Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
duca2

2 euro trattati di roma della Slovenia

Risposte migliori

duca2

Salve sono un utente friulano, oggi ho fatto il mio solito giro domenicale dei mercatino e sono andato a Gradisca D'Isonzo(Go), dove un venditore sloveno mi ha proposto i 2 euro commemorativi deli trattati di Roma, emessi dalla Slovenia (pare solo in 400000 pezzi) a 14 euro cadauno.Non vi sembra un po' troppo per delle monete che dovrebbero andare in circolazione?Va bene che erano in FDC (o quasi...provenivano da un rotolino), ma mi sembra una speculazione assurda...ho rifiutato di prenderli, aspettero' come ho fatto con gli spiccioli di Euro Sloveni che a Dicembre si pagavano 9,50 euro la serie, adesso me li danno di resto al bar...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

skaterghost

Io credo che il prezzo proposto era molto onesto, sul famoso sito di aste la vendono dai 16 ai 22 euro più spedizione.

Sono convinto che più avanti ce ne saranno molto meno in circolazione e i prezzi purtroppo lieviteranno sicuramente.

Purtroppo :angry:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

uzifox

:blink:

A me sembra veramente una follia spendere tutti quei soldi per moneta circolante comunque ognuno spende come piu preferisce...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

duca2

Sara' stato anche un prezzo onesto ma contesto chi sta' uccidendo questa piccola forma di collezzionare monete che circolano e che sono state create per circolare come per l'appunto i 2 euro commemorativi...rimpiango i tempi che si potevano avere di resto 500 lire della banca d'italia o 200 lire dei Carabinieri al prezzo facciale..Tra la Francia che ha messo la 2 euro dei trattati di Roma solo nella divisionale, la Slovenia che ha tirato solo 400000 pezzi (neanche pochi per un paese di neanche 2 milioni di abitanti ma dobbiamo ragionare in ottica europea con un potenziale bacino di 300 milioni di persone), non so' piu' cosa pensare, per me prima o poi crollera' il mercato come e' successo con le monete commemorative della Repubblica.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ilchi23

Confermo le quotazioni sul sito d'aste e mi accodo a Uzifox nel pensare che non valga la pena di pagare così tanto una moneta del genre. Certe eurospeculazioni mi lasciano davvero l'amaro in bocca! <_<

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

uzifox
Contesto chi sta' uccidendo questa piccola forma di collezzionare monete che circolano e che sono state create per circolare come per l'appunto i 2 euro commemorativi...rimpiango i tempi che si potevano avere di resto 500 lire della banca d'italia o 200 lire dei Carabinieri al prezzo facciale..

219172[/snapback]

Pienamente d'accordo.

Pensate a quando fra 20-30 anni diremo a qualche giovane neocollezionista: "sai, una volta le monete del Vaticano e di San Marino le trovavi facilmente anche come resto" e lui pieno di meraviglia "OOOOHHHH MA DAVVERO?!?!?! :o "

Tra la Francia che ha messo la 2 euro dei trattati di Roma solo nella divisionale, la Slovenia che ha tirato solo 400000 pezzi (neanche pochi per un paese di neanche 2 milioni di abitanti ma dobbiamo ragionare in ottica europea con un potenziale bacino di 300 milioni di persone)

219172[/snapback]

Sfruttano semplicemente l'Eurofanatismo collezionistico diffuso con notevole Europaraculaggine...come dargli torto: legge economica domanda-offerta.

non so' piu' cosa pensare, per me prima o poi crollera' il mercato come e' successo con le monete commemorative della Repubblica.

219172[/snapback]

Ma magari. Per la serie: muoia Sansone e tutti i Filistei... Sarebbe divertente...

Ve le immaginate le serie divisionali Vaticano e San Marino vendute in lotti su E-bay?

Chi vivrà vedrà.

Chiedo scusa a tutti gli eurocollezionisti incalliti se posso essere stato irriverente nei loro confronti ma a me le Lire piacevano proprio tanto tanto... :(

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Antony

Beh, nel suo caso la potrebbe avere come resto da chiunque, non ci dimentichiamo che il Friuli confina con la Slovenia...quindi per me ha fatto benissimo a non prenderla!!!certi prezzi sono sempre esagerati, prendete il 2 euro commemorativo della RSM...se lo comprate direttamente, mica lo pagate così tanto come su qualche sito d'aste???? :ph34r:

A presto.

Antonio :P

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

duca2

Sono d'accordo con Uzifox, e poi tralasciando il piacere di collezzionare che valore avranno un domani queste monete...Potro' tra 10 anni riprendere i 14 euro per la moneta commemorativa della slovenia?Anch'io personalmente preferivo le lire, quelle del regno che se prese in bella conservazione e periziate prendono sempre valore e se uno ha bisogno le vende e trova sempre da venderle...

Se proprio si vogliono fare monete commemorative per la circolazione perche' non prendiamo esempio dagli USA dove i dollari con le facce dei presidenti (quelli nuovi del 2007, visti anche quelli nei mercatini nostrani a 2 euro!!!), circolano come moneta corrente al valore di 1 dollaro?

per finire i 14 euro anche piu' alla fine li ho spesi per 1 soldino veneziano del 1500 in argento, che per me ha un valore storico molto piu' elevato...della moneta da 2 euro della slovenia!!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

atg

discussione condivisibile anche da parte mia

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

MERCURIO691

come già detto da vari utenti, purtroppo per noi, negli ultimi anni si è accesa una grossa speculazione sulle monete in euro.

pensa che per le commemorative di quei Paesi che emettono in quantità milionaria, siamo costretti a comprarle ad un prezzo maggiorato del 70/80% rispetto al valore nominale......

e cosa dire che il Vaticano vende ai suoi abbonati la divisionale a 30 euro??

e San Marino stessa cosa a 40 euro??

il valore nominale è euro 3,88 + il costo del folder.......

vedendo i prezzi che circolano, tutto sommato i 14 euro che hanno chiesto per la comm Slovenia mi sembra già ragionevole

meno male che noi collezionisti ci siamo attrezzati iscrivendoci alle zecche + importanti, altrimenti ci saremmo svenati.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Paolino67

Tra breve ebay sarà invasa di monete slovene: prevedo un fortissimo ribasso dei prezzi.

Purtroppo il collezionista medio è facilmente buggerabile, vuole sempre avere la moneta un minuto dopo l'emissione, anche a costo di strapagarla. E appena gli nominano la parolina "raro" perde la testa. Inutile gettare la croce su chi specula: la colpa è di chi non ha la minima pazienza nel collezionare, e ben ha fatto duca2 a rifiutare l'acquisto della moneta slovena, nonostante fosse a un prezzo nemmeno esagerato visto quello che sie vede in giro.

P.S.

Il mercato dell'Euro è già crollato, chi ha vissuto la follia del 2002-2003 saprà benissimo che fine hanno fatto le pretese rarità che si pagavano a peso d'oro in quel periodo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

TychoBrahe
Tra breve ebay sarà invasa di monete slovene: prevedo un fortissimo ribasso dei prezzi.

219220[/snapback]

Parole molto sagge.

E' in atto una specie di cartello silenzioso su queste monete, perchè un prezzo del genere (22 euro che vedo in giro nei venditori più famosi) non è raggiunto nemmeno dalle monete da 2 euro più notoriamente rare tra quelle circolanti: il 2 euro 2002 Finlandia e quello di San Marino.

Considerando che la moneta slovena ha circa la metà della tiratura del primo 2 euro commemorativo Finlandese, e che anche quello al momento dell'uscita veniva venduto a cifre alte, per poi calare sui 7-8 euro, penso che più di 10-11 questa moneta tra qualche anno non varrà.

14 euro è un prezzo regalato per il periodo, ma come dice giustamente l'autore del topic, è ancora troppo figlio della speculazione.

Noto invece (scusate la piccola digressione) che ci sono delle monete il cui prezzo è un po' salito: il 2 euro commemorativo Belga del 2005 con il doppio faccione per esempio. Cosa un po' strana... (io ne ho conservato un rotolino sano :lol: )

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

biolawless
... 2 euro commemorativo Finlandese, e che anche quello al momento dell'uscita veniva venduto a cifre alte, per poi calare sui 7-8 euro...

Sarà che qui da me mercatini non ce ne stanno in giro o sarò io che non so cercare ma il 2 euro comm Finlandese a meno di 22-25€ in rete non lo trovo...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fra84_6

Le monete slovene hanno un costo di acquisto presso la banca centrale molto basso. E' vero che ce ne sono poche ma state certi che i prezzi si dimezzeranno presto da questo cartello

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

zavatha
Tra breve ebay sarà invasa di monete slovene: prevedo un fortissimo ribasso dei prezzi.

219220[/snapback]

Parole molto sagge.

E' in atto una specie di cartello silenzioso su queste monete, perchè un prezzo del genere (22 euro che vedo in giro nei venditori più famosi) non è raggiunto nemmeno dalle monete da 2 euro più notoriamente rare tra quelle circolanti: il 2 euro 2002 Finlandia e quello di San Marino.

Considerando che la moneta slovena ha circa la metà della tiratura del primo 2 euro commemorativo Finlandese, e che anche quello al momento dell'uscita veniva venduto a cifre alte, per poi calare sui 7-8 euro, penso che più di 10-11 questa moneta tra qualche anno non varrà.

14 euro è un prezzo regalato per il periodo, ma come dice giustamente l'autore del topic, è ancora troppo figlio della speculazione.

Noto invece (scusate la piccola digressione) che ci sono delle monete il cui prezzo è un po' salito: il 2 euro commemorativo Belga del 2005 con il doppio faccione per esempio. Cosa un po' strana... (io ne ho conservato un rotolino sano :lol: )

219226[/snapback]

Se trovi il 2 euro finlandese commemorativo 2004 a 7-8 euro l'uno prendime una carriolata...te li pago volentieri anche il doppio...dalle mie parti girano a 30E l'uno... un buon prezzo finora è stato considerato 26 euro per questa moneta...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

MERCURIO691

Se trovi il 2 euro finlandese commemorativo 2004 a 7-8 euro l'uno prendime una carriolata...te li pago volentieri anche il doppio...dalle mie parti girano a 30E l'uno... un buon prezzo finora è stato considerato 26 euro per questa moneta...

219259[/snapback]

da quanto sono informato quoto in toto quanto sopra.

il comm finlandese 2004 viene venduto ancora oggi intorno sopra i 20 euro

da queste parti non ho mai visto una quotazione intorno a 7/8 euro

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fra84_6

Non seguo i prezzi del commemorativo finlandese perchè l'ho già però mi ricordo di averlo pagato circa 10 euro

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

TychoBrahe

E allora scusate ragazzi, in effetti è vero :D

Però io l'ho pagato 8 euro, quindi ho colto la finestra del mercato in cui c'era grande offerta, poi devono essere finiti :D

Comunque, secondo me il 2 euro sloveno subirà lo stesso percorso, ci sarà una finestra di prezzo più basso: oltretutto era anche più facile procurarselo, perchè chiunque era iscritto alla zecca ha ricevuto un modulo per ordinarlo. Il 2 euro finlandese era venduto in Banca e basta... o avevi gli agganci, o andavi lì, o non lo rimediavi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

biolawless
E allora scusate ragazzi, in effetti è vero :D

Però io l'ho pagato 8 euro, quindi ho colto la finestra del mercato in cui c'era grande offerta, poi devono essere finiti :D

Comunque, secondo me il 2 euro sloveno subirà lo stesso percorso, ci sarà una finestra di prezzo più basso: oltretutto era anche più facile procurarselo, perchè chiunque era iscritto alla zecca ha ricevuto un modulo per ordinarlo. Il 2 euro finlandese era venduto in Banca e basta... o avevi gli agganci, o andavi lì, o non lo rimediavi.

219268[/snapback]

... fatto sta che al momento in giro (parlo di internet) il prezzo più basso della moneta slovena è di 20-25€ e qualcuno che lo ha prenotato prima, dal venditore, a 15-18€ ...

... sicuramente appena cominciano ad arrivare i rotolini a tutti il prezzo scenderà ... speriamo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ave,Val!
Sara' stato anche un prezzo onesto ma contesto chi sta' uccidendo questa piccola forma di collezzionare monete che circolano e che sono state create per circolare come per l'appunto i 2 euro commemorativi...rimpiango i tempi che si potevano avere di resto 500 lire della banca d'italia o 200 lire dei Carabinieri al prezzo facciale..Tra la Francia che ha messo la 2 euro dei trattati di Roma solo nella divisionale, la Slovenia che ha tirato solo 400000 pezzi (neanche pochi per un paese di neanche 2 milioni di abitanti ma dobbiamo ragionare in ottica europea con un potenziale bacino di 300 milioni di persone), non so' piu' cosa pensare, per me prima o poi crollera' il mercato come e' successo con le monete commemorative della Repubblica.

219172[/snapback]

Tutto vero tranne il fatto che la Francia non emetterà più la moneta da 2 euro commemorativi solo nella divisionale, ma per fortuna anche per la circolazione!

Valerio!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

duca2

Ringrazio l'utente per l'informazione sulla Francia, pero' volevo farvi pensare(poi ognuno colleziona cio' che gli pare) che con il giro completo dei 2 Euro dei trattati di Roma - compresa Slovenia - piu' il 2 euro del Vaticano e quello di San Marino si va' a spendere sui (forse diro' una fesseria?) sui 100 - 120 euro a reperirli nei mercatini.Con quei soldi mi viene fuori una bella moneta, ad esempio un ducatello Veneziano (magari bruttino) o una bella moneta del regno...

Sarebbe da smettere di farsi prendere dalla voglia di avere le monete subito e secondo me aspettare che i prezzi calino

Es: 15 dicembre 2006, la Banca Centrale Slovena emette i Kit di spiccioli Euro, naturalmente il mio negozio di riferimento a Pordenone me li propone in serie completa a 9,50 euro (non serie ufficiale).Aspetto....a Gennaio giretto in Slovenia (da dove abito io dista 70 Km) e monete slovene a volonta', al prezzo facciale prendendo anche spiccioli per gli amici che ne erano senza.

Morale della favola: sono monete di circolazioni e come tali vanno valutate, al massimo l'euro Sloveno dei trattati di roma se in FDC si puo' pagare 1,5 - 2 euro se FDC in piu' ovvero 3,5 - 4 euro ( sono gia' troppi...)

Monete da 2 euro commemorative del Vaticano e S.Marino?Per il momento lasciamo stare...

Chissa se tra 10 anni te li tireranno dietro...

Come la divisionale in lire del 2001 che ho pagato nel 2002 50 euro e adesso ne ho trovata un'altra per 30 euro....meno del prezzo di emissione che mi pare nel 2001 fosse di 62.000 lire...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Paolino67

Allora, fermo restando che gli ultimi prezzi sul 2€ sul sito d'aste sono attestati sui 15-18€, va fatta chiarezza sul confronto che tutti sempre fanno col 2€ finnico 2004. Questa moneta ha avuto una storia molto complessa: emessa nel giugno 2004 con una tiratura di 500.000 pezzi, è immediatamente andata alla stelle (ricordo la prima asta su ebay fermatasi a oltre 30€). Ad influire sul prezzo è stata la assurda modalità di distribuzione della banca di Finlandia, che ha permesso l'acquisto di una sola moneta a testa ai soli residenti finlandesi, tagliando fuori il resto del mercato eruopeo. Poche settimane dopo l'emissione, la stessa banca di Finlandia ha annunciato che sarebbero stati coniati altri 500mila pezzi, provocando un immediato crollo del mercato (che nel frattempo si era assestato sui 15-18€), tanto che a fine 2004 la moneta era facilmente recuperabile con 6-7€. In seguito, per cause non chiare, il prezzo ha iniziato lentamente a salire, salita che non si è ancora fermata. Va detto che questa moneta è dannatamente difficile da reperire; francamente ho forti dubbi sull'ultima tiratura di 1 milione dichiarata, e un altro forte dubbio che mi si insinua nella testa è che qualcuno in Finlandia abbia fatto incetta di queste monete, provocando una salita dei prezzi. Quello che è cmq certo è che, a differenza di tante altre monete (compresa la slovena), di quella finnica non si sono mai visti enormi quantitativi in vendita, cosa che appare strana, vista la richiesta e il prezzo. Per la slovena invece, ora che stanno arrivando i rotolini a tutti coloro che li avevano richiesti, vedrete che nel giro di qualche settimana ne avremo un'invasione su ebay, con relativo calo dei prezzi (che peraltro stanno già calando).

Infine, un'ultima considerazione: non basate il valore delle monete sulla semplice tiratura: è la reperibilità che rende una moneta più rara delle altre. Il 2€ comm. del Lussemburgo 2006 è stato tirato in 1.100.000 esemplari, quindi poco più di quello finnico, eppure i prezzi rimangono del tutto abbordabili. Questo perchè la moneta è sempre stata di facile reperibilità, essendo finita tutta sul mercato. Quello finnico ha avuto strade molto contorte, è finito parte in circolazione e parte chissà dove, e per questo il prezzo è salito a dismisura. E ricordate che la vera rarità di una moneta non la si calcola subito dopo l'emissione, ma a differenza di qualche anno. Ciò che è davvero raro vedrà i prezzi aumentare nel tempo, a differenza delle false rarità pompate, che dopo il boom iniziale si assestano su prezzi molto più bassi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gianeuro

Devo dire, dato che tutto è relativo, che con soli 16.000 rotolini di monete usciti per soddisfare una quantità media di collezionisti in tutto il mondo (ricordate non solo Italia o Europa) la cifra attestata sui 14/15 euro a moneta a un senso proprio per la limitatezza del quantitativo!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Paolino67
Devo dire, dato che tutto è relativo, che con soli 16.000 rotolini di monete usciti per soddisfare una quantità media di collezionisti in tutto il mondo (ricordate non solo Italia o Europa) la cifra attestata sui 14/15 euro a moneta a un senso proprio per la limitatezza del quantitativo!

219327[/snapback]

Non sono d'accordo. I 2€ commemorativi di San Marino degli ultimi anni hanno tirature di quasi 4 volte più basse, prezzi di emissione che sfiorano i 15€(comprendendo tutte le spese accessorie), vengono riservati ai soli abbonati, eppure sul mercato si trovano a pochi Euro in più di quanto spende l'abbonato a prenderli alla fonte. Questo perchè è piuttosto semplice reperirli...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ibk

Ciao a tutti,

facevo una piccola considerazione,

Zav dice di riuscire a reperire i 2 euro comm SF 2004 a circa 30 euro io a Grosseto li trovo in negozio a 20 (e trovo che il negozio sia molto caro).

Il grossetano vuole guadagniar meno? O avrà costi diversi?

Ibk

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×