Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
chersoblepte

Costante II?

Risposte migliori

chersoblepte

Ciao a tutti :),

ripropongo due monete presentate in un thread sulle ribattute (purtroppo, poco "fortunato" :P), questa volta per entrare un po' più nello specifico e cercare di rendere più completa (se possibile) la loro scheda di classificazione.

Innanzitutto vi chiedo: si tratta di Costante II?

E poi, di quale nominale si può parlare: follis o mezzo follis?

Normalmente le monete di quali imperatori venivano scelte per essere ribattute (sempre che esistesse una "preferenza" per taluni piuttosto che per altri)?

La prima...

post-1130-1181765082_thumb.jpg

post-1130-1181765126_thumb.jpg

Modificato da chersoblepte

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

chersoblepte

... e la seconda.

post-1130-1181765274_thumb.jpg

post-1130-1181765337_thumb.jpg

Modificato da chersoblepte

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sicil_rex

La prima moneta sembra un follis di Costante II coniato in Sicilia. Riferimento Spahr 109.

Alcuni attribuiscono questa moneta ad Eraclona.

La seconda è poco leggibile ma il ritratto sembra uguale.

Vincenzo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

odjob

Salve ritengo che entrambe le monete bizantine siano attribuibili ad ERACLIO(610-641 d.C.),l'emissione è di Costantinopoli ,ed entrambe sono dei Follis

---Salutoni

--Odjob

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

chersoblepte

Grazie per gli interventi ;), considerando che le immagini, poco chiare (ma purtroppo le migliori che sono riuscito ad ottenere con lo scanner <_<), non aiutano a comprendere monete che già di per loro risultano di difficile identificazione.

Personalmente condivido quanto riportato da sicil_rex, ovvero che si tratti di follis di Costante II provenienti da una zecca siciliana (per entrambe si scorge SCL al rovescio): e poi possibile che esse siano state ribattute su monete coniate a Costantinopoli (conosco questo fenomeno per l'età di Eraclio, ed è probabile sia continuato, in tal ambito, anche in seguito).

Il tema delle ribattute mi pare, anche storicamente, molto interessante: nel thread indicato nel mio primo messaggio avevo espresso vari spunti, sarebbe bello ne uscisse qualche considerazione :D...

P.S. Spahr 109 è accostabile ad un qualche riferimento del Sear?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fedafa

La prima moneta, se la foto non mi inganna, dovrebbe essere un follis di Costante II per Siracusa -Sear 1103-

Allego la foto di una mia moneta x un confronto

La seconda mi sembra uguale...

Modificato da fedafa

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

chersoblepte

Ciao fedafa :),

credo proprio tu abbia centrato l'identificazione corretta per entrambe: specie per la seconda, poi, è possibile leggere al diritto la legenda InPεR COnST che caratterizza questo riferimento (gli altri elencati per Costante II a Siracusa non presentano invece legenda).

Grazie per l'aiuto ;).

Modificato da chersoblepte

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×