Jump to content
IGNORED

ULTIMO ACQUISTO


VOTATE  

41 members have voted

You do not have permission to vote in this poll, or see the poll results. Please sign in or register to vote in this poll.

Recommended Posts

Ciao a tutti... :D

vi vorrei far vedere il mio ultimo acquisto... :)

che ve ne pare?...che conservazione ha?...

e le foto sono uscite bene?....

P.S.).....passatevi una mano sul cuore.... :D

Grazie... :)

Eunice

post-4779-1178278173_thumb.jpg

post-4779-1178278197_thumb.jpg

Link to comment
Share on other sites


:(

Scusatemi...

ho dimenticato di mettere BB nel sondaggio...

se per voi è così...scrivetelo...

Ciao :D

Eunice

P.S.) ... non ne combino una giusta... :(

Link to comment
Share on other sites


Ciao a tutti... :) ...e grazie per i voti...

vorrei aggiungere qualche informazione su questa moneta...

1 lira 1936 Vittorio Emanuele III - serie IMPERO

Nichelio (Ni) - diam. 26,5 mm - peso 8 g. - contorno: rigato

Disegnatore: Giuseppe Romagnoli

Incisore: Pietro Giampaoli

TIRATURA: 119.000 RARA

Emessa unitamente agli altri pezzi della serie per celebrare la costituzione dell'Impero.

Furono coniate "SOLO PER NUMISMATICI" con il millesimo 1937 appena 50 esemplari e soltanto 20 con il millesimo 1938

Verso la fine del 1938, durante l'anno XVII dell'era fascista (iniziato il 28 ott. 1938)

la zecca per autarchia decise la sostituzione dei tondelli di Nichelio con tondelli di

Acmonital (acciaio monetale italiano-ferro e cromo) forniti dalla società nazionale di Cogne (Aosta), la quale, la prima volta fornì tondelli in lega composta da Acciaio/Nichelio/Cromo (Ac/Ni), non calamitabile, (millesimi 1938, 1939, 1940) per poi progressivamente ridurre fino ad eliminare completamente il Nichelio, dando corso ad una lega di Acciaio/Cromo (Ac) calamitabile.

E' possibile che qualche tondello in Ac/Ni preparato nel 1940 sia finito per errore o per esaurire qualche piccola rimanenza nei quantitativi predisposti per le future coniazioni in Ac calamitabili ed inoltre dato il progressivo ridursi del quantitativo di Nichelio nei tondelli, a volte, risulta difficoltoso constatare l'effettivo magnetismo.

Dimenticavo...

i pezzi in Acmonital, malgrado i dati ufficiali, sono di peso leggermente inferiori ed inoltre si presentano leggermente più opachi e di colore decisamente più chiaro e, per la particolare durezza della nuova lega di Acciaio, le monete in Acmonital hanno i rilievi più attenuati.

Fonti: Pagani e Gigante

Se avete ulteriori notizie storiche e tecniche su questa emissione...vi invito ad aggiungerle...sarà un piacere per me leggerle.... :D

Grazie :)

Eunice

P.S): Ringrazio Sadomenico per avermi "segnalato" questa bella moneta su ebay

...Layer per avermi dato una mano per la foto...Sesino per avermi fornito ulteriori notizie su questa emissione...

...il prezzo???? :D 69,99 euro + spese spedizione...:D

Edited by OCRAM
Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.