Jump to content
IGNORED

Augustus (27 a.C. - 14 d.C.) Aureus, Lugdunum.


Recommended Posts

la casa d'aste in questione mi pare seria-la dò come buona(pensate che siano due tondelli accoppiati? nn credo sia questo i l caso)

Link to comment
Share on other sites


la casa d'aste in questione mi pare seria-la dò come buona(pensate che siano due tondelli accoppiati? nn credo sia questo i l caso)

318221[/snapback]

Non ho messo in dubbio la serietà di nessuno,solo che un'errore in buona fede può sempre capitare ( Gorny & Mosh docet...leggi gli ultimi post al riguardo)

A me non convince né il ritratto,né la forma delle lettere,e neanche il rovescio,ma è una mia impressione,posso sbagliarmi ( anzi,sicuramente sbaglio e lo spero anche per l'attuale proprietario,vista la quotazione) :blink:

Link to comment
Share on other sites


è buona è buona

318212[/snapback]

perché?,perché? :huh:

318225[/snapback]

:P Non mi pare di vedere elementi che mi farebbero dubitare, però posso anche essermi sbagliato, :)

Link to comment
Share on other sites


Non avendo assulutamente le capacita' di giudicare gli aurei non conoscendoli, noto solo che e' l'unica moneta classificata come RIC 206 (correttamente in quanto il simpulum e' a sinistra e il lituus e' a destra) sulla quale lo scudo del personaggio di destra ("Lucio") e' di fronte a quello di sinistra ("Gaio") che sono riuscito a recuperare in rete (su coinarchives, altrove non ho fatto in verita' molte ricerche).

Edited by avgvstvs
Link to comment
Share on other sites


Difficile giudicare un aureo da una foto, è il campo in cui i falsari hanno dato il meglio.. io non me ne intendo, ma la darei per buona (ma ripeto, ho tenuto un aureo in mano solo due volte e per pochi minuti).

Link to comment
Share on other sites


Ma qualche esempio di cosa,se non ce n'è una uguale a quella di cui si discute?!

Non è mica in discussione il tipo,è in discussione l'autenticità di una precisa,per cui ,a meno che non ne trovi una uguale a quella postata,non serve a niente allegare link a monete simili. Coinarchives lo conosciamo già,e anche gli altri siti,grazie. <_<

Link to comment
Share on other sites


numizmo, non eri tu quello che invitava giustamente ad evitare le affermazioni drastiche e i toni perentori?

(discutendo di falsi, ma non solo)

Link to comment
Share on other sites


Riterrei opportuno spostare la discussione nella sezione riguardante le monete romane visto che la moneta è ritenuta falsa solo per "impressione personale" e non per fatti concreti.

Link to comment
Share on other sites


Riterrei opportuno spostare la discussione nella sezione riguardante le monete romane visto che  la moneta è ritenuta falsa solo per "impressione personale" e non per fatti concreti.

318959[/snapback]

Concordo in pieno con lo spostamento. Da un punto di vista metodologico, non mi sembrava per niente opportuno che fosse postata direttamente fra i falsi.

Link to comment
Share on other sites


Ringrazio perporius per avermi fatto conoscere, grazie al suo post, il sito fredericweber.com.

giampy

Ma qualche esempio di cosa,se non ce n'è una uguale a quella di cui si discute?!

Non è mica in discussione il tipo,è in discussione l'autenticità di una precisa,per cui ,a meno che non ne trovi una uguale a quella postata,non serve a niente allegare link a monete simili. Coinarchives lo conosciamo già,e anche gli altri siti,grazie. <_<

318323[/snapback]

Link to comment
Share on other sites


Come detto da altri è difficilissimo distinguere per un aureo se la moneta è falsa oppure buona, al di là della serietà della casa d'aste che non si discute a me questo aureo mette seri dubbi.Cio che mi lascia perplesso è la plasticità ,del fondo ed in particolare la disomogeneità della suprficie. Se il fondo di una moneta di bronzo o d'argento può essere corroso da acidi humici ed altri acidi esistenti nel terreno, l'oro è inattaccabile da questi acidi.

La moneta dovrebbe presentare solo due tracce: usura da maneggiamento, rigature o colpi dovuti a cadute accidentali, sfregamento con oggetti duri, compressione da oggetti pesanti.

Non vedo tracce di questo tipo ad esempio l'arrotondamento da usura avviene sopratutto nelle parti più rilevate mentre le parti più incise ne sono preservate.

Osservate i capelli!

La mia naturalmente è un opiniane che altri potranno contraddire.

Link to comment
Share on other sites


numizmo, non eri tu quello che invitava giustamente ad evitare le affermazioni drastiche e i toni perentori?

(discutendo di falsi, ma non solo)

318873[/snapback]

Rientrato adesso.

Si,io ho invitato e invito ad evitare i toni assolutisti,ma resta valido il discorso che quello allegato da perporius è un buon elenco ma che ,di fatto,non c'entra niente con quanto è l'oggetto della discussione,per cui,magari il tono era un pò brusco,ma mi piacerebbe che prima di rispondere superficialmente,uno si prendesse la briga di leggere bene di cosa stiamo discutendo,anche per rispetto di chi ha letto bene ed è finora intervenuto appropriatamente.

Link to comment
Share on other sites


Riterrei opportuno spostare la discussione nella sezione riguardante le monete romane visto che  la moneta è ritenuta falsa solo per "impressione personale" e non per fatti concreti.

318959[/snapback]

Quoto in pieno lo spostamento e mi scuso per l'errore di posizionamento. :(

Link to comment
Share on other sites


numizmo, non eri tu quello che invitava giustamente ad evitare le affermazioni drastiche e i toni perentori?

(discutendo di falsi, ma non solo)

318873[/snapback]

Rientrato adesso.

Si,io ho invitato e invito ad evitare i toni assolutisti,ma resta valido il discorso che quello allegato da perporius è un buon elenco ma che ,di fatto,non c'entra niente con quanto è l'oggetto della discussione,per cui,magari il tono era un pò brusco,ma mi piacerebbe che prima di rispondere superficialmente,uno si prendesse la briga di leggere bene di cosa stiamo discutendo,anche per rispetto di chi ha letto bene ed è finora intervenuto appropriatamente.

319062[/snapback]

A quanto mi risulta, l'esame stilistico dei conii è un passo fondamentale nella valutazione di autenticità di una moneta, specialmente antica. In questo senso, segnalare monete simili e i siti dove è possibile reperirle certamente non è decisivo ma non vedo perchè debba essere censurato. Ti pregherei di tenere presente che non tutti gli utenti hanno la tua preparazione e la tua esperienza.

Link to comment
Share on other sites


anche a me numizmo sembra OT,oltrecchè poco gentile....si vede che è un ragazzino impetuoso,crescerà...

319189[/snapback]

Scusate ma sono gli apprezzamenti personali sugli utenti che a me paiono OT.

Concordo che la risosta di Numizmo possa essere sembrata un po' brusca ma non vedo l'utilita' di estrapolarne giudizi di valore, che anche se intesi per scherzo possono non fare buona impressione sugli altri Forumisti.

Riguardo al merito della questione, giudicare un falso, per di piu' di un aureo, da una foto e' impresa difficile se non vana (a meno che non si tratti di imitazioni marchiane, ma non e' questo il caso). E' gia impresa assai difficile dal vero, figuriamoci sulla base di foto a bassa risoluzione. Cio' non toglie che ciascuno puo' postare liberamente le sue opinioni, il Forum serve porprio a questo fine, che possono essere contraddette o supportate (o anche ignorate :D ) dagli altri partecipanti, meglio se tutto questo avviene possibilmente in civilta' e senza inutili ironie.

numa numa

Link to comment
Share on other sites


anche a me numizmo sembra OT,oltrecchè poco gentile....si vede che è un ragazzino impetuoso,crescerà...

319189[/snapback]

Scusate ma sono gli apprezzamenti personali sugli utenti che a me paiono OT.

Concordo che la risosta di Numizmo possa essere sembrata un po' brusca ma non vedo l'utilita' di estrapolarne giudizi di valore, che anche se intesi per scherzo possono non fare buona impressione sugli altri Forumisti.

Riguardo al merito della questione, giudicare un falso, per di piu' di un aureo, da una foto e' impresa difficile se non vana (a meno che non si tratti di imitazioni marchiane, ma non e' questo il caso). E' gia impresa assai difficile dal vero, figuriamoci sulla base di foto a bassa risoluzione. Cio' non toglie che ciascuno puo' postare liberamente le sue opinioni, il Forum serve porprio a questo fine, che possono essere contraddette o supportate (o anche ignorate :D ) dagli altri partecipanti, meglio se tutto questo avviene possibilmente in civilta' e senza inutili ironie.

numa numa

319219[/snapback]

Quoto,grazie.

Link to comment
Share on other sites


Aggiungo un aureo del British Museum, tavola 14, numero 1, BMCRE vol I (numero 539, variante d), peso 7,84g.

E' l'unico aureo che ho trovato (anche in rete) che porti lo scudo di destra davanti a quello di sinistra.

Cambia però l'orientamento di simpulum e lituus (di tipo Pd).

giampy

post-983-1204039579_thumb.jpg

Edited by giampy
Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.