Jump to content
IGNORED

Zecche...d'estate


Stilicho
 Share

Recommended Posts

Supporter

E’ estate, fa caldo, siamo tutti un po’ stanchi e forse anche un po’ stressati.

Quindi, vorrei proporvi qualcosa di leggero, ma al tempo stesso didattico soprattutto per i neofiti/appassionati come me. Insomma, un gioco.

State tranquilli, non si tratta di trovare la  zecca fastidiosa che vi si e’ attaccata addosso mentre correvate liberi e spensierati per la campagna….

image.png

Ne’ si parlerà di scocciatori….ognuno di noi ne ha sempre qualcuno addosso….soprattutto d’estate, quando tutti hanno piu’  tempo…tutti....

Ricordate la satira di Orazio sullo scocciatore, no? Libro I, Satira 9….

Ibam forte via Sacra….

Eccola:

https://library.weschool.com/lezione/ibam-forte-via-sacra-satira-del-seccatore-quinto-orazio-flacco-traduzione-analisi-11888.html

Chiaramente parleremo delle zecche imperiali. In particolare, parleremo delle zecche attive nel IV secolo perché oggetto della nostra discussione:

image.png

Questa mappa l’ho tratta da NumisWiky, su Forum Ancient Coins. Tuttavia,  e’ incompleta perché manca una zecca. Quale? Può essere importante…

Veniamo ora al nostro gioco che ho tratto dalla pagina del mitico Doug Smith su FAC.

Il quiz non ha una soluzione espressa, nel senso che l’autore non l’ha volutamente data. “The idea of this quiz is to give an opportunity to have fun and learn a thing or two not to get a grade of A+ “. Queste le sue parole. Io  ho provato a dare la mia soluzione. Spero che sia esatta. Naturalmente, disponibilissimo a correggermi. Anche per me , l'obiettivo e' stato quello, prima di tutto, di imparare allenandomi.

Si tratta quindi di individuare le zecche di queste monete, dalla A alla T.

2.png

Spero riusciate a leggere l'esergo. Eventualmente vi lascio il link dove l'immagine si dovrebbe vedere un po' più grande: 

https://www.forumancientcoins.com/dougsmith/quiz1.jpg

Altrimenti, ingegnatevi con i vostri potenti mezzi tecnologici😁

La caccia alle zecche abbia inizio!

Buona giornata da Stilicho

 

Link to comment
Share on other sites


Supporter

B e' Siscia, bene. 

C , però, non e' Costantinopoli...

Link to comment
Share on other sites


52 minuti fa, Stilicho dice:

B e' Siscia, bene. 

C , però, non e' Costantinopoli...

Mhmmm allora seconda per Arles?

Link to comment
Share on other sites


Supporter

Esatto, la C e' Arles. 

Si può creare confusione con Costantinopoli perche' Arles, ovvero Arelate, fu chiamata per un certo periodo Constantina. Come regola pratica, nella maggior parte dei casi, il marchio di officina e' messo all'inizio del marchio di zecca per Constantina/Arelate (PCON, SCON, TCON, PCONST, SCONST..) ed alla fine del marchio di zecca per Costantinopoli (CONSA, CONSB, CONSgamma, CONSdelta....). Inoltre, il marchio di officina e' quasi sempre in latino per Constantina/Arelate e usualmente in greco per Costantinopoli.

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


Supporter

Tra l'altro, la C ha una strano riflesso azzurrognolo sul dritto, che  mi ricorda una patina particolare....voi cosa ne pensate?

Link to comment
Share on other sites


22 minuti fa, Stilicho dice:

Esatto, la C e' Arles. 

Si può creare confusione con Costantinopoli perche' Arles, ovvero Arelate, fu chiamata per un certo periodo Constantina. Come regola pratica, nella maggior parte dei casi, il marchio di officina e' messo all'inizio del marchio di zecca per Constantina/Arelate (PCON, SCON, TCON, PCONST, SCONST..) ed alla fine del marchio di zecca per Costantinopoli (CONSA, CONSB, CONSgamma, CONSdelta....). Inoltre, il marchio di officina e' quasi sempre in latino per Constantina/Arelate e usualmente in greco per Costantinopoli.

Con te , ed in generale con questo forum,  non si finisce mai di imparare! 👍😅

  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites


Supporter

Vale anche per me!! Qui si impara qualcosa da tutti!! Basta avere la mente aperta.

Link to comment
Share on other sites


14 minuti fa, Stilicho dice:

Tra l'altro, la C ha una strano riflesso azzurrognolo sul dritto, che  mi ricorda una patina particolare....voi cosa ne pensate?

Tracce di argentatura che le danno una debole patina iridescente? O è stata a contatto per secoli con moneta in argento? Non mi viene altro in mente..

Link to comment
Share on other sites


Supporter

Guarda, secondo me quella e' una siliqua; d'argento, quindi. Infatti, mi sembra di vedere quella che si chiama "patina da monetiere" che, se non sbaglio, si forma sulle monete d'argento conservate nei monetieri con vassoi di velluto o floccato (comunque libere e non contenute in involucri tipo le taschine di plastica) per interazione con  l'aria. Almeno così credo (prego chi ne sa di più di correggere o integrare)

Penso che si tratti, quindi, di una siliqua di Costanzo II, la RIC VIII Arelate 207:

Online Coins of the Roman Empire: RIC VIII Arelate 207 (numismatics.org)

Link to comment
Share on other sites


Supporter
Posted (edited)

Nella moneta B, dopo il marchio di zecca SIS vi e' quello che qualcuno chiama "sunrise" ovvero "sole nascente" e qualcuno "sunburst", "raggiera". E' il marchio di emissione (quello di officina e' all'inizio, probabilmente una epsilon). Ne avevamo discusso brevemente anche in un post di inizio anno. E' il sole? O e' una corona radiata (che comunque deriva dalla corona solare)? 

Ciao da Stilicho

Edited by Stilicho
Correzione di errore
Link to comment
Share on other sites


Supporter
Posted (edited)

Ecco le risposte:

A: Arelate

B: Siscia

c. Arelate

d. Nicomedia

E: Roma

F: Siscia

G: Siscia

H: Heraclea

I: Sirmio

J: Ostia 

K: Thessalonica

L: Heraclea

M: Arelate

N: Roma

O: Aquileia

P: Cyzicus

Q: Sirmio

R: Antioch

S: Lugdunum

T: Roma

Sulla cartina non era indicata, tra le zecche ufficiali, la zecca di Ostia.

Vi invito a leggere questa bella discussioni in merito, che racconta una storia molto interessante:

Ciao da Stilicho

Edited by Stilicho
Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.