Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
  • Annunci

    • Reficul

      Aggiornamento   15/10/2017

      Oggi inizia l'aggiornamento del forum v2018. Potrebbero verificarsi problemi e il forum potrebbe rimanere per pochi minuti non raggiungibile.
      Comunicherò successivamente con un topic in sezione news tutte le novità.  
Accedi per seguire questo  
fra crasellame

L'ultima legione

Risposte migliori

apostata72

Anch'io sono curioso, ho letto il libro che non è malvagio...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

caiuspliniussecundus

fremo al pensiero, il libro mi era piaciuto molto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

legionario

questo film non posso perderlo!

in prima fila :lol:

Modificato da legionario

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

meja

Ciao ragazzi

è tratto dal libro di V. M.Manfredi?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Utente.Anonimo3245

:) :) Ciao Meja, si, è tratto dal libro di Manfredi. Anche io penso valga la pena di vederlo, ne parleremo dopo averlo visto.

Ciao a tutti Giovanna B) B)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

legioprimigenia

è uscito il film... nel week end lo andrò a vedere! bye ;) il libro è il più bello di manfredi! li ho letti tutti....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Leopold.85

speriamo solo che il film non abbia snaturato la storia...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

apostata72

Appena visto il Film, mi spiace dirlo ma m'è sembrato fiacco :( le scene di battaglia sono poco emozionanti, le ricostruzioni sono a volte carine, altre le ho trovate fredde, leccate o di cartapesta. Ho intravisto una Roma sfavillante di marmi che al tempo di odoacre non poteva esistere. Oreste ucciso a Roma (quando in realtà lo scontro avvenne a piacenza) . Odoacre viene considerato un goto. Tutto il viaggio attraverso la Gallia saltato. I personaggi poco caratterizzati. Regia da Videoclip. :angry:

Si può dare di più....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

brozzi
Appena visto il Film, mi spiace dirlo ma m'è sembrato fiacco  :(  le scene di battaglia sono poco emozionanti, le ricostruzioni sono a volte carine, altre le ho trovate fredde, leccate o di cartapesta. Ho intravisto una Roma sfavillante di marmi che al tempo di odoacre non poteva esistere. Oreste ucciso a Roma (quando in realtà lo scontro avvenne a piacenza) . Odoacre viene considerato un goto. Tutto il viaggio attraverso la Gallia saltato. I personaggi poco caratterizzati. Regia da Videoclip.  :angry:

Si può dare di più....

261095[/snapback]

ma come!!??!

speravo davvero mettessero sù un film emozionante..

andrò comunque a vederlo, ma dall'anticipazione di apostata so che rimarrò deluso

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

apostata72

Vedetelo il film anche perchè il libro, sia pure romanzato, è molto carino. Aspettavo l'ultima legione da due anni, quindi sono uno spettatore esigente . Quello che mi fa incavolare è che ormai i film ambientati nell'antica roma sono tutti tragicamente uguali, sembrano cloni. Stesse scenografie, stessi costumi ripuliti, stesse scene di battaglia, stessi effetti di grafica computerizzata, sia che il film sia ambientato ai tempi di augusto, sia che la scena si svolga alla fine dell'impero. Come se non bastasse ci mettono registi degni di girare al massimo Fantaghirò. Questa è plasticopoli porca miseria.... :(

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

chersoblepte

Ammetto che i romanzi storici non sono fra le mie letture più frequenti: credo che la Storia sia già di per se' tanto avventurosa e ricca di colpi di scena senza che vi sia la necessità d'essere romanzata per risultare appassionante. Posso però dire d'essere stato fortunato, perché, tra i non molti libri di questo genere che mi sono capitati fra le mani, credo d'aver avuto la possibilità di leggere alcuni dei migliori (per lo meno per quelli che riguardano l'Antichità): fra tutti mi permetto di citare Memorie di Adriano di Marguerite Yourcenar, e Giuliano di Gore Vidal. Il primo è un capolavoro che tutti conoscono, il secondo un'opera forse un po' meno nota: al di là del periodo storico (l'età costantiniana è il mio periodo storico preferito, anche se, pur avendo grande considerazione per il Giuliano "uomo", non giudico molto importante l'impronta da lui lasciata sulla Storia), è l'atmosfera creata dallo scrittore americano ad avermi assolutamente rapito.

Di Manfredi lessi la trilogia di Aléxandros e Lo scudo di Talos ai tempi del Liceo, per fermarmi lì: e non per la lettura, se vogliamo, "coatta" (leggere per me è sempre stato un piacere) o per gli argomenti trattati (come si può restare indifferenti di fronte alla figura di Alessandro Magno?), ma perché non vi ho trovato la profondità che traspare, ad esempio, nei due romanzi sopracitati... in sostanza, ho trovato a tratti la lettura delle sue opere interessante, ma mai troppo appassionante (lo so, andrò in "minoranza" :P).

Anche per questo (e torno in tema ;)) non andrò a vedere il film in questione... senza contare che, come detto anche da apo nel post precedente, le produzioni cinematografiche a fondo storico risultano nella maggior parte dei casi davvero scadenti, povere "di contenuto" e ricche di luoghi comuni. Di certo non si chiede, come ad un romanzo storico del resto, la precisione assoluta (perché nessuno ne è in possesso ed anche gli storici di professione cadono in errore, anche se mi chiedo cosa sarebbe cambiato ai fini del film se si fosse detto, giustamente, che Odoacre era sciro), ma un minimo di fedeltà agli avvenimenti, accompagnata, magari, dal tentativo di far entrare lo spettatore nell'atmosfera e nel clima dell'evento che si porta in sala: è anche vero che il grande pubblico spesso vuole solo puro intrattenimento, e questo non aiuta... Ma mi chiedo perché la Storia (come detto, di suo già abbastanza appasionante) debba essere presa come semplice antefatto per poi essere stravolta: e non posso non sorridere pensando se mai al giovane Romolo, imbevuto di chissà quale senso di romanità, sia passato per la testa, una volta deposto da Odoacre, di fuggire in Britannia per rinunciare alla villa campana ed al ricco appannaggio offertogli dal rex :D...

Modificato da chersoblepte

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

legioprimigenia

:) ho visto oggi l film!

il mio giudizio sul film è: MI E' PIACIUTO MOLTO. voto 7

pensavo di rimanerne deluso, di solito non amo i film che sono poco fedeli alla storia, questo ovviamente è tra quelli in cui ciò accade, ma il punto focale del romanzo di Manfredi, quindi del film, è quello di dare una visione del tutto personale alla nascita della leggenda di ARTU'.... si tratta quindi di leggenda, qui la realtà storica conta ben poco. il film è piacevole, si fa guardare e appassiona...

Amo il GLADIATORE (per me 8), film bellissimo, di pura fantasia, dove alcuni concetti storici sono rispettati e molti altri no... ma mi è piaciuto.

L'ultima legione, anche se non è un film bello come il libro di Manfredi, consiglio comunque di vederlo, ne traspaiono bene il coraggio e l'onore romano, anche se nel caso storico di specie non centrano per nulla, concordo, infatti, con quanto dice Cherso e col suo pensiero finale. ( :) e non posso non sorridere pensando se mai al giovane Romolo, imbevuto di chissà quale senso di romanità, sia passato per la testa, una volta deposto da Odoacre, di fuggire in Britannia per rinunciare alla villa campana ed al ricco appannaggio offertogli dal rex ).

:) :D bye ;)

Modificato da legioprimigenia

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Leopold.85

visto il film: carino....

premetto che non ho letto il romanzo, quindi non posso valutare la fedeltà al testo...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×