Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
verra

zecca radiato diocletianvs

cia a tutti! vi chiedevo aiuto per identificare questo radiato di diocletianvs. mi interesserebbe sapere la zecca ed eventualmente il grado di rarita'. ho visto sul ric che alcuni radiati sono considerati R. al retro VOT XX ed un triangolo rovesciato. grazie in anticipo per l'aiuto.

1de5b7259cbcc888ff9aee1ff2e2b0dd.th.jpg

e6dd88156e3c733931bf3e863380780b.th.jpg

Free Picture Hosting - PicTiger

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

nessuna idea? :(

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

potrebbe essere cohen 542?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Credo che sia una RIC 36a, zecca di Ticinum (se al rovescio e' una P e c'e' solo la testa radiata): se e' cosi', il RIC la da per comune.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

al rovescio un triangolo Δ non una p. credo sia zecca di roma.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Credo che sia una RIC 36a, zecca di Ticinum (se al rovescio e' una P e c'e' solo la testa radiata): se e' cosi', il RIC la da per comune.

252884[/snapback]

Fatico a leggere la legenda sul dritto, dò quindi per scontato che si tratti di Diocleziano come indicato da Verra (quindi IMP CC VAL DIOCLETIANVS PF AVG).

In tal caso, visto il VOT "dot" XX, la sola testa radiata ed il segno di zecca, che anche a me pare essere una P, concordo con la classificazione di Augustus.

In effetti il segno di zecca all'interno della corona (ma in tal caso non una P) potrebbe far pensare alla zecca di Roma, ma se non erro avrebbe allora dovuto essere una moneta per Massimiano e priva del "dot" in seconda linea sul rovescio.

Ciao :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?