Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
simone

Nichelino 1894

Risposte migliori

simone

Mesi fa ne parlammo qui:

http://www.lamoneta.it/index.php?showtopic=16426&hl

In quella discussione diedi giudizi troppo affrettati :rolleyes: , anche perchè non conoscevo la storia di questa tipologia (non sapevo che esistessero tantissimi falsi d'epoca).

Me ne scuso :(

Ora riprendo l'argomento perchè, avendo finalmente comprato una bilancia di precisione :lol: , ho pesato il mio esemplare e posso finalmente proporvelo accompagnato da un minimo di dati :rolleyes:

La moneta, essendo di cupronickel, dovrebbe avere un colore grigio; invece è marrone (sembra rame), proprio come la moneta di Agrippa (quella della discussione linkata). Tenete conto che è stata sottoterra.

Il peso è di 3,73 grammi.

Insomma, secondo voi è vera o è un falso d'epoca ?

4or43zq.jpg

675rh2d.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Marco08

mmm...a me da l'impressione di falsa... <_<

ma può anche essere stata rovinata così dalla terra...

il peso dovrebbe essere di 4 grammi, ma può starci l'usura

Modificato da Marco08

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

niko

io dico falso d'epoca, il peso di queste monete si aggira sui 4 grammi, ma 0,3 grammi in meno mi sembrano tanti...;

il colore come hai detto tu "non è naturale", il cupronickel non diventa di questo colore...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

simone
0,3 grammi in meno mi sembrano tanti...;

240807[/snapback]

A mio avviso, invece, potrebbero starci.

il colore come hai detto tu "non è naturale", il cupronickel non diventa di questo colore...

240807[/snapback]

E' soprattutto da questo fatto che nascono i miei dubbi.

Modificato da simone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rickkk

Autentica.

E' rimasta in mezzo alla terra per 100 anni. L'ossidazione ha trasformato il metallo in sali solubili (quindi ha inquinato il terreno con nickel....un metallo pesante molto tossico). Non mi stupisce il calo nel peso

ciao

R

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

10tony89

Difficilmente in questa conservazioni e solo con delle foto si può dire se la moneta sia davvero vera o falsa,io opterei per un falso ma non ci metterei la mano sul fuoco...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciccio 86

Eppure è una moneta comune, qual è il motivo per cui se ne sarebbero fatte delle false..

Io come rickkk propenderei per dire che è vera e che ad esempio la terra l'abbia ossidata così, ma poi potrebbere essere vero anche il contrario ;)

Ciccio 86

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

libeccio

Concordo in pieno l'opinione di rickkk, la moneta è autentica, il peso è quello di una moneta molto circolata, e il colore è dato dall'ossidazione, io ad es: ne ho una completamente nera con dei rilievi leggermente migliori di peso 3,8

Andrea Libeccio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

simone

Non se la prendano coloro che hanno optato per il falso, ma rickkk mi ha convinto pienamente :P

Grazie a tutti :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

simone
Eppure è una moneta comune, qual è il motivo per cui se ne sarebbero fatte delle false..

240951[/snapback]

Queste monete furono ritirate a partire dal 1909 e riutilizzate in parte per il conio dei 20 centesimi esagono.

Il ritiro fu in parte dovuto al fatto che questa moneta fosse molto falsificata, era in effetti la moneta di metallo non nobile di piú alto valore:

Attenti ai Nichelini - Avete voi, lettore, dei nichelini in tasca? Sì? Ebbene tirateli fuori ed esaminateli molto attentamente. Non ve lo auguriamo, ma temiamo che ne troverete dei falsi. Questi sono fatti sì bene che difficilmente si avvertono a prima vista. Il suono, l'incisione son precisi; solo si possono distinguere dal colore leggermente piú bianco e al tatto i falsi sono molto lisci. Ve ne sono in circolazione in gran quantità e ben pochi se ne accorgono. Chi capita però alle Banche a completare qualche pagamento con nichelini, se ne vede tagliare parecchi.

Gazzetta di Parma, ottobre 1904.

http://numismatica-italiana.lamoneta.it/moneta.php/W-U1/4

===========

Qui, invece, trovi diverse immagini di falsi:

http://incuso.altervista.org/nichelini.php

:)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciccio 86

Grazie Simone,

sei gentilissimo come sempre, sapevo che furono ritirati e usati successivamente per i 20 cent esagono, ma non sapevo fossero così falsificati...

Grazie della spiegazione e le immagini ;)

Ciccio 86

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

simone
Grazie della spiegazione e le immagini  ;)

241282[/snapback]

Prego :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×