Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
eg1979

Manu I e Regno Latino

Risposte migliori

eg1979

Un dubbio... Monete come sb2044 o 2047 in cui è raffigurato Manuele I sono da considerarsi del regno latino?

Scusate la domanda, ma pe un po' non avrò testi sottomano e volevo approfondire questa questione!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

numa numa

I numeri del Sear da te indicati sono monete appartenenti al Regno Latino.

Manuele I ha regnato tra il 1143 e il 1186

Il regno latino, ad opera della conquista crociata dura dal 1204 al 1261

numa numa

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

eg1979

quindi chi è l'imperatore che si vede nei rovesci di queste monete?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Follis Anonimo

Ciao! Non sono in grado di indicare una identificazione precisa, ad ogni modo dovrebbero essere gli Imperatori latini che occuparono Costantinopoli dopo la IV Crociata. Se il Sear procede in ordine cronologico, escluderei però almeno Baldovino di Fiandra (1204-1205), primo Imperatore latino, in quanto le monete da te indicate non sono le prime ad essere riportate nel catalogo. Quest'ultima però è solo una supposizione "di metodo", magari ho detto solo una fesseria.

Nell'attesa, ovviamente, di pareri più avveduti.

Ciao!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

eg1979

Credo sia impossibile identificare l'Imperatore

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

numa numa

Premesso che in nessun caso (viste le dimensioni della testa dell'imperatore) per la monetazione bizantina di questo periodo si puo' parlare di ritratto fisiognomico, cionondimeno, ogni imperatore ci ha lasciato sui Trachy e gli Hyperperi coniati un ritratto con delle caratteristiche che lo distinguono da quelli degli altri imperatori.

Sulla specifica questione se le coniazioni dell'Impero Latino riportino i ritratti degli imperatori latini, cito quanto scritto da Malloy-Preston-Seltman : "Coins of the Crusader States" pp. 316-317 :

"I Latini di Costantinopoli imitarono, nelle lro emissioni, le monete del XII secolo emesse dagli imperatori di Bisanzio, modificandone alcuni dettagli dato che le emissioni Latine erano di valore inferiore, ma conservando le legende originali.

Il motivo di cio' sta nella assoluta necessita' da parte dei Latini di veder accettate le proprie emissioni, soprattutto da parte di una popolazione per lo piu' Greca, a loro ostile. [....]

Malloy distingue diversi tipi della monetazione latina, ad esempio il tipo A e' un'imitazione della terza emissione in biglione di Manuele I Comneno (1143-1180), anche se piccole modifiche dei dettagli (trono della Vergine con schienale al posto del trono senza schienale utilizzato nelle emissioni originali di Manuele I) vengono

introdotte e le legende risultano spesso incomplete o di difficile lettura.

In generale le emissioni Latine sono caratterizzate da un minor grado di finezza di esecuzione e di stile rispetto alle emissioni bizantine, il metallo e' altresi' meno raffinato, e la forma meno concava. Infine si assiste ad un fenomeno di "riduzione" delle monete di piu' largo modulo che venivano tagliate in modo da ridurne peso e dimensioni, fenomeno credo assente per le monete di origine bizantina.

numa numa

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×