Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
sandy

CHIACCHERE O VERITà?

Risposte migliori

sandy

Ciao a tutti ho letto da qualche parte che le monete romane imperiali stanno aumentando notevolmente il loro valore numismatico.

E' una bufala (PUBBLICITARIA) o c'è un pizzico di verità?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

piergi00

Basta sfogliare qualche catalogo d' asta per rendersi conto degli aumenti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

legionario

Già con il passaggio all'euro le monete di 100.000 lire sono passate a 100 euro.

Comunque l'aumento riguarda tutte le monete, sia antiche che moderne.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Giovenaledavetralla

Si anche a me mi sembra che siano aumentate, denaretti che prima si prendevano al negazio a 30-50 mila lire, adesso ci vogliono minimo 70 euro.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

savoiardo
Supporter

sta purtroppo aumentando tutto.....

ma come già detto finche c'è gente che compra .......

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fedafa

è aumentata la domanda e di conseguenza i prezzi.

è il mom buono x vendere :)

Ci sono molti nuovi collezionisti, spesso privi di esperienza, che sono disposti a pagare prezzi alti per le monete e ciò comporta la lievitazione dei prezzi, speriamo duri poco, ma ormai il danno è fatto perchè il prezzo viene fatto proprio dalle compravendite, quindi difficilmente si tornerà indietro.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

caiuspliniussecundus

Il mercato immobiliare in America è in calo, la borsa venerdì è mezzo crollata, la gente con i soldi cercherà di diversificare: oro, quadri, antiquariato e monete, ovviamente. Magati da investimento ma anche antiche, se aiutati da qualche consulente. Banche come la UBS fanno questi servizi, infatti organizzano anche aste.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

william

Difatti, secondo me è il momento giusto per acquistare in generale sull'arte, perchè come potrebbe in futuro scendere il prezzo potrebbe anche salire

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

numa numa
Il mercato immobiliare in America è in calo, la borsa venerdì è mezzo crollata, la gente con i soldi cercherà di diversificare: oro, quadri, antiquariato e monete, ovviamente. Magati da investimento ma anche antiche, se aiutati da qualche consulente. Banche come la UBS fanno questi servizi, infatti organizzano anche aste.

252782[/snapback]

Forse non vi siete accorti che la gente e' anni che diversifica investendo in opere d'arte e di conseguenza anche in monete. Vi sono molti nuovi ricchi, soprattutto di origine russa, che hanno portato i prezzi di alcune monete alle stelle..

numa numa

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

simonesrt

Concordo con chi mi ha preceduto: tutte le monete sono cresciute con il passaggio lira/euro. Certi settori poi che già sembravano cari hanno continuato a lievitare (vedi Vittorio Emanuele III). Attenzione comunque a farsi prendere dall'euforia: l'investimento in campo numismatico deve essere di lungo termine (5-10 anni) e non speculativo se non per casi fortuiti (v. 500 lire controvento che sono esplose per motivi speculativi ma adesso stanno rientrandp). L'importante come sempre è acquistare da persone competenti per evitare di pagare prezzi folli senza senso (v. sempre per le bandierine € 25.000 anche in comode rate).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

piergi00

Momento ottimo per vendere a livello di speculatori, visti i prezzi raggiunti, per comprare forse no specie a breve termine.

A lungo invece non si sbaglia mai ;)

Naturalmente ragionamento che non si applica ai i veri collezionisti , per loro e' sempre tempo di aggiungere nuove monete nei vassoi :D

Modificato da piergi00

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Newton
Ciao a tutti ho letto da qualche parte che le monete romane imperiali stanno aumentando notevolmente il loro valore numismatico.

E' una bufala (PUBBLICITARIA) o c'è un pizzico di verità?

252435[/snapback]

Ho ricevuto ieri il catalogo della prossima asta Artemide, e ho visto sicuramente un aumento medio dei prezzi. :(

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

savoiardo
Supporter
Momento ottimo per vendere  a livello di speculatori, visti i prezzi raggiunti, per comprare forse no specie a breve termine.

A lungo invece non si sbaglia mai  ;)

Naturalmente ragionamento che non si applica ai i veri collezionisti , per loro e' sempre tempo di aggiungere nuove monete nei vassoi :D

252809[/snapback]

allora pier tu sei proprio un vero collezionista......

... le monete ti arrivano a carrettate......!!!! :D :D :D

ma a parte gli scherzi per noi che non siamo ne russi ne ricchi diventa sempre più difficile... bisogna anche rinunciare a volte... sempre che la "malattia" non prenda il sopravvento!!! :rolleyes: :rolleyes: :rolleyes:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

lorenzobassi
Il mercato immobiliare in America è in calo, la borsa venerdì è mezzo crollata, la gente con i soldi cercherà di diversificare: oro, quadri, antiquariato e monete, ovviamente. Magati da investimento ma anche antiche, se aiutati da qualche consulente. Banche come la UBS fanno questi servizi, infatti organizzano anche aste.

252782[/snapback]

Sulla borsa americana consiglio un stong buy, mentre sulla numismatica antica un hold :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

redschork

non per tutti l´euro e stato negativo un mio conoscente mi ha fatto saper che a lui l´euro gli ha salvato la ditta , infatti se prima aveva un debito di 180 milioni di lire con l´euro il debito é stato dimezzato e che di colpo invece si é accorto di avere un debito di 90 mila euro, contento lui contenti tutti

saluti

RED

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

LUCIO
. . . prima aveva un debito di 180 milioni di lire con l´euro . . . si é accorto di avere un debito di 90 mila euro, contento lui contenti tutti

253020[/snapback]

Un bel colpo di fortuna, del quale tanti rampanti e tante giovani famiglie hanno beneficiato (nel 2001 con 180 milioni un appartamentino fuori mano potevi anche arrivare a comprartelo, nel 2002 con 90 mila €uro, col cavolo).

E ne hanno beneficiato doppiamente considerando che di solito i giovani non hanno situazioni di reddito fisso e sono stati in grado nel corso dell'anno successivo di barcamenarsi per riadeguare le proprie entrate (contribuendo peraltro all'aggravarsi dei rincari).

Disastro invece per pensionati e dipendenti di basso livello.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

LUCIO

Ma tornando alle monete, verso la metà degli anni '80 io ho dovuto smettere di acquistare monete antiche per problemi di incompatibilità con la mia attività professionale. Ho però ben presenti alcuni prezzi di allora e poi i prezzi che per un certo periodo ho avuto occasione di trattare per clienti e ho fortissima la sensazione che -salvo il caso di monete veramente eccezionali- normalmente la differenza fra il prezzo di acquisto di allora ed il potenziale valore di realizzo che si potrebbe spuntare oggi rivendendo corrisponderebbe poco più che ad un interesse bancario composito.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

caiuspliniussecundus

Il nocciolo è l'arrivo di forze fresche nel mercato della numismatica (classica, soprattutto). Ricchi dell'est ma anche giapponesi, si rivolgono alle monete, capendone forse poco, ma comunque contribuiscono alla risalita dei prezzi. Per il regno d'Italia credo poco che ci sia un accresciuto interesse, essendo un mercato limitato ai soli collezionisti italiani, che mi sembrano sempre quelli. temo maggiormente che gli aumenti in questo campo indichino spinte speculative.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×