Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
carlino

120 grana senza puntini stemma

Salve,

da un'asta mi è arrivata la moneta acquistata. La moneta è un 120 grana 1853 mi sono accorto che manacano completamente i puntini dalla parte dello stemma rappresentante il portogallo.

La moneta è SPL+ quindi non manacano per usura.

La mia domanda è la seguente si possono considerare varianti o difetti di conio le anomalie delle monete dei borboni?

Grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Guarda, l'unica cosa che posso dirti è che difficilmente si riescono a trovare due monete del regno di Napoli uguali :D , sono molte infatti quelle con differenze più o meno marcate, e non tutte conosciute (proprio per la grande quantità). Non conosco la tua variante, se come dici tu la moneta è ben conservata potrebbe trattarsi di usura del conio. Allega una foto.

fedafa

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non è nulla di strano se nello scudetto del portogallo non vi sono pallini.

E' una variante più che conosciuta sia al D'Incerti che a Traina.

Nel particolare però mi pare che i due autori non elenchino questa variante per la piastra del 53.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Salve,

grazie per le risposte, provo ad inserire le scansioni.

Antonio

post-6956-1191320895_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Caro Carlino ,se intendi approfondire la conoscenza delle varianti dei 120 grana di Ferdinando II ti consiglio di reperire le seguenti opere

-D'INCERTI V. LE MONETE BORBONICHE DELLE DUE SICILIE: PERIODO 1799-1860 in Rivista italiana di Numismatica e scienze affini Vol.VII 1959, pagg.17\173.

-TRAINA M. RICERCHE SULLE PIASTRE DI FERDINANDO II DI BORBONE DAL 1831 AL 1859 in Bollettino del Circolo Numismatico Napoletano n.LXXII, Napoli 1991

per avere invece una panoramica generale potresti provare a reperire i volumi del CNI Vol.XX,Cagiati e Pagani (ma stai certo che non troverai elencati le innumerevoli varianti)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie Ieronimoi cercherò di procurarmi i testi da lei consigliati.

Un altro testo che mi è stato consigliato è il seguente ma di difficile reperimento.

Giuseppe Ruotolo e dal titolo "Gli errori nelle monete napoletane".

Grazie Antonio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Buongiorno Carlino

"Gli errori delle monete napoletane"di G.Ruotolo non è un testo ma bensì un allegato di Cronaca Numismatica n.45,è sicuramente utile e interessante ed è tutt'altro che di difficile reperimento dato che può richiederlo tranquillamente e per una cifra ragionevole alla redazione di CN

http://www.cronacanumismatica.it/contattaci.php

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao,

lo hanno esaurito.

Grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

puoi provare a chiedere a qualche collezionista non interessato a quella monetazione.Probabilmente qui sul forum troverai innumerevoli lettori di CN in possesso del n.45

Gero

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie Ieronimoy, ottima idea.

Non so se è questo il posto per fare tale richiesta.

Ma io ciprovo.

Sono alla ricerca di:

-TRAINA M. RICERCHE SULLE PIASTRE DI FERDINANDO II DI BORBONE DAL 1831 AL 1859 in Bollettino del Circolo Numismatico Napoletano n.LXXII, Napoli 1991

-"Gli errori delle monete napoletane"di G.Ruotolo CN45.

Qualcuno mi può aiutare?

Antonio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

forse aprendo un apposita discussione/richiesta "Cerco Cronaca Numismatica 45" avrai più visibilità e possibilità di reperirlo, essendo nuovo del forum non ho idea se si possa fare,attendiamo lumi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie Ieronimoy, ottima idea.

Non so se è questo il posto per fare tale richiesta.

Ma io ciprovo.

Sono alla ricerca di:

-TRAINA M. RICERCHE SULLE PIASTRE DI FERDINANDO II DI BORBONE DAL 1831 AL 1859 in Bollettino del Circolo Numismatico Napoletano n.LXXII, Napoli 1991

-"Gli errori delle monete napoletane"di G.Ruotolo CN45.

Qualcuno mi può aiutare?

Antonio

286537[/snapback]

è possibile aprire apposite discussioni nelle quali richiedere un oggetto agli utenti,se la risposta è affermativa qual è l'apposita sezione?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

salve,

premetto che non sono un esperto di numismatica,ho anche io una 120 grana del 1858 (penso).Cercando su internet non sono riuscito a trovare monete identiche a questa riguardo il colore.

Questa si presenta come una lega in oro, ma non essendo un esperto chiedo parere a voi:all'apparenza,è un falso?quanto può valere,considerando lo stato di conservazione?inoltre , cosa posso fare per pulirla al meglio?

Al più presto vi fornirò il diametro ed il peso, intanto ecco in allegato le foto.

post-7766-1197310150_thumb.jpg

post-7766-1197310159_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Buongiorno,

solo a titolo informativo.

Ho posto la stessa domanda alla rivista cronaca numismatica aggiungendo anche un'altro 120 grana ma del 1857 con 5 pallini sullo stemma portoghese e con il carattere della legenda più grosso di quello visto su altre piastre.

Nel numero di Gennaio risponde il dottor Ganganelli.

Saluti Antonio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

X grana: la tua moneta non è di una lega d'oro, è con molta probabilità un falso d'epoca in ottone dal valore di pochissimi euro

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?