Jump to content
IGNORED

5 lire 1872 Roma


Recommended Posts

Ciao amici

Condivido sempre molto volentieri 🥳🤩 la seconda aggiudicazione dell’asta Nomisma 69. Si tratta di un esemplare di buona qualità (slabbato MS 63 ed ora liberato dalla plastica) di un raro millesimo di Vittorio Emanuele II, anno di grazia 1872, zecca Roma. Personalmente non amo in modo sviscerato le patine particolarmente pesanti, tuttavia in questo caso mi hanno veramente stregato sia la qualità dei rilievi, pressoché intatti, che questa meravigliosa colorazione iridescente con tratti caratterizzati da riflessi marroni, dorati, ambra. Quel che paiono graffi nei campi al D in realtà non sono sul metallo, ma sono variazioni di colore della patina, che probabilmente derivante da Antica Raccolta, si è formata in modo moderatamente disomogeneo.

Questo esemplare va a sostituire un brutto qBB con graffi e direi che lo fa egregiamente. Punto di arrivo? Probabilmente si perché andare sugli MS65 per questa data è davvero impegnativo, ma anche semplicemente solo a trovarla pur avendone la possibilità economica. Questi monetoni hanno circolato e reperire queste conservazioni e’ una impresa tanto è vero che la cercavo da 5/6 anni. Non ho dovuto sostenere battaglie neanche in questo caso e con Domenico in azione in asta possiamo dire che il fattore Q ha giocato un suo ruolo decisivo 😳🤣🤗.

Buona serata a tutti 

 

14295ee4-b9ad-4fcc-b312-e25d228fcd95.jpeg

44f98983-5947-4738-9c0a-ae92cab0050c.jpeg

  • Like 7
Link to comment
Share on other sites


Complimenti @Scudo1901 molto bella anche questa. Oltre ad avere dei bellissimi rilievi sembra avere una bella patina. Al R/ sotto il numero 5 è un colpettino?

 

Link to comment
Share on other sites


Molto bella, mi piace molto. Il fatto che la patina sia disomogenea non disturba la visione dei rilievi, anzi in questo caso sembra quasi guidarla. Curioso l'effetto per cui la patina è molto più leggera intorno alla legenda, specialmente al dritto, mentre di solito è il contrario. 

Link to comment
Share on other sites


Supporter

Splendida moneta, complimenti davvero. Patina peculiarissima, sembrerebbe che la moneta sia stata tenuta, per un lungo periodo della sua storia, a contatto con un tipo di carta cerata, non di quelle alimentari ma di quelle con cui si avvolgevano alcuni documenti. Il fatto che la patina sia sui rilievi più sporgenti ma non ai piedi delle lettere indica che era qualcosa di aderente ma non flessibile abbastanza da aderire su tutta la superficie.  Se non della carta cerata forse carta da lettera spessa o un pezzetto di stoffa. Forse tenuta nel cassetto di una scrivania per molti dei suoi 152 anni. Sontuosa.

  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites


Supporter

Complimenti per la bellissima moneta anche se ormai non ci sono dubbi sulla qualità della tua collezione!

Non sembra per nulla circolata. Probabilmente senza quel colpetto al dritto sotto il 5, avrebbe una valutazione ancora più alta.

 

  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.