Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
  • Annunci

    • Reficul

      Aggiornamento   15/10/2017

      Oggi inizia l'aggiornamento del forum v2018. Potrebbero verificarsi problemi e il forum potrebbe rimanere per pochi minuti non raggiungibile.
      Comunicherò successivamente con un topic in sezione news tutte le novità.  
Accedi per seguire questo  
rico 03

[Identificata] Carlo Emanuele I 1580-1630

Risposte migliori

rico 03
[attachment=2892:attachment]Salve a tutti!
Sapreste identificare questa moneta d'argento, risulta essere molto rovinata è stata trovata nel terreno!In queste condizioni disperate :( è possibile attibuirgli un valore?

Vi ringrazio!
Ciao Rico 03!! :) :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

favaldar
[color="blue"]Ciao Rico 03

Potrebbe essere una moneta dei Savoia,ma con quello scudo non sono riuscito a trovarla,forse è prima del 1600,riesci a leggere qualche parola che potrebbe aiutare molto?
In quelle condizioni potrebbe avere un certo valore solo se si trattasse di un R3-R4-R5 cioè rarissima,altrimenti avrebbe il suo valore storico amatoriale.
Se riesci oltre alle lettere,anche il peso ed il diametro!
Ciao
Fav.[/color]

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rico 03
Ciao Favaldar!
Allora il diametro è di 2,8 Cm per un peso di 6 grammi!Non riesco a fornirti valori più precisi!
Sul diritto le poche lettere che si riescono a leggere sono CAR???.G°DVX°????P°P
nel rovescio SPERAB?????*IN°H????
Di più non so cosa dirti è un'impresa anche cercare di leggere le lettere di questa moneta!!
Ti ringrazio!

Ciao Rico 03!! :) :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Giango60
Probabilmente sarebbe utile, viste le condizioni della legenda, conoscere la zona del ritrovamento, Regione, meglio ancora Provincia o città, ciò restringerebbe notevolmente il campo delle "ricerche" (sempre che non sia stata a suo tempo "importata"..... )

Ciao.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rico 03
Ciao Giango60!
La moneta è stata trovata nel cremonese precisamente vicino a Casalmaggiore!
Ti ringrazio per il tuo interessamento!

Ciao rico03! :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

favaldar
[color="blue"]Ciao Rico 03
Allora posso dirti con sicurezza che è di Carlo Emanuele I 1580-1630.
Secondo il peso e il diametro e calcolando l'usura dovrebbero essere 2 Fiorini di Vercelli moneta rara che in BB c'è un'asta che parte da 100 euro,purtroppo la tua è mal ridotta un B B/MB e non credo che possa valere più di una 20/30 euro.
Comunque rimane una moneta di sicuro interesse storico e abbastanza rara! ;)
Ciao
F.[/color]



prova a vedrla quì:Asta 1597
[url="http://www.inasta.com/monetesrc.php?&start=40&pn=3&id=72af9f88b3cbaab32427d6621afc8203"]http://www.inasta.com/monetesrc.php?&start...427d6621afc8203[/url]

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Giango60
Acc....., battuto sul filo di lana........

Confermo l' identificazione di FAVALDAR, anche se non ce n' era la necessità :D
L' esemplare di confronto ha la particolarità di essere in rame privo di argentatura e con errore nella legenda : VX invece di DVX, in conservazione MB/MB+(molto più leggibile è rimasta invenduta a 90 euro.
Ciao.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

favaldar
Ciao Giango
ma qual'è l'esemplare di confronto di cui parli?
F. :wacko:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Giango60
X FAVALDAR: catalogo d' asta Nomisma n° 29, sezione per corrispondenza.
(ma si può fare il nome delle case d' asta? spero di sì, eventualmente, tanto per "par condicio" aggiungo che non è Inasta, cioè la tua...... :D )

Ciao.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rico 03
Vi ringrazio per l'identificazione della moneta!Per curiosità sapreste dirmi se in quel periodo è stata coniata una moneta in oro e a quanti fiorini corrispondeva?

Ciao Rico 03! :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Giango60
Occorrerebbe un manuale sulle monete sabaude, comunque dal catalogo posso anticiparti che esistono quantomeno delle "doppie" (6,60 gr circa) e ducati (3,44 gr) base d' asta da 1000 a 20000........

Ciao.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Giovenaledavetralla
peccato che è quasi finita senno era un bel pezzo!!!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

favaldar
[quote]"doppie" (6,60 gr circa) e ducati (3,44 gr)[/quote]

[color="blue"]Confermo ed anch'io al momento non sò dirti a quanti fiorini corrispondevano.
Posso dirti che c'erano i 9 Fiorini che dovevano essere dai 28/30 grammi d'argento.
Ciao
F.[/color]

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mirko
Come semplice nota a piè di pagina, aggiungo che la croce trifogliata che è messa dietro lo stemma, dovrebbe essere quella dell'Ordine dei Santi Maurizio e Lazzaro, più noto come "Ordine Mauriziano", fondato a Torino il 13 novembre 1572.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×