Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
Bastet

Carlo Imp Austria e Johann Kemper (?)

Risposte migliori

Bastet

Ecco qua le mie prime due questioni.

Purtroppo, non intendendomi per nulla di numismatica, non ho pensato di registrare le dimensioni delle medaglie. Al momento non le ho disponibili, ma posso più avanti misurarle.

mcarolusimpaustriaqg0.jpg

La medaglia di Carlo Imp. d'Austria ha scritta una sigla alla base del busto, cioè "KAUTSCH"

mjohannkemper18091859we6.jpg

Per la medaglia di Johann Kemper ho cercato tramite google ma non ho trovato nulla.

È piuttosto grande per quello che ricordo, 3 cm. forse o più. I materiale non lo so, è rossiccia, come appare in foto. Sulla base del busto c'è la scritta: "JAUNER K.K. HOF GRAVEUR".

Ciao e grazie!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sandokan
Supporter

Ciao Bastet. La prima delle due medaglie dovrebbe essere la "Medaglia di Bronzo al Valore dell'Imperatore Carlo d'Austria e Re d'Ungheria", il Re che venne poi beatificato e che morì poco dopo la fine della Prima Guerra Mondiale (n. 1887, m.1922). Il nastro triangolare della Medaglia dovrebbe essere a righe sottili biancorosse, con fasce più larghe ai lati dello stesso colore.

Non sono certissimo della identificazione in quanto il manuale che ho sfogliato purtroppo non reca l'immagine posta al verso della medaglia.

Non conosco invece la seconda medaglia, molto bella.

Saluti :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

avgvstvs
Per la medaglia di Johann Kemper ho cercato tramite google ma non ho trovato nulla.

305448[/snapback]

Johann Franz Kempen barone di Fichtenstamm:

http://aeiou.iicm.tugraz.at/aeiou.encyclop.k/k289210.htm

e' stato quello che ha "inventato" la polizia austriaca:

http://en.wikipedia.org/wiki/Bundesgendarmerie

Trovi la medaglia in questa pagina:

http://www.btinternet.com/~malcbenn/salesw.htm

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Bastet

Grazie delle risposte, e delle notizie interessanti, sandokan e augustus. :)

Per la prima medaglia, il nastrino manca. Potresti indicarmi un valore approssimativo?

Per la seconda, il materiale sembra diversissimo. Non è che la mia è una versione più "povera"?

Ciao

Bastet

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sandokan
Supporter

Grazie delle risposte, e delle notizie interessanti, sandokan e augustus. :)

Per la prima medaglia, il nastrino manca. Potresti indicarmi un valore approssimativo?

Per la seconda, il materiale sembra diversissimo. Non è che la mia è una versione più "povera"?

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

Se la medaglia è quella che credo, è piuttosto comune : cinquanta euro?

Quanto alla seconda : le immagini sembrano molto diverse, ma penso si tratti solo di un effetto fotografico. :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Bastet
Quanto alla seconda : le immagini sembrano molto diverse, ma penso si tratti solo di un effetto fotografico. :)

305668[/snapback]

La mia è proprio di quel colore lì. La foto è realistica. Non so se lucidandola possa diventare gialla... e mi sembra anche piuttosto tenera come metallo. È piena di tacche.

MAH.

Ciao!

Bastet

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

avgvstvs
La mia è proprio di quel colore lì. La foto è realistica. Non so se lucidandola possa diventare gialla... e mi sembra anche piuttosto tenera come metallo. È piena di tacche.

305670[/snapback]

Sul sito si parla di copper medal, dubito che riuscirai a farla diventare gialla... :D

Come diceva sandokan, e' un effetto in gran parte dovuto all'illuminazione.

Tacche a parte, bella medaglia, non la lucidare!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

paranormale

Le medaglie hanno una patina stupenda e sarebbe un peccato rischiare di rovinarle lucidandole.

Comunque complimenti !! due belle medaglie :blink:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Bastet

Grazie! Cercherò di pulirle solo con un po' d'acqua e un panno morbido per togliere almeno la polvere.

O no? :whome:

Ciao!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sandokan
Supporter

Grazie! Cercherò di pulirle solo con un po' d'acqua e un panno morbido per togliere almeno la polvere.

O no? :whome:

Ciao!

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

Ma perché questa fisima di voler eliminare per forza la bellissima patina che il tempo ha creato su una vecchia medaglia?

Se la medesima presentasse realmente qualche incrostazione di sudicio, di materiale estraneo, lo capisco.....

Ma altrimenti, condivido appieno il parere di Augustus : tienila così!

Molto bella anche l'ultima che hai postato, complimenti :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Bastet

Scusa, sandokan, non capisco quando si tratta di "patina" e quando si tratta di "sporco". Io intendevo togliere eventuali accumuli di polvere nelle fessure, ma se mi dite che non si fa :nono: ... mi adeguo! :P

ciaociao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sandokan
Supporter

Scusa, sandokan, non capisco quando si tratta di "patina" e quando si tratta di "sporco". Io intendevo togliere eventuali accumuli di polvere nelle fessure, ma se mi dite che non si fa :nono: ... mi adeguo! :P

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

Se tu prendi un dischetto di qualunque metallo o lega metallica (persino d'oro, se in lega) e lo lasci esposto all'aria anche in un cassetto per un certo periodo di tempo, il metallo lentamente si ossida per cui assume un altro colore, anche se nessuno lo ha mai toccato.

Nelle monete e nelle medaglie, questa patina si preferisce lasciarla.

Al contrario, si cerca di intervenire qualora oltre alla patina si siano formati dei piccoli depositi di materiale estraneo con il quale il pezzo è venuto casualmente a contatto. Ma non è facile rimuovere lo "sporco" senza intaccare la patina, bisogna agire delicatamente, e se non si conosce l'uso dei reagenti è meglio usare acqua distillata e basta. In ogni caso, meglio una moneta opaca che tirata a lucido con un qualunque preparato per metalli ! :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Bastet

OK. Capito.

Le lascerò come sono!

Sicuramente non avevo intenzione di usare nessun "preparato per metalli"!

Non li uso neanche per i rami (leggi paiolo e piatti) che ho in casa e che pulisco con aceto e farina gialla secondo tradizione! :D

Ciao

Bastet

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sandokan
Supporter

OK. Capito.

Le lascerò come sono!

Sicuramente non avevo intenzione di usare nessun "preparato per metalli"!

Non li uso neanche per i rami (leggi paiolo e piatti) che ho in casa e che pulisco con aceto e farina gialla secondo tradizione! :D

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

Ciao. Anch'io ho usato per la verità mezzi drastici, quando in ogni caso non c'era nulla da compromettere.....

Un dischetto rugginoso incrostatisimo trovato in riva al mare che poi si rivelò un gettone, e un altro paio di rottami. Alcune ore sotto aceto e sale, e alla fine qualcosa riuscii ad interpretare : ma qualsiasi numismatico giustamente inorridirebbe!

Però, ripeto, era comunque roba in coindizioni disperate, da buttare! :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×