Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
incuso

5 centesimi 1826

Risposte migliori

incuso
Supporter

Dopo il rinvenimento di esemplari con bordo lievemente rigato del centesimo e dei 3 centesimi, mancavano i 5 centesimi. Ebbene ieri li ho visti e avuti in mano (zecca di Torino). L'esemplare era ampiamente malridotto ma la rigatura si vedeva. In questo caso anzi dato lo spessore si apprezza un dettaglio differente, dove il bordo è rigato è anche leggermente arrotondato.

M.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

bavastro

ciao, il Montenegro non cita affatto la possibilità della rigatura, in compenso cita gli anni di emissione delle monete, sempre col millesimo 1826, ma in realtà eseguite a varie riprese tra il 1827 e 1831.

Comunque ti ringrazio perchè ho controllato tutti i centesimi di Carlo Felice e così ho scoperto che i miei due pezzi da un centesimo non sono doppi: uno è rigato. :)

Modificato da bavastro

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

incuso
Supporter

Piú che altro devi ringraziare favaldar e adamaney che sono le due persone che hanno dato inizio al tutto. Il centesimo rigato è per Torino o per Genova?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

bavastro

testina d'aquila=torino :rolleyes:

Colgo l'occasione per salutare Adamaney e Favaldar. ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

favaldar

Grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

andyscudo

Ma e' una rigatura tipo il 20 cent esagono,cioe' debole,oppure molto marcata?

Avete delle foto?

Ciao

Andy

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Paolino67
Ma e' una rigatura tipo il 20 cent esagono,cioe' debole,oppure molto marcata?

Avete delle foto?

Ciao

Andy

245843[/snapback]

E' una rigatura obliqua piuttosto debole, ne trovi un esempio sul sito di Incuso:

http://numismatica-italiana.lamoneta.it/moneta.php/W-CFE/1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

andyscudo

grazie Paolino controllero' pure io B)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Marco08

Grazie ragazzi, non conoscevo questo tipo di variante.

Ho controllato nei miei esemplari, ma non mi sembra di intravedere nessuna rigatura (sarà la cattiva conservazione :( )

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

OCRAM

Ciao a tutti... :)

il contorno del mio 5 cent 1926 presenta queste righe...hanno forse a che fare con quello che stavate dicendo?... :D

...se vi interessa poi vi posto anche la foto della moneta...

...dimenticavo...naturalmente Zecca di Torino.

Grazie a tutti

Eunice

post-4779-1184409734_thumb.jpg

post-4779-1184409751_thumb.jpg

post-4779-1184429539_thumb.jpg

Modificato da OCRAM

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Paolino67
Ciao a tutti... :)

il contorno del mio 5 cent 1926 presenta queste righe...hanno forse a che fare con quello che stavate dicendo?... :D

Sì, direi che sono rigature in linea con quelle di cui stiamo parlando....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

uzifox

Interessante.

Tempo fa ho trovato un 10 Centesimi Ape del 1925 che presenta il bordo rigato come da foto.

La rigatura è uniforme e presente sull'intero contorno.

Peso 5,30 grammi (contro i 5,4 ufficiali ma l'esemplare è un MB/BB quindi ci siamo)

Diametro e spessore coincidono.

Ne sapete qualcosa? Sul Gigante e Montenegro non ho trovato niente a riguardo.

Modificato da uzifox

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

uzifox

Spero le foto riescano a rendere l'idea...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

karnescim

ho controllato i miei sia TO-P che TO-L ma non vedo nessuna riga nemmeno nel 3 centesimi

paziernza

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

adamaney

Grazie :) Il primo rigato scoperto in assoluto fu un 3 cent. ... poi, da quella monetina pagata, tempo che fu, 500 lire, furono scoperte le altre "sorelle" :)

un saluto a tutti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

savoiardo
Supporter

io ho un 5 centesimi per genova con delle rigature sul bordo......

ma voi avete controllato il peso? perchè il mio arriva a 10,5 grammi.....

e la cosa mi sembra alquanto strana......

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

incuso
Supporter

Oggi ho scoperto un'altra moneta rigata che però non lo doveva essere...

Qui cambiamo zecca e scanario però:

1Kreuzero1Carantano_1858_8004.jpg

1Kreuzero1Carantano_1858_8003.jpg

come si può notare è in alta conservazione, eppure il bordo è lievemente rigato. Così lievemente che di fatto lo si vede bene solo con la lente (ma al tatto si nota eccome).

Ma a questo punto faccio un'altra ipotesi. Che le ghiere di contenimento potessero presentare una zigrinatura per impedire la rotazione della moneta durante il conio. Questo spiegherebbe il fatto che la rigatura sia così lieve anche in monete in alta conservazione.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

savoiardo
Supporter

dubbio valido incuso.... ma così fosse si dovrebbero trovare tracce su moltissime monete..... potrebbero esserci state delle ghiere non molto ben fatte e non perfettamente liscie ma la cosa mi sembra strana.......

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×