Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
vince960

Filippopoli, Tracia

Risposte migliori

vince960

Non trovo riscontro per questa provinciale di Filippopoli, Tracia. Il retro dovrebbe rappresentare Zeus seduto a sinistra con scettro e patera e FILIPPOPOLEITWN, al dritto profilo barbuto a destra (potrebbe essere Antonino Pio ma anche no...), non riesco a decifrare la legenda.

3.7 g / 20 mm / bronzo

Qualche idea?

Grazie in anticipo

Vince

post-3952-1183392011_thumb.jpg

Modificato da vince960

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

vince960

E questo è il retro...

post-3952-1183392044_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Giovenaledavetralla

Potrebbe essere anche Lucio Vero.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

vince960
Potrebbe essere anche Lucio Vero.

243495[/snapback]

In effetti avevo pensato anche a Lucio Vero, rimane il fatto che non trovo corrispondenza negli archivi disponibili on-line... Magari non ho cercato correttamente...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

AlfaOmega

mi pare di intravvedere ad ore 9 del dritto un KAI quindi se è così è lucio vero.

Ciao guarda meglio in quel punto.

Roberto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

vince960
mi pare di intravvedere ad ore 9 del dritto un KAI quindi se è così è lucio vero.

Ciao guarda meglio in quel punto.

Roberto

243545[/snapback]

KAI potrebbe starci, però allora mi sembrerebbe più Commodo che, se ho capito bene dal Moushmov, dovrebbe avere una moneta con fronte come questa

post-3952-1183404205_thumb.jpg

AV KAI M AVP KOMMODOC, laureate head right (apparentemente identica alla mia)

e retro come questa

post-3952-1183404265_thumb.jpg

Dovrebbe essere Moushmov 5206, se non sbaglio...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

vince960

Riporto 'up' con foto migliori... Cosa ne pensate della possibile identificazione come Commodo, Filippopoli (Tracia) Moushmov 5206?

Grazie...

post-3952-1188482789_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

tacrolimus2000

Se può servire, un buon sito che raccoglie molte immagini delle emissioni di Filippopoli in Tracia lo trovi qui (scusa se già non lo conosci):

http://www.philippopolis.e-xtracts.com/

I file sono in PDF e il download è un po' lento, ma ci sono delle buone immagini.

Non contiene riferimenti a cataloghi, solo immagini con legende e interruzioni delle stesse, organizzati per imperatore e denominazione della moneta.

Luigi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

vince960
Se può servire, un buon sito che raccoglie molte immagini delle emissioni di Filippopoli in Tracia lo trovi qui (scusa se già non lo conosci):

http://www.philippopolis.e-xtracts.com/

I file sono in PDF e il download è un po' lento, ma ci sono delle buone immagini.

Non contiene riferimenti a cataloghi, solo immagini con legende e interruzioni delle stesse, organizzati per imperatore e denominazione della moneta.

Luigi

257708[/snapback]

Grazie Luigi per il riferimento, mi sembra un sito interessante e sicuramente mi chiarirò le idee. Nessun suggerimento invece per la moneta di Corinto (forse) di quest'altra discussione?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

vince960

Allora, vediamo se ho capito come sfruttare il riferimento suggerito da Luigi.

1) Dal peso (3.7 g) la moneta si dovrebbe identificare come 1 Assarion dopo Antonino Pio

2) Nel file di Marco Aurelio non trovo riscontri per il rovescio

3) Nel file di Lucio Vero non trovo riscontri per il rovescio

4) Nel file di Commodo trovo un rovescio corrispondente, Com1-23

19 mm ФIΛIППОП-О-ΛEIТΩN Zeus

5) Tra i dritti sono indeciso tra COM1-D, COM1-F e COM1-G e COM1-H

6) Escludo quest'ultimo perché sulla mia moneta non vedo la corazza, escludo COM1-G perché 2 mm più grande rispetto al rovescio identificato

7) Tra COM1-D e COM1-F, lo scarso drappeggio sul collo mi fa preferire il primo

E adesso? Posso dire che la moneta è COM1-D-23, o sbaglio? Cosa bisogna considerare, che tutti i 111 rovesci delle monete da 1 assarion di Commodo siano teoricamente permutabili per i 16 diritti riportati? O, alternativamente, avendo identificato con relativa sicurezza il rovescio Com1-23, come posso sapere a quale diritto effettivamente corrisponde la moneta rappresentata nell'immagine? C'è qualcosa che mi sfugge, però piano piano forse ci arrivo...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

tacrolimus2000

Per chi non ha visualizzato i file dal sito, ecco il rovescio COM1-23.

Luigi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

vince960
Per chi non ha visualizzato i file dal sito, ecco il rovescio COM1-23.

Luigi

258283[/snapback]

Quindi classifico con diritto COM1-D (in immagine) e rovescio COM1-23? E' ragionevole o un po' troppo arbitrario (della serie, scegliete il vostro rovescio - o dritto in questo caso...)?

post-3952-1188944325_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

tacrolimus2000

Direi che l'identificazione dei coni di dritto e rovescio (e delle interruzioni delle legende) è un passo di affinamento della classificazione, più da studioso specialistico della zecca di Filippopolis. A mio avviso a te basterebbe il riferimento dell'RPC o il Varbanov (la versione in bulgaro ne riporta due diverse per legenda del dritto e tipo di busto). Il problema è che sul tuo esemplare la legenda del dritto mi sfugge nella parte finale ed anche il busto mi è poco chiaro. In serata ti riporto le descrizioni del Varbanov così che possa decidere tu autonomamente se corrisponde ad una delle due o è una variante. Alfaomega forse potrebbe indicarti cosa riporta la versione in inglese, più recente.

Luigi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

vince960
Direi che l'identificazione dei coni di dritto e rovescio (e delle interruzioni delle legende)  è un passo di affinamento della classificazione, più da studioso specialistico della zecca di Filippopolis. A mio avviso a te basterebbe il riferimento dell'RPC o il Varbanov (la versione in bulgaro ne riporta due diverse per legenda del dritto e tipo di busto). Il problema è che sul tuo esemplare la legenda del dritto mi sfugge nella parte finale ed anche il busto mi è poco chiaro. In serata ti riporto le descrizioni del Varbanov così che possa decidere tu autonomamente se corrisponde ad una delle due o è una variante. Alfaomega forse potrebbe indicarti cosa riporta la versione in inglese, più recente.

Luigi

258325[/snapback]

Si, si, certo... E' solo che volevo capire come funzionava. Aspetto allora con interesse le descrizioni del Varbanov, grazie Luigi!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

tacrolimus2000

Varbanov III 992 (ed. in bulgaro)

AE 20

D/ AY KAI M AYP KOMODOC, testa laureata a destra

R/ FILIPPOPOLEITWN, Zeus, nudo per metà, seduto su trono a sinistra, tiene una patera nella destra distesa e con la sinistra si appoggia ad uno scettro

Varbanov III 993 (ed. in bulgaro)

AE 20

D/ AY KA AYP AN KOMODOC, busto laureato, drappeggiato e corazzato a destra

R/ idem

Varbanov non riporta come interrompono le legende; le differenze sono quindi tutte al dritto (legenda e tipo di busto). Entrambe hanno come riferiemento generale (non puntuale): N. Mouchmov, Les Monnaies Antiques de Philippopolis (1924). Nessuna delle due è illustrata.

Le immagini del sito che ti ho segnalato sono in larga parte prese dal web (ci sono anche un paio di monete mie, Geta / Igea ad esempio).

Purtroppo non sono riuscito a localizzare la moneta usata per illustrare il rovescio COM1-23, ma potresti provare a chiedere all'autore di inviarti il file, magari offrendogli in cambio le immagini della tua per il suo studio su Filippopoli.

Forse quella moneta potrebbe agevolarti nella classificazione, se meglio conservata ed eventualmente permettere di valutare se il conio di dritto è uguale a quello del tuo esemplare.

Luigi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

vince960
Varbanov III 992 (ed. in bulgaro)

AE 20

D/ AY KAI M AYP KOMODOC, testa laureata a destra

R/ FILIPPOPOLEITWN, Zeus, nudo per metà, seduto su trono a sinistra, tiene una patera nella destra distesa e con la sinistra si appoggia ad uno scettro

Varbanov III 993 (ed. in bulgaro)

AE 20

D/ AY KA AYP AN KOMODOC, busto laureato, drappeggiato e corazzato a destra

R/ idem

Varbanov non riporta come interrompono le legende; le differenze sono quindi tutte al dritto (legenda e tipo di busto). Entrambe hanno come riferiemento generale (non puntuale): N. Mouchmov, Les Monnaies Antiques de Philippopolis (1924). Nessuna delle due è illustrata.

Le immagini del sito che ti ho segnalato sono in larga parte prese dal web (ci sono anche un paio di monete mie, Geta / Igea ad esempio).

Purtroppo non sono riuscito a localizzare la moneta usata per illustrare il rovescio COM1-23, ma potresti provare a chiedere all'autore di inviarti il file, magari offrendogli in cambio le immagini della tua per il suo studio su Filippopoli.

Forse quella moneta potrebbe agevolarti nella classificazione, se meglio conservata ed eventualmente permettere di valutare se il conio di dritto è uguale a quello del tuo esemplare.

Luigi

258423[/snapback]

Benissimo, farò così, magari può essere anche utile per l'autore dello studio che mi hai consigliato. Grazie ancora!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

AlfaOmega

mi dispiace amici per ora non potervi aiutare, ma il terzo volume del Varbanov on inglese mi deve ancora arrivare dall'america, mi hanno detto che lo spediranno a settembre spero presto.

Ciao roberto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

vince960

Allora, ho scritto a Neno (l'autore dello studio sulle monete di Filippopoli che ci ha segnalato Luigi) sottoponendogli le mie immagini. Però nel frattempo mi sa che ho individuato un possibile candidato per l'identificazione della moneta in questione.

Dal catalogo RPC Online:

Temporary Number 7552

City Province Region

Philippopolis Thrace Thrace

Date 177–192

Obverse design laureate-headed bust of Commodus wearing paludamentum, r.

Obverse inscription ΑΥ ΚΑ Λ ΑΥΡ ΑΝ ΚΟΜΟΔΟΣ

Reverse design Zeus seated, l., holding patera and long sceptre

Reverse inscription ΦΙΛΙΠΠΟΠΟΛΕΙΤΩΝ

Metal Bronze

Average diameter 19 mm

Average weight 3.24 g

Average die-axis 12

Type reference Mouchmov, Philip. 200

Correction

Specimens of this coin type

# Reference Diameter Weight Axis Image

1 Sofia (coll. Abramov) 20 mm 3.22 g None

2 P (Duplicates) 18 mm 3.27 g 12 Pictured

Sofia Sofia, Archaeological Museum

P Paris, Bibliothèque Nationale (including the Delepierre collection)

Mouchmov, Philip. N.A. Mouchmov, Les Monnaies Antiques de Philippopolis (year uncertain, probably1926)

Mi sembra che il retro sia COM1-23 come identificato, e il diritto è molto simile alla mia moneta. Io per ora mi ritengo 'soddisfatto'.

Grazie a tutti per i suggerimenti e le informazioni

Vince

post-3952-1189175505_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

tacrolimus2000
Però nel frattempo mi sa che ho individuato un possibile candidato per l'identificazione della moneta in questione.

Dal catalogo RPC Online:

Temporary Number 7552

(..........)

Io per ora mi ritengo 'soddisfatto'.

258926[/snapback]

Intendevo dire proprio questo in un mio precedente intervento:

..... A mio avviso a te basterebbe il riferimento dell'RPC ..... 

258325[/snapback]

Per favore, se ricevi altre informazioni da Neno, tienici aggiornati.

Grazie

Luigi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

vince960

Certamente vi terrò aggiornati se c'è qualche altra notizia.

Grazie di nuovo a tutti e in particolare a Luigi, che effettivamente aveva suggerito il catalogo RPC online ben prima che io lo "riscoprissi"....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×