Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
  • Annunci

    • Reficul

      Aggiornamento   15/10/2017

      Oggi inizia l'aggiornamento del forum v2018. Potrebbero verificarsi problemi e il forum potrebbe rimanere per pochi minuti non raggiungibile.
      Comunicherò successivamente con un topic in sezione news tutte le novità.  
Accedi per seguire questo  
federico.gambacorta1979

MONETA TARDA

Risposte migliori

federico.gambacorta1979

Mi è stata richiesta l'identificazione

di una moneta (anche se sembrerebbe una

medaglia) di cui non sono riuscito a cavare

un ragno dal buco!

purtroppo ho solo la foto del D/, abbastanza

brutta tra l'altro, e non ho nè il peso nel diametro!

Giro a voi quindi la sfida... ;)

Mi basterebbero conoscere autorità e zecca!

vi trascrivo quello che sono riuscito

a leggere:

D/ R[.]SAN[..] OP

post-8162-1204195534_thumb.jpgpost-8162-1204195534_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

numizmo

è una medaglia del Pisanello.

da Wikipedia :

Antonio di Puccio Pisano (o Antonio Pisano o Antonio di Puccio da Cereto) meglio conosciuto come Pisanello[1], (Pisa (?), 1395 circa - Napoli (?), 1455 circa) pittore, fu uno dei maggiori esponenti del "Gotico internazionale".

Venne acclamato da molti poeti, su tutti Guarino da Verona, e dai critici ed umanisti del tempo, il Porcellio lo paragonò a personaggi importanti della storia dell'arte quali: Cimabue, Fidia e Prassitele.

Pisanello era noto soprattutto per i suoi splendidi affreschi di grandi dimensioni popolati da tante piccole figure caratterizzate dalla brillantezza dei colori e dalla precisione nei tratti. Nell'arco della sua carriera artistica si dedicò anche a lavori di oreficeria: l'artista realizzò diverse medaglie commemorative sulle quali venivano rappresentate le effigi dei committenti dell'artista. Molte opere di pittura pervenuteci del Pisanello risultano fortemente rovinate, mentre i suoi disegni e le sue realizzazioni d'arte orafa sono conservate in buono stato.

Lavorò per il Doge di Venezia, per il Papa e per le corti di Verona, Ferrara, Mantova, Milano, Rimini e negli ultimi anni per il Re di Napoli. Tra i suoi committenti più illustri ci furono i Gonzaga e i d'Este.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

lopezcoins

La raffigurazione della tua medaglia è la stessa presente sulla moneta in argento da 5000 Lire, emessa nel 1995 dall'Italia per il 6° centenario della nascita del Pisanello.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×