Jump to content
IGNORED

Denario di Caracalla, Trofeo e Prigionieri


Pxacaesar
 Share

Recommended Posts

Ciao, oggi condivido un denario di Caracalla (198/217 d. C) con ritratto da giovane fatto coniare nel 201 d. C dal padre Settimio Severo. Ripristinando la successione dinastica (quella dei Severi fu una delle dinastie più longeve che governarono Roma ) abbandonando quella adottiva, lo associo' al trono come suo coreggente nel 198 d. C, cosa che fece successivamente anche con l'altro figlio Geta a partire dal 209 d. C. I due fratelli governarono insieme al padre fino alla sua morte che avvenne nel 211 d. C dopodiché Caracalla non esito' ad eliminare di persona Geta 😔 ed a restare unico imperatore. Sul rovescio di questo denario sono raffigurati un trofeo centrale con ai piedi dello stesso due prigionieri seduti. Trofeo sul quale si possono ammirare le armi sottratte ai nemici catturati in battaglia, fatti poi sedere in segno di sottomissione ed umiliazione(si tratta dei Parti come si evince dalla legenda del rovescio). Un rovescio chiaramente celebrativo. Da esame diretto risulta coniato (spero ai tempi di Caracalla 🙂) abbastanza centrato e con un discreto ritratto dell'imperatore. Ha circolato non poco visti i segni di consunzione (me lo auguro, a meno che non abbia "circolato" in una scatola con delle pietre trainata da una carrozza con cavalli o, ancora peggio, da un auto o da un monopattino più di recente 😂😂😂). Grazie e sicuramente alle prossime 

ANTONIO 

20mm            3,31g           RIC 54b

IMG_20221127_084849-01-01-01-01-01-01-01-01.jpeg

IMG_20221127_084806-01-01-01-01-01-01-01-01.jpeg

IMG_20221206_105753-01-01.jpeg

IMG_20221206_105848-01-01.jpeg

Link to comment
Share on other sites


Molto bello, di Caracalla avrei preso il ritratto suo adulto , con quello sguardo arcigno è molto più interessante,  ancora più caratteristico sarebbe stato un antoniniano visto che l ha inventato lui, ma è un denario in buona conservazione e rispettabilissimo,  perfettamente degno di essere inserito in collezione..

Edited by modulo_largo
Link to comment
Share on other sites


Ciao @modulo_largoera proprio questa tipologia di ritratto che mi mancava. Quelli con ritratto da adulto li ho postati in passato, così come anche l'unico antoniniano che ho con Serapide al rovescio🙂

ANTONIO 

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


Ciao @modulo_largosto approfondendo un po' di più la scheda storica di Caracalla e quindi del suo operato pubblico e privato, e devo dire che lo sguardo arcigno e cattivo rappresentava quello che lui veramente era.... Per me una gran brutta persona... Posto foto dell'antoniniano e di un denario dove più si vede l'espressione da te evidenziata🙂

 

IMG_20221206_164654-01-01.jpeg

IMG_20221206_164636-01-01.jpeg

IMG_20221206_163341.jpg

IMG_20221206_163421.jpg

Link to comment
Share on other sites


Si fosse limitato al fratello! Agli inizi del 205 fa uccidere l'ingombrante suocero Plauziano, prefetto del pretorio (e forse cugino, come suggerisce Cassio Dione) del padre, e non contento sei anni dopo si sbarazza anche della moglie, del cognato e della suocera, che aveva comunque già esiliato a Lipari. 

Bel denario comunque, anche se l'antoniniano che hai in collezione è a mio gusto su un altro livello (quantomeno di fascino!). Ottimo acquisto.

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


Supporter

Trovo che la moneta postata in apertura abbia una effigie di dritto davvero bella. Mi piace molto.

Certo fa un po' effetto vedere l'immagine di questo bambino/ragazzino dall'aria tranquilla ed innocente confrontata coi  ritratti del Caracalla adulto.

Buona serata da Stilicho

 

Edited by Stilicho
correzione di errore
  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


Supporter

Concordo totalmente con @Stilicho. Bella moneta e bel ritratto anche se pure io prediligo il suo ritratto più adulto.
PS... e poi c'è chi dice che "Il potere logora chi non ce l'ha": lui dal potere magari non sarà stato logorato ma l'ha fatto slatentizzare.

Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.