Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
  • Annunci

    • Reficul

      Aggiornamento   15/10/2017

      Oggi inizia l'aggiornamento del forum v2018. Potrebbero verificarsi problemi e il forum potrebbe rimanere per pochi minuti non raggiungibile.
      Comunicherò successivamente con un topic in sezione news tutte le novità.  
Accedi per seguire questo  
thetop

Campi Raudii

Risposte migliori

thetop

Buongiorno, ho scoperto da poco questo sito, ogni giorno scopro qualche cosa di nuovo. Sono un appassionato di storia romana (periodo imperiale) specializzato sugli antoniniani ed in particolar modo quelli di Filippo I°. Ringrazio tutti per le risposte che date sul forum di cui faccio tesoro.

Ora, chi mi può aiutare a conoscere in modo + approfondito l'avvenimento dei "Campi Raudii". Dove sarebbe avvenuta questa battaglia? Grazie per il vosto aiuto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Utente.Anonimo3245

:) :) Ciao Thetop, ho trovato queste pagine in merito alla tua domanda. Spero ti aiutino nella tua ricerca.

Ciao Giovanna

http://www.tecnicocavour-vc.it/150_web_que...ellese_roma.htm

http://www.icsm.it/articoli/daicsm/antica/raudi.html

Modificato da giovanna

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

LUCIO

Eh, eh... credo che siano almeno duecento anni che il luogo di quella battaglia viene collacato di qua o di là nei più svariati luoghi del Norditalia.

Temo che non ci siano elementi per arrivare ad una soluzione :( .

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

LUCIO

Ah, il problema è che quell' apud Vercellas (forse "ad vergellas"?) delle fonti non corrisponde in maniera univoca ad una località oggi individuabile, l'assonanza con la città di Vercelli è appunto solamente tale.

Modificato da LUCIO

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rapax

Sono due le teorie maggiormente diffuse, la prima localizza lo scontro nella zona di Vercelli, la seconda poco più a nord di Ferrara.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

caiuspliniussecundus

Propongo un cospicuo premio di denaro a chi trova i campi raudii. In questo caso solo un detectorista può farlo. A Teutoburgo la scena della battaglia fu trovata perché un ragazzo con il metal trovò un asse di Augusto (di quelli con l'altare di lione a rovescio) con la contromarca VAR. Da lì una delle più importanti scoperte archeologiche degli ultimi anni.

Nel nostro caso un denario repubblicano, un denario della gens Fonteia, o una delle tante varianti del denario anonimo. Oppure anche qualche dracma padana, visto il luogo... Non è possibile che non sia rimasta tracca. La battaglia si concluse con un massacro di proporzioni epocali, per forze deve essere rimasto qualcosa: monete, rimasugli di armarute, ossa, propiettili di frombola, punte di freccia. Il rischio è che ci abbiano costruito sopra un'intera città, cioè, se i campi raudii sono proprio sotto Vercelli, è dura... ma è anche difficile che non sia emerso niente nel corsi di secoli...

interessante

caius

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

LUCIO
. . . , per forze deve essere rimasto qualcosa: monete, rimasugli di armarute, ossa, propiettili di frombola, punte di freccia. . . .

266274[/snapback]

Perché mai dovrebbe essere rimasto qualcosa di quel genere?

E poi, onestamente, che importanza ha individuare il luogo?

A parte il premio in denaro, a cosa serve mettersi a cercarlo? Alla fin fine il tutto si riduce puramente ad un fatto militare. Rilevanza culturale, pochina.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

avgvstvs
Rilevanza culturale, pochina.

266288[/snapback]

Scusami, Lucio, non sono un "addetto ai lavori" ma bollare in questo modo una cosa che non si conosce (nel senso "fisico" del termine, naturalmente) non mi sembra appropriato: come faccio a dire che la cosa non ha rilevanza culturale se non so a priori cosa c'e'?

Se poi mi dici che non ci sono fondi, non ci sono mezzi, non c'e' personale, non c'e' la volonta' politica e/o materiale per farlo, e se ci fosse sarebbe meglio dirigerla in altre direzioni... beh, quello e' un altro paio di maniche! ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Leo1083

Probabilmente è perchè Lucio ha sentito la parola METAL DETECTOR e per lui è come sventolare un mantello rosso davanti ad un toro!

Meglio lasciare tutto nell'oblio piuttosto che mettere in funzione uno di quei micidiali aggieggi..... :D !

Ciao Leo

P.s. Niente di peronale contro il buon Lucio, di cui rispetto, ma non condivido spesso i pareri sull'argomento.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

LUCIO

Era una riflessione molto più banale: mi chiedevo quale senso possa avere impegnare dell'intelligenza per trovare un campo di battaglia.

Esistono questioni di ben maggior spessore culturale che sono assai più trascurate di questa secolare (e spesso campanilistica) diatrìba.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

caiuspliniussecundus
[

E poi, onestamente, che importanza ha individuare il luogo?

A parte il premio in denaro, a cosa serve mettersi a cercarlo?  Alla fin fine il tutto si riduce puramente ad un fatto militare. 

266288[/snapback]

Perché cercare un campo di battaglia, cosa vuoi che conti, una battaglia che ha salvato la storia di Roma e ha permesso di nascere l'impero... non ha importanza storica, perché cercare la tomba di Alessandro? quattro ossa. perché lasciare quel grande spazio vuoto che sono i fori imperiali a Roma, quando ci starebbe bene un bel centro commerciale?? ;)

Dai Lucio, non fare sempre il provocatore...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rapax

Da Wikipedia:

Va comunque segnalato a sostegno della tesi tradizionale che nell'area in sponda sinistra (orografica) del fiume Sesia, poco a nord di Borgovercelli e circa a 5 km di distanza dalla città di Vercelli, sono eccezionalmente numerosi i ritrovamenti archeologici presumibilmente legati alla battaglia.

Purtroppo non ho trovato conferme.

Caius, se fossi in te inizierei le ricerche da QUI

:P

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

LUCIO
. . .  una battaglia che ha salvato la storia di Roma e ha permesso di nascere l'impero... non ha importanza storica, perché cercare la tomba di Alessandro? quattro ossa. . .

266320[/snapback]

Guarda, questa smania di cercare chissà che, questo perdere tempo ed intelligenza (quando non anche risorse) per trovare, quando sarebbe mlto più utile impegnarci per capire ciò che di antico è già sotto il nostro naso (e magari capendolo armonizzarlo con il nostro vivere moderno).

E poi un campo di battaglia: il fatto bellico c'è stato, sappiamo come è andata, non ci sono elementi importanti in discussione: se capiterà per caso che venga fuori da sè costruendo qualche centro commerciale documenteremo il tutto per benino e magari faremo anche un'area di visita all'aperto, chissà. Ma andare a cercarsela ... mah.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Leo1083
se capiterà per caso che venga fuori da sè costruendo qualche centro commerciale documenteremo il tutto per benino e magari faremo anche un'area di visita all'aperto, chissà. 

266376[/snapback]

In quel caso dopo un appalto di svariati milioni di euro per costruire un centro commerciale, faranno sparire il tutto buttandolo in discarica.....d'altronde mica si può perdere tempo dietro a queste inezie...bisogna perseguire chi ha acquistato qualche bronzetto senza la dovuta documentazione!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

LUCIO
Da Wikipedia:

Va comunque segnalato a sostegno della tesi tradizionale che nell'area in sponda sinistra (orografica) del fiume Sesia, poco a nord di Borgovercelli e circa a 5 km di distanza dalla città di Vercelli, sono eccezionalmente numerosi i ritrovamenti archeologici presumibilmente legati alla battaglia.

Purtroppo non ho trovato conferme...

266347[/snapback]

Se stiamo parlando del territorio verso Biandrate, Barengo, Ghemme etc. per motivi professionali conosco piuttosto bene la situazione e direi che la notizia è priva di fondamento: ci sono abitati sparsi di cultura LT C e addirittura LT D, nei contesti più antichi credo che potrebbero esserci anche sepolture con spade, ma non hanno nulla a che veder con un unico grande fatto militare, quanto piuttosto riguardano le (ben più interessanti) strategie di insediamento nel tempo da parte delle ultime popolazioni celtiche della zona, con una notevole (e questa sì di forte spessore storico) continuità insediativa nel passaggio alla piena età romana.

Modificato da LUCIO

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

LUCIO
se capiterà per caso che venga fuori da sè costruendo qualche centro commerciale documenteremo il tutto per benino e magari faremo anche un'area di visita all'aperto, chissà. 

266376[/snapback]

In quel caso dopo un appalto di svariati milioni di euro per costruire un centro commerciale, faranno sparire il tutto buttandolo in discarica.....d'altronde mica si può perdere tempo dietro a queste inezie...bisogna perseguire chi ha acquistato qualche bronzetto senza la dovuta documentazione!

266387[/snapback]

Oh, vedi che ci capiamo al volo! Quello che importa sono le cassettate di bronzetti e la grande battaglia di litigarsele fra Pubblico e Privato.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

crivoz

Aspettate l'intervento di Flavio...lui e' molto afferrato sull'argomento :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Leo1083

"Oh, vedi che ci capiamo al volo! Quello che importa sono le cassettate di bronzetti e la grande battaglia di litigarsele fra Pubblico e Privato."

No, personalmente non li neanche colleziono....il problema è che spesso in questo paese si montano delle crociate su dei reati veniali (non mi fraintendere, non stò dicendo che non debbano essere perseguiti) e si lasciano totalmente impuniti autentici scempi commessi da personaggi che hanno un potere rilevante in alcuni contesti (economico, politico....e mafioso).

Perdonami, forse non era il caso di tirare fuori la mia opinione in questo post, perchè si và OT.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

LUCIO

Comunque, tornando al topic, l'identificazione del teatro di quel fatto storico è veramente stato oggetto di polemiche nell'arco di almeno due secoli, con una bella schiera di cultori locali che si sono impegnati a dimostrare la propria più o meno fantasiosa opinione e a smentire quelle di tutti gli altri.

Oggi francamente a me sembra un argomento poco appassionante, che non meriterebbe azioni concrete di ricerca sul campo: negli stessi territori dei quali parliamo ci sono questioni più semplici e più ricche di conseguenze storico culturali che possono richiamare la nostra attenzione e meritare un impegno di studio.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Matapan

ci sono abitati sparsi di cultura LT C e addirittura LT D

Lucio potresti spiegare a cosa corrispondono queste sigle? :blink:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Horben Tumblebelly
Comunque, tornando al topic, l'identificazione del teatro di quel fatto storico è veramente stato oggetto di polemiche nell'arco di almeno due secoli, con una bella schiera di cultori locali che si sono impegnati a dimostrare la propria più o meno fantasiosa opinione e a smentire quelle di tutti gli altri.

Oggi francamente a me sembra un argomento poco appassionante, che non meriterebbe azioni concrete di ricerca sul campo: negli stessi territori dei quali parliamo ci sono questioni più semplici e più ricche di conseguenze storico culturali che possono richiamare la nostra attenzione e meritare un impegno di studio.

266430[/snapback]

Non sono d'accordo.

Al di là delle priorità, che comunque sono relative e soggettive, ogni notizia più dettagliata, più precisa, ogni nuova conoscenza in campo storico, archeologico ed in qualsiasi ramo dello scibile, è sempre una conquista per l'essere umano.

Magari a te può non interessare invece altri potrebbero pensare il contrario... Poi se dalla scoperta del luogo fisico dei Campi Raudii venissero fuori altre informazioni utili o addirittura nuove scoperte (i.e. tecnologiche, etc.) ?! Chi potrebbe mai escluderlo? Credo proprio nessuno.

Già il fatto che si dibatte da tanto sulla ubicazione della località è indice che un certo interesse c'è (anche codesto topic in cui scriviamo).

Contesto solo l'uso dei metal-detectors.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

LUCIO

In termini assolutamente informali si potrebbe in soldoni intendere come tardoceltico e galloromano. Giusto per capirci.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

thetop

Grazie a tutti per i vostri interventi. Non volevo innescare nessuna discussione in merito ma solo avere qualche approfondimento in più rispetto a quanto ho letto ultimamente.

Credo che ogni argomentazione abbia la sua importanza. Che sia battaglia o no. Non concordo con alcune risposte che sono state date ma accetto l'intervento che è stato fatto. Grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

caiuspliniussecundus

lucio, mi spieghi perché gli insediamenti delle ultime popolazioni celtiche sono storicamente significative mentre la battaglia dei campi raudi non è storicamente significativa?? Non è polemica, vorrei solo capire quale criterio usi, politico, etnologico, artistico, entomologico... Spiegaci qualcosa dei tuoi ultimi interventi perché vorremmo veramente capirli.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×