Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal

Sono iniziati i lavori di aggiornamento della piattaforma, potrebbero verificarsi problemi sia sul forum che nei cataloghi.

Sign in to follow this  
quatela

pulizia delle monete

Recommended Posts

quatela

:blink: ho un 5 lire d'argento del 1848, del governo provisorio di lombardia, e consigliabile pulirlo?, se la risposta è affermativa, come? saluti a tutti

Share this post


Link to post
Share on other sites

rino

di dove sei quatela?

quatela è un cognome abbastanza conosciuto nella città di Corato (BA)

Share this post


Link to post
Share on other sites

incuso
Supporter

Sezione sbagliata! Sposto il post...

Share this post


Link to post
Share on other sites

LUCIO
:blink: ho un 5 lire d'argento del 1848, del governo provisorio di lombardia, e consigliabile pulirlo?

255313[/snapback]

E' una strana domanda: si tratta di una moneta che non dovrebbe potersi presentare con macchie localizzate o ossidazioni differenziate sgradevoli: di solito prende una gradevolissima ed uniforme patina grigia, molto prestigiosa ed apprezzabile, soprattutto se l'accurata conservazione ha fatto sì che essa copra non solo i fondi ma anche i rilievi.

In questo caso assolutamente non fare nulla.

Se però per casi stranissimi ci fosse qualche macchia localizzata oppure se per via di una conservazione non accurata ci fosse una forte sproporzione fra la patina sui fondi e quella sui rilievi, un delicatissimo intervento con acqua tiepida potrebe essere appena pensabile, ma non fatto da una mano inesperta.

Con le patine nel dubbio meglio lasciare le cose come stanno.

Share this post


Link to post
Share on other sites

william
piu' che grigia direi color oro

256198[/snapback]

Sicuro che sia autentica?

Share this post


Link to post
Share on other sites

LUCIO

Ricordo qualche raro caso in cui questa moneta (della quale sono attestate numerosissime forme di successiva trasformazione in ciondoli, spille etc. nonché di collezionismo non propriamente numismatico) aveva subito una leggera doratura (un vero disastro dal punto di vista del valore numismatico).

Riconi dorati non ne ho presente.

Share this post


Link to post
Share on other sites

quattrino
Supporter

Se la patina fosse come quella nella foto, per carità, NON la toccare!!! ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

LUCIO

Confermo il saggio consiglio.

Anzi, tieni conto che già quella della foto, che è una signora moneta e di bell'aspetto, forse forse è stata toccata un pelino troppo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.