da 2 lire del regno e di moneta da 50 centesimi (presumo d'argento) di Vittorio Emanuele ll. Sono le peggiori tra quelle che i miei parenti  mi regalarono da piccolo sapendo della mia passione per le monete. Bei tempi! Sono circa un centinaio tra cui  la metà in argento quasi tutte del periodo del regno. Prima o poi mi toccherà catalogarle! Alla prossima      ANTONIO 

20210815_223218.jpg

20210815_223159.jpg

20210815_222902.jpg

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


50 minuti fa, caravelle82 dice:

Ovviamente non mi riferisco ai tuoi splendidi " rottami "

Ti ringrazio della stima, ma in una pagina oscura perduta nel cuore dell'album "dei rottami" giace 1 Corona Austroungarica del 1916 che più rovinata non si può. A me piace pensare che sia un "relitto" del fronte, chissà forse presa ad un fante caduto fra i reticolati durante un assalto. Si presenta strappata, semibruciata... chissà!?

1185763242_1Corona1916b.thumb.jpg.eb2ac02a8f11fc0da8674cbced2a9db4.jpg

E poi è diversa da un'altra Corona in mio possesso che riporta la stessa data 1 dicembre 1916:

223227650_1Corona1916.thumb.jpg.6e7687e0efcd02396b09a35ef6df14da.jpg

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


6 minuti fa, El Chupacabra dice:

Ti ringrazio della stima, ma in una pagina oscura perduta nel cuore dell'album "dei rottami" giace 1 Corona Austroungarica del 1916 che più rovinata non si può. A me piace pensare che sia un "relitto" del fronte, chissà forse presa ad un fante caduto fra i reticolati durante un assalto. Si presenta strappata, semibruciata... chissà!?

1185763242_1Corona1916b.thumb.jpg.eb2ac02a8f11fc0da8674cbced2a9db4.jpg

E poi è diversa da un'altra Corona in mio possesso che riporta la stessa data 1 dicembre 1916:

223227650_1Corona1916.thumb.jpg.6e7687e0efcd02396b09a35ef6df14da.jpg

Beh allora posso dire che finalmente ho visto un qualcosa di tuo versione horror🤣.

Però se come piace pensare a te( piacerebbe anche a me- avrei sicuro fatto uguale) ,che questa banconota fu un relitto del fronte,non sarebbe piú un pezzo da orrore,bensí una bella testimonianza,nonostante l' apparenza. Questa però è una mia visione che può ribaltare la considerazione di un oggetto.😁

Link to comment
Share on other sites


20 minuti fa, Pxacaesar dice:

Ciao,posto foto di banconota da 2 lire del regno e di moneta da 50 centesimi (presumo d'argento) di Vittorio Emanuele ll. Sono le peggiori tra quelle che i miei parenti  mi regalarono da piccolo sapendo della mia passione per le monete. Bei tempi! Sono circa un centinaio tra cui  la metà in argento quasi tutte del periodo del regno. Prima o poi mi toccherà catalogarle! Alla prossima      ANTONIO 

20210815_223218.jpg

20210815_223159.jpg

20210815_222902.jpg

Ciao😊

Però devo dire che anchei pezzi quasi andati hanno il loro perchè!

Come piace pensare  a @El Chupacabra per esempio,una banconota del fronte,magari a me affascina il fatto del " passa mano", per la serie " wow chissá quanto ha circolato e in quante taschensará stata" 😁, magari a te ti piacciono pure cosí per altri motivi...

 

Link to comment
Share on other sites


1 ora fa, caravelle82 dice:

Buonasera a tutti e buon Ferragosto!

Inizio questa discussione mosso dalla curiositá di capire quanti orrori avete nella vostra raccolta! Bene sí,orrori,non di conio,bensí monete,banconote,gettoni,miniassegni e qualsiasi altro materiale anche certificati azionari,quello che volete,che sono impresentabili,distrutti,sporchi e con colpi,biglietti malridotti ecc. ( Ovviamente non mi riferisco ai tuoi splendidi " rottami " @El Chupacabra🤣).

Divertiamoci,giusto per far due risate,niente di impegnativo😁

Inizio io con 20 Franchi del Belgio😅

Salutoni

 

IMG_20210815_215509.jpg

IMG_20210815_215449.jpg

Ps: il nastro adesivo non lo sopporto proprio(quanto è brutto😅). Queste infatti me le regalarono da viaggi...

Link to comment
Share on other sites


Supporter
8 minuti fa, caravelle82 dice:

Ciao😊

Però devo dire che anchei pezzi quasi andati hanno il loro perchè!

Come piace pensare  a @El Chupacabra per esempio,una banconota del fronte,magari a me affascina il fatto del " passa mano", per la serie " wow chissá quanto ha circolato e in quante taschensará stata" 😁, magari a te ti piacciono pure cosí per altri motivi...

 

Ciao,infatti non colleziono monete del regno o della Repubblica,sono monete e banconote che indipendentemente dallo stato di conservazione hanno per me un valore affettivo enorme proprio perché mi ricordano la mia infanzia.   Alla prossima 

Link to comment
Share on other sites


Adesso, Pxacaesar dice:

Ciao,infatti non colleziono monete del regno o della Repubblica,sono monete e banconote che indipendentemente dallo stato di conservazione hanno per me un valore affettivo enorme proprio perché mi ricordano la mia infanzia.   Alla prossima 

Ma infatti non è detto che un orrore( estetico) sia un orrore totale. Un bel esempio è il tuo,valore affettivo e attaccamento,che fa vedere il tutto,con occhi diversi😊

Saluti😉

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


Supporter
11 ore fa, El Chupacabra dice:

Ti ringrazio della stima, ma in una pagina oscura perduta nel cuore dell'album "dei rottami" giace 1 Corona Austroungarica del 1916 che più rovinata non si può. A me piace pensare che sia un "relitto" del fronte, chissà forse presa ad un fante caduto fra i reticolati durante un assalto. Si presenta strappata, semibruciata... chissà!?

1185763242_1Corona1916b.thumb.jpg.eb2ac02a8f11fc0da8674cbced2a9db4.jpg

E poi è diversa da un'altra Corona in mio possesso che riporta la stessa data 1 dicembre 1916:

223227650_1Corona1916.thumb.jpg.6e7687e0efcd02396b09a35ef6df14da.jpg

Buongiorno a tutti e a tutte.

Mi spiace smontare le vostre supposizioni (ne faccio anch'io a iosa 😙) tuttavia, paradossalmente, è più probabile che sia la banconota meglio conservata a provenire dal fronte che non quella più martoriata. Potrei anche sbagliarmi, non sono un esperto, tuttavia la questione è la seguente.

Le due banconote sono diverse per piccoli particolari di stampa, ma soprattutto per il fatto che la prima reca la sovrastampa DEUTSCHÖSTERREICH, la quale distingueva le banconote dell'impero austro-ungarico (senza sovrastampa) da quelle della neonata Repubblica d'Austria (con sovrastampa) alle prese con transizioni economico-politiche e inflazione e incertezze varie. Il disegno delle banconote austriache era lo stesso del disegno delle banconote austro-ungariche. Anche ragionando sul fatto che il neonato stato austriaco possa aver sovrastampato la contromarca su banconote austro-ungariche già in deposito, mi sembra improbabile che possa averlo fatto su banconote già pesantemente usurate dal fronte.

Per questo ritengo improbabile la provenienza dal fronte della prima banconota.

Lascio la parola a chi ne sa più di me.

  • Like 2
Link to comment
Share on other sites


20 minuti fa, sdy82 dice:

Mi spiace smontare le vostre supposizioni

In effetti, dopo aver postato la banconota, ho potuto constatare che la differenza è nella sovrastampa. Giustamente, come tu hai detto, veniva messa (probabilmente nel 1919) dalla neonata Repubblica austriaca sulle banconote con ancora il disegno del caduto Impero. Ti ringrazio della precisazione che ha confermato quanto andavo scoprendo...

Mi resta da capire perché, assieme ad ÖSTERREICH, veniva preposto DEUSCH.

Edited by El Chupacabra
Link to comment
Share on other sites


Supporter
1 ora fa, El Chupacabra dice:

Ti ringrazio della precisazione che ha confermato quanto andavo scoprendo...

Mi resta da capire perché, assieme ad ÖSTERREICH, veniva preposto DEUSCH.

Innanzitutto prego. È un piacere.

Veniva preposto DEUTSCH in contrapposizione al fatto che l'ÖSTERREICH, cioè l'Austria, o meglio ancora la corona dell'impero austriaco (senza la corona del Regno d'Ungheria), comprendesse in epoca asburgica territori di nazionalità tedesca, ceca, polacca, italiana e quant'altro. Con la preposizione di DEUTSCH ci si voleva così riferire alla sola Austria di nazionalità e lingua tedesca corrispondente grossomodo all'odierna Austria nata, come la Cecoslovacchia, dalle ceneri della monarchia asburgica.

 

  • Like 1
  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites


Buongiorno

Continuo con un' altra banconota 500 lire Aretusa....malmessa🤣

Forza,fuori gli orrori...

Chiunque ha scheletri nell' armadio🤣

IMG_20210815_232326.jpg

IMG_20210815_232301.jpg

Link to comment
Share on other sites


1 ora fa, ciccio 62 dice:

Cosa ne dici di questa, con tanto di nastro adesivo

mille l.jpg

No Peccato,peccatissimooooo😭

Una Barbetti. Però chiamare la Barbetti orrore non ne ho il coraggio,anche col nastro😉

Link to comment
Share on other sites


17 ore fa, caravelle82 dice:

Beh allora posso dire che finalmente ho visto un qualcosa di tuo versione horror🤣

Se è per questo, sempre in una pagina "oscura" nelle profondità dell'album dei "rottami", posso presentarti due monete del Regno che hanno subito l'onta dello sfregio:

I primi sono i 50 Centesimi 1889 di Umberto primo usurati e forati per farne medaglietta, la sconda è una curiosità: pensavo fosse stata deturpata da qualche vandalo, invece, un giorno mentre vagavo per la baia, ho trovato sempre un esemplare del '24 "rigato" con lo stesso (uguale uguale) "scavo". Ne ho dedotto che lo sfregio fu prodotto in zecca, probabilmente il conio aveva in testa un grumo di trucioli di metallo che ha lasciato l'impronta.

725072307_50Centesimi1889conbuco.thumb.jpg.9eadd78f265b3aa14e49a50451e7d16d.jpg1209157718_50Centesimi1924Rold.thumb.jpg.81e37c2bb4fbd704fe03636eaad271ec.jpg

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


7 minuti fa, El Chupacabra dice:

Se è per questo, sempre in una pagina "oscura" nelle profondità dell'album dei "rottami", posso presentarti due monete del Regno che hanno subito l'onta dello sfregio:

I primi sono i 50 Centesimi 1889 di Umberto primo usurati e forati per farne medaglietta, la sconda è una curiosità: pensavo fosse stata deturpata da qualche vandalo, invece, un giorno mentre vagavo per la baia, ho trovato sempre un esemplare del '24 "rigato" con lo stesso (uguale uguale) "scavo". Ne ho dedotto che lo sfregio fu prodotto in zecca, probabilmente il conio aveva in testa un grumo di trucioli di metallo che ha lasciato l'impronta.

725072307_50Centesimi1889conbuco.thumb.jpg.9eadd78f265b3aa14e49a50451e7d16d.jpg1209157718_50Centesimi1924Rold.thumb.jpg.81e37c2bb4fbd704fe03636eaad271ec.jpg

Eh ma i 50 cent del 24 sono particolari,specie se dici che lo sfregio fu prodotto in zecca.

Per i fori invece che dire....

I gioielli sono gioielli le monete sono monete🤷🏻‍♂️

 

Link to comment
Share on other sites


Supporter

Ha solamente 233 anni.... portati male :mellow:

1788.jpg.8b7c980a1c2fc1a41ce8dc767b06fc2e.jpg1788b.jpg.5ee718af3cf792e5b9c80c8d3354796c.jpg

 

  • Like 2
Link to comment
Share on other sites


1 ora fa, davide.cazzani dice:

Bordo di questo doppio tallero mi sembra un tappo a corona

20210816_175753.jpg

Ciao

Hai ragione,peccato per il bordo. Forse neanche se ci si impegnava lo si riduceva cosi. Vabbe😁

  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites


Adesso, nikita_ dice:

Ha solamente 233 anni.... portati male :mellow:

1788.jpg.8b7c980a1c2fc1a41ce8dc767b06fc2e.jpg1788b.jpg.5ee718af3cf792e5b9c80c8d3354796c.jpg

 

Azz...

Parlaci di questa testimonianza nikita😁

È una cedola quindi...

Link to comment
Share on other sites


Supporter
5 minuti fa, caravelle82 dice:

Azz...

Parlaci di questa testimonianza nikita😁

È una cedola quindi...

Si è una cedola, vari nominali emessi a partire dal 1785 e fino al 1797, si doveva sopperire alla scarsità di moneta circolante in oro e argento, monete tesaurizzate a causa della crescente inflazione che colpì vari paesi in quel periodo, Stato Pontificio compreso.

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


Adesso, nikita_ dice:

Si è una cedola, vari nominali emessi a partire dal 1785 e fino al 1797, si doveva sopperire alla scarsità di moneta circolante in oro e argento, monete tesaurizzate a causa della crescente inflazione che colpì vari paesi in quel periodo, Stato Pontificio compreso.

Grazie nikita,molto interessante e...vissuta😁

Link to comment
Share on other sites


Eppure un altro orrore aimè ve lo devo mostrare 😅

Si tratta sta volte di una banconota da 1000 lire Marco Polo.

Qui ci sono anche pezzetti mancanti. 

C' è sempre questo nastro odioso,ma qui ci sta un" aggravante": le scritte/disegnini. 

Bene si,un ' altra cosa che odio,il deturpamento con i disegnini o altro!

Salutoni...

E al prossimo vostro orrore😅

IMG_20210816_220924.jpg

IMG_20210816_220942.jpg

Link to comment
Share on other sites


Avrei questa lira 1863, che avrà visto una moltitudine di tasche e di mani.

Quante persone l'avranno spesa per comprare chissà cosa....

1 Lira 1863 M _d.JPG

1 Lira 1863 M_ r.JPG

  • Like 2
Link to comment
Share on other sites


10 minuti fa, Saturno dice:

Avrei questa lira 1863, che avrà visto una moltitudine di tasche e di mani.

Quante persone l'avranno spesa per comprare chissà cosa....

1 Lira 1863 M _d.JPG

1 Lira 1863 M_ r.JPG

Mamma mia davvero!

Quando si dice che "ha fatto la guerra" 😁

Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.