Jump to content
IGNORED

10 lire ulivo vari anni


Recommended Posts

buonasera alla sezione, essendo totalmente a digiuno su valutazioni et similia vorrei chiedere delle info su queste monete trovate dentro un lotto che ho vinto all'asta.

1 sono vere?

2 posso avere una valutazione sullo stato di conservazione delle monete dalla "migliore", lo so fanno tutte da schifo a schifissimo, alla peggiore?

3 c'è qualcosa da tenere o butto tutto?

4 sono monete ricercate?

grazie a chi risponderà

20220622_181024.jpg

20220622_181036.jpg

20220622_181104.jpg

Link to comment
Share on other sites


Ciao

Per me sono genuine,ma un dubbio lo nutro sull' ultima. Non saprei se è messa malissimo come non mai,o altro....

Ps: non vorrei allarmarti a casaccio,ma la penultima potrebbe e dico potrebbe trattarsi di cancro dell' alluminio. A me sembra,non è detto che lo sia.

Vediamo Peppe che ne pensa @giuseppe ballauri?

Grazie Peppí

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


Se cosí fosse,toglila di mezzo questa,non la mischiar con altre.

Se mi sbaglio,meglio?

IMG_20220625_192741.jpg

IMG_20220625_192721.jpg

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


22 minuti fa, caravelle82 dice:

Se cosí fosse,toglila di mezzo questa,non la mischiar con altre.

Se mi sbaglio,meglio?

IMG_20220625_192741.jpg

IMG_20220625_192721.jpg

grazie per il suggerimento, la tolgo subito, non si sa mai

 

Link to comment
Share on other sites


26 minuti fa, caravelle82 dice:

Ciao

Per me sono genuine,ma un dubbio lo nutro sull' ultima. Non saprei se è messa malissimo come non mai,o altro....

Ps: non vorrei allarmarti a casaccio,ma la penultima potrebbe e dico potrebbe trattarsi di cancro dell' alluminio. A me sembra,non è detto che lo sia.

Vediamo Peppe che ne pensa @giuseppe ballauri?

Grazie Peppí

 

dammi un tuo pensiero sulla valutazione di ogni singola moneta?

grazie, smack....hahahahahahahah!

Link to comment
Share on other sites


Allora,le prime due ruotano per me nella scala del bb,la terza nell' mb.

La quarta anche in qmb con nota (per me) cancro dell' alluminio( sperando di sbagliarmi).

L' ultima ,se genuina un B (bella....è "precipitata"assai ?)

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


  • 2 weeks later...

Ciao @Mas Blanco e grazie per la citazione @caravelle82

le monete sono coniate in una lega chiamata Italma ( 96,2 % alluminio -3% di magnesio - 0,3 % di manganese ), piuttosto "tenera" e non molto resistente all'usura e siccome composta in gran parte di Alluminio, abbastanza resistente all'ossidazione. Eppure se ne trovano molte che presentano macchie nerastre che deturpano la superficie. Probabilmente sono state esposte a dei sali ( tipo il cloruro di Sodio ) come si riscontra sovente nei serramenti in alluminio delle case al mare. In questo caso cosa fare? L'Italma è praticamente impossibile da pulire e quindi le lascerei così. Per fermare l'ossidazione puoi provare a passare sulla superficie un batuffolo di cotone con qualche goccia di Olio di Paraffina/Vaselina ( lo trovi in farmacia ). 

Il 25/6/2022 alle 18:17, Mas Blanco dice:

3 c'è qualcosa da tenere o butto tutto?

4 sono monete ricercate?

Io non butterei niente, parere personale, anche le più brutte hanno la loro storia. 

Sono molto comuni quelle degli anni 48-49-50. Molto ricercate e rare i primi due anni: 46-47 ( queste raggiungono delle cifre notevoli ). Le altre possono valere una cifra modesta solo se in altissima conservazione ( qFDC-FDC). Concordo con la valutazione assegnata da @caravelle82 quindi quelle che hai postato non hanno praticamente valore. 

Fossi in te separerei le più belle dalle altre, comunque senza buttarne nessuna. 

Ciao 

  • Like 2
  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites


4 minuti fa, giuseppe ballauri dice:

Ciao @Mas Blanco e grazie per la citazione @caravelle82

le monete sono coniate in una lega chiamata Italma ( 96,2 % alluminio -3% di magnesio - 0,3 % di manganese ), piuttosto "tenera" e non molto resistente all'usura e siccome composta in gran parte di Alluminio, abbastanza resistente all'ossidazione. Eppure se ne trovano molte che presentano macchie nerastre che deturpano la superficie. Probabilmente sono state esposte a dei sali ( tipo il cloruro di Sodio ) come si riscontra sovente nei serramenti in alluminio delle case al mare. In questo caso cosa fare? L'Italma è praticamente impossibile da pulire e quindi le lascerei così. Per fermare l'ossidazione puoi provare a passare sulla superficie un batuffolo di cotone con qualche goccia di Olio di Paraffina/Vaselina ( lo trovi in farmacia ). 

Io non butterei niente, parere personale, anche le più brutte hanno la loro storia. 

Sono molto comuni quelle degli anni 48-49-50. Molto ricercate e rare i primi due anni: 46-47 ( queste raggiungono delle cifre notevoli ). Le altre possono valere una cifra modesta solo se in altissima conservazione ( qFDC-FDC). Concordo con la valutazione assegnata da @caravelle82 quindi quelle che hai postato non hanno praticamente valore. 

Fossi in te separerei le più belle dalle altre, comunque senza buttarne nessuna. 

Ciao 

 

grazie infinite, ne farò tesoro

  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.