Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
sesino974

Manifesto

Risposte migliori

sesino974

ecco l'ultimo "cartaceo" numismatico trovato

manifestohi1.th.jpgmanifesto1ak5.th.jpgmanifesto2pp1.th.jpgmanifesto3sy2.th.jpg

Una domanda , lo stemma al frontespizio, di cui allego ingrandimento:stamperiarealetorinoiw2.th.jpg

è lo stemma ufficiale della stamperia Reale di Torino, oppure per ragioni di tempo,vista la recente successione al trono, è rimasto lo stemma Di Carlo Felice?

Certo in una vostra pronta delucidazione, rispettosamente saluto

Sergio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

briciola73

:o :o stupendi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

niko

grande Sesino... (penso CF cmq....) :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

orlando10

Complimenti! :)

Credo che lo stemma sia legato al regnante.

Inserisco la foto di un documento del 1770 tratta dal sito della biblioteca Mansutti.

In esso compare lo stemma usato da Carlo Emanuele III, mentre nel tuo documento troviamo lo stemma usato da Vittorio Emanuele I e da Carlo Felice.

Entrambi gli stemmi sono inquartati.

1883qr2.gif

In quello di Carlo Felice troviamo:

- nel primo quarto la croce, accontonata da quattro teste di moro, di Sardegna

- nel secondo quarto, partito, il leone coronato di Lusignano Cipro, e la croce potenziata di Gerusalemme

- nel terzo quarto la croce di Genova

- nell'ultimo quarto la croce, spezzata da un lambello, del Piemonte

- nel cento delle inquartature, l'aquila di Savoia antica sulla quale è posato lo scudetto con la croce di Savoia moderna.

In quello di Carlo Emanuele III

- nel primo quarto ancora la croce di Sardegna

- nel secondo quarto la croce potenziata di Gesusalemme

- nel terzo quarto il leone coronato di Lusignano Cipro

- nell'ultimo quarto l'arme di Monferrato

- nel centro delle inquartature, ancora l'aquila di Savoia antica e la croce di Savoia moderna

Modificato da orlando10

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sesino974

Grazie Orlando

Sempre preciso, puntuale ed affidabile....un Euro 5 :P

Complimenti anche a niko che in chat mi è stato d'aiuto come sempre, imparare dai giovani è un piacere ;)

Sergio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

minerva

Orlando :) ha già scritto perfettamente tutto B) ed esprimo il mio apprezzamento per questi fantastici documenti ;) , Enrico :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×